Qualche consiglio per cacatuoides

M. ramirezi, Apistogramma, Pelvicachromis...

Moderatori: scheccia, Emix

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2677
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di giosu2003 » 10/09/2019, 13:22

Ciao :-h
Questa o la prossima settimana mi piacerebbe inserire i primi pesci nel mio acquario e volevo alcuni consigli.
La vasca è un senza filtro da 180 litri netti, abbastanza piantumata avviata a fine dicembre. I valori in questo momento sono:
-pH 6,8
-KH 5
-GH 6
-conducibilità in questo momento sui 500 us
La temperatura d'inverno a quanto mi consigliate di tenerla?
IMG_20190910_131035960_4766489190775538578.jpg
Per la popolazione avevo pensato a una coppia di cacatuoides (che mi sembrano i nani più semplici), un gruppetto di otocinclus e uno di caracidi, ancora non so quale.

Se non sbaglio sarebbe bene inserire per primi i cacatuoides e poi gli altri, oppure insieme a loro potrei già inserire gli otocinclus?
Visto che la coppia la ordinerò su internet e certe volte ti fanno scegliere la misura e il sesso, che misura dovrei scegliere per essere sicuro che chic me li spedirà non confonda maschio e femmina? Insomma, a quanti centimetri si può riconoscere il sesso?

Anche se ancora è un po' presto, per il gruppo di caracidi pensavo ai Paracheirodon innesi che sarebbero anche i più economici...oppure? Quali altri mi consigliereste?

Per quanto riguarda il cibo ho ancora dei mangimi che presi tre anni fa (dopo non ho più avuto pesci). Un paio di granulati, artemie, dafnie e chironomus liofilizzati e congelati, un granulato con aglio e delle pasticche per pesci da fondo. Alcuni di questi mangimi però sono scaduti, secondo voi posso ancora usarli?
IMG_20190910_130905568_1105614107148936943.jpg
IMG_20190910_130934149_4195248184396225820.jpg
Secondo voi adesso posso inserirli? I valori vanno bene?
Grazie in anticipo :)

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7876
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di scheccia » 10/09/2019, 23:52

Valori ok. In 180 lt credo tu possa decidere chi inserire prima, c'è molto spazio, non avranno problemi di territorio... Teoricamente va prima il più debole per ambientarsi e conoscere meglio l'ambiente e dove andare a nascondersi. Tre mesi, non dovrebbero aver problemi a riconoscere il sesso, circa 4 cