si parte con il mio cubo e akadama

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2200
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: si parte con il mio cubo e akadama

Messaggio di exacting » 02/04/2014, 7:21

si ho letto il topic dove lo consigliavi
era una cutiosità ;)


eXatalkato da iphone 5

letto sul sito seachem, giusto per... vi allego cosa dicono....: sodio sodio sodio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 15999
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: si parte con il mio cubo e akadama

Messaggio di Rox » 02/04/2014, 13:57

...e usano quei metalli in forma di cloruro.
Sempre la stessa storia: lo scopo di quei sali non ha nulla a che fare con l'equilibrio biochimico; servono solo a portare il test sul valore che vogliamo leggere.

Tra l'altro gira da anni una voce... diciamo divertente...
Pare che il valore giusto si ottenga solo dai test della stessa marca dei sali.

Tenderei a crederci, visto che è così per il cloro, con il biocondizionatore.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
corallinodoc
star3
Messaggi: 31
Iscritto il: 18/03/14, 12:52

Re: si parte con il mio cubo e akadama

Messaggio di corallinodoc » 13/04/2014, 21:40

Usa il bicarbonato di potassio per il KH se nn hai ne piante e ne pesci puoi anche alzarlo di due o tre valori al giorno man mano l akadama assorbe e ti riporta il KH a zero ma accelleri la saturazione del fondo. Quando nn assorbe piu ti regoli il KH a tuo piacere con acqua du rubinetto o osmosi. Tieni conto che la vasca impiegherà piu del dovuto per maturare

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Filippo10, NortGoat e 8 ospiti