Riallestimento Tanganica

Mbuna, Haplos, conchigliofili, ...

Moderatori: marko66, Giueli

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 09/09/2018, 12:18

Eccomi, come promesso apro un nuovo topic per la vasca appena riallestita a Tanganica, dopo aver traslocato la colonia di multifasciatus che ospitava (il racconto qui ciclidi-malawi-ed-altri-laghi-africani- ... 41510.html)

Riposto qui la foto di come ho riallestito, se avete pareri o consigli sul layout credo che possa essere migliorato ed è suscettibile di modifiche...
Per il momento ho rimesso il filtro interno che già c'era (sta girando a vuoto con solo un po' di lana di perlon per eventuale roba in sospensione poi inserirò i cannolicchi della vecchia vasca che in parte ho usato per la colonia di multi), Non escludo che più avanti potrei sostituirlo con uno esterno e mettere qualche altra roccia al suo posto...
IMG_20180908_171240.jpg
Il punto dolente è la popolazione, con circa 140 litri lordi con 84 cm di lato lungo, so che è azzardato inserire i Calvus (di cui sono follemente innamorato :x :x ).
Purtroppo la mia esperienza diretta è limitata, e anche se li ho tenuti in questa stessa vasca per circa un anno e mezzo, e con la rocciata da una sola parte, non erano ancora maturi, e quindi anche se non c'erano problemi tra loro, chissà come sarebbe andata più avanti; tra l'altro c'erano i multi a rompergli le scatole (credo siano stati loro a stressarli fino a farli morire =(( ).
Vi racconto tutto ciò per spiegare che l'idea di approfittare del trasloco e sdoppiare l'acquario era nata proprio per separare i due calvus dalla colonia di teppisti... solo che la ristrutturazione ha richiesto tempo e non ce l'hanno fatta :ymsigh: .

Ecco spiegata la mia fissa per questi pesci e immaginate la delusione di non poterci provare comunque.

Facendo un po' di ricerche in rete si trovano pareri diversi, da chi consiglia litraggi da 150-200 litri con lato lungo superiore a 100 cm, a chi è un po' più possibilista e per una sola coppia ammette anche 80 cm di vasca... quindi capite che la tentazione di provare è forte :) :) ...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato DavideMotta per il messaggio:
Giueli (09/09/2018, 21:02)

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14952
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riallestimento Tanganica

Messaggio di Giueli » 09/09/2018, 21:02

DavideMotta ha scritto: Facendo un po' di ricerche in rete si trovano pareri diversi, da chi consiglia litraggi da 150-200 litri con lato lungo superiore a 100 cm, a chi è un po' più possibilista e per una sola coppia ammette anche 80 cm di vasca... quindi capite che la tentazione di provare è forte ...

Sono pesci fantastici,anche abbastanza statici e che crescono molto lentamente,ecco perché si trovano informazioni contrastanti... :D

la femmina arriva ad un 6/8 cm mentre il maschio anche a poco più di 15,per qualche anno in monospecifico potresti tenerli tranquillamente,ma una volta raggiunta la taglia massima del maschi ti renderai conto tu stesso che in una vasca così corta è sacrificato. :-??
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
DavideMotta (10/09/2018, 8:56)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 10/09/2018, 8:56

Giueli ha scritto:

la femmina arriva ad un 6/8 cm mentre il maschio anche a poco più di 15,per qualche anno in monospecifico potresti tenerli tranquillamente,ma una volta raggiunta la taglia massima del maschi ti renderai conto tu stesso che in una vasca così corta è sacrificato. :-??
Quello sarà forse il momento che sfratto i teppisti, smonto la parete e tiro su un 250 litri... :D :D :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 10/09/2018, 11:49

Dunque... anche se prima proverò a trovare una coppia non troppo adulta ma di età tale da essere sessata, e magari già mezzi fidanzati (ma sarà dura), sto facendo un un po' di calcolo delle probabilità, nel caso dovessi inserire esemplari giovani come vengono venduti di solito (sui 3-4 cm); anche per capire se iniziare con due o con un trio :-B .

Se sono due:
ho il 50% di possibilità che siano 1m e 1f, e li ci sarebbe da vedere se si tollerano e se ognuno può trovare un suo spazio;
c'è un 25% di probabilità che siano 2 maschi... e li penso che scatti la rissa finché non ne rimane soltanto uno #-o ;
e infine un 25% che siano due femmine, e anche li quello che può succedere dovrebbe dipendere dal caratterino che hanno :-?? .

Se provassi il trio le possibilità diventano più varie, e cresce anche l'incertezza sui possibili equilibri:
L'ipotesi peggiore (1 possibilità su 8) è che siano tre maschi... rissa come prima e forse peggio x_x ;
avrei 3 possibilità su 8 di beccare 2m e 1f... in questo caso diventa più facile che la coppia si formi... ma non so che fine potrebbe fare il terzo incomodo, (potrei chiedere da subito se sia possibile in questo caso ridarlo indietro :-?? );
ci sono poi altre 3 possibilità su 8 di avere 1m e 2f, forse la combinazione migliore, salvo gelosie tra le due femmine;
infine 1 possibilità su 8 che siano 3 femmine, e come sopra non so come si comporterebbero :-?? .

In tutto ciò, non ho considerato che al di là delle combinazioni, molto dipenderà dal carattere di ogni singolo esemplare, che in questi casi può fare la differenza...
Insomma mi sto mettendo in un bel casino :D :D , ma in fondo è anche un po' il bello dei ciclidi africani... ;)

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 10/09/2018, 22:40

Intanto ho cambiato qualche pietra qua e la...
Questo è come è adesso...
IMG_20180910_134341_1933078928.jpg
Piccolo off-topic... Per non farmi mancare nulla, mi ero scordato di dirvi che c'è anche un'altra vaschetta... Ormai ridotta a una pozza informe... Eccola come era poco fa mentre la portavo in macchina.
IMG_20180910_210041_1622306109.jpg
Presto aprirò un topic apposito.. ;)

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14952
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riallestimento Tanganica

Messaggio di Giueli » 11/09/2018, 1:11

DavideMotta ha scritto: non ho considerato che al di là delle combinazioni, molto dipenderà dal carattere di ogni singolo esemplare, che in questi casi può fare la differenza...
Esatto :-bd e come ben sai la scelta migliore in assoluto è partire da un gruppetto di giovani fini al formarsi della coppia :D
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 09/03/2019, 19:52

:-h Dunque, rispolvero questo topic perché starei pensando di iniziare a reperire la popolazione.
Come da post precedenti, la vasca gira dall'estate scorsa, purtroppo qualche mese fa, a causa dell'evaporazione, il filtro stava quasi per non pescare più acqua e non avendo in quel momento tempo e acqua pronta per il rabbocco, l'ho solo spento, e poi dovendomi allontanare, è rimasto spento per qualche settimana, giocandomi la flora batterica.. #-o x_x (lo so... mi prenderei a schiaffi da solo).
A conferma del danno, un paio di settimane dopo averlo riacceso, quando ci ho rimesso mano per modificare ancora il layout, ho rilevato presenza di ammonio e nitriti. In pratica mi stava rimaturando, comunque sono passati quasi due mesi da allora, quindi credo sia pronta, semmai nei prossimi giorni farò una verifica usando un po' di mangime, da quello dovrei capirlo, almeno spero.

Intanto mi chiedevo se secondo voi può funzionare l'allestimento attuale, mantenendo l'ipotesi di prendere degli Altolamprologus Sumbu Shell.
► Mostra testo
IMG_20190207_165155.jpg
Non si vede perchè coperto dalla fascia in basso, ma c'è qualche altra conchiglia sul davanti.
Non fate caso agli steli di rotala, lo so che col tanganica centra poco, solo che era una potatura che mi dispiaceva buttare, e così l'ho messa li, non pensavo nemmeno che resistesse :)

E inoltre in questi giorni mi è venuto anche un dubbio:
a parte che avendo tolto il coperchio, si è formata una leggera patina batterica simile a quella della vasca coi multi (per cui credo che anche di la, almeno in parte, dipende pure dallo scoperchiamento e non tanto dal solo carico organico come pensavo),
e inoltre da qualche giorno noto dei minuscoli cosetti bianchi che nuotano in vasca, sono talmente piccoli da non poter capire ad occhio neanche che forma hanno di preciso, ne tantomeno fotografarli...
Quello che vorrei chiedervi è se c'è il pericolo che si possa trattare di qualche parassita e quindi meglio andarci cauto e aspettare ancora per i pesci, (chissà se è lo xenomorfo dell'articolo sulle lumache :)) :)) ) o se può essere solo microfauna che costituirà un bel banchetto di benvenuto per i pinnuti quando li inserirò...

ps. in questi giorni faccio anche un giro di test generali per vedere un po' i diversi parametri, ma non credo di trovare grosse sorprese, trattandosi della stessa acqua di partenza e stesso fondo dei multi, e rocce del vecchio allestimento sempre con loro.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14952
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riallestimento Tanganica

Messaggio di Giueli » 10/03/2019, 15:09

DavideMotta ha scritto: Quello che vorrei chiedervi è se c'è il pericolo che si possa trattare di qualche parassita e quindi meglio andarci cauto e aspettare ancora per i pesci, (chissà se è lo xenomorfo dell'articolo sulle lumache ) o se può essere solo microfauna che costituirà un bel banchetto di benvenuto per i pinnuti quando li inserirò...
Voto per la pappa gratis per i pesci...🤗

Bel layout mi piace🤩
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
DavideMotta (10/03/2019, 15:14)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
DavideMotta
star3
Messaggi: 250
Iscritto il: 18/09/16, 13:41

Riallestimento Tanganica

Messaggio di DavideMotta » 15/06/2019, 18:26

Arieccomi su questo topic, anche se ancora non si parla di inserire pesci... la vasca gira vuota e un po' trascurata da parecchi mesi, giusto qualche rabbocco ogni tanto e mai fatto cambio d'acqua (forse dovrei :-? ).

A parte le diatomee che continuano a proliferare senza sosta, ma non le ritengo un grosso problema...
Qualcuno ha idea di cosa siano queste incrostazioni grigiastre, che vedo formarsi e allargarsi piano piano, soprattutto sulle rocce, ma anche su qualche conchiglia che avevo inserito?
62613169_625178731225125_8291253868927385600_n.jpg
62604999_399138114278721_726283114397040640_n.jpg
62487726_2344364532507090_4924420733485973504_n.jpg
Hanno l'aspetto e la consistenza dei licheni crostosi, quelli tipici sulle rocce nei boschi... potrebbero essere loro? Vivono anche sott'acqua?
E soprattutto... Qualunque cosa siano, saranno qualcosa di pericoloso per eventuali pesci da inserire? :-? :-??

Sta vasca, più che una acquario, sta diventando un laboratorio biochimico... =)) :)) se aspetto ancora un po' sono sicuro che mi ritroverò con qualche specie vivente che non esiste in natura :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14952
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riallestimento Tanganica

Messaggio di Giueli » 15/06/2019, 20:02

DavideMotta ha scritto: potrebbero essere loro? Vivono anche sott'acqua?
@Humboldt...🤔... direi muffe...🤔
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Lauradp e 6 ospiti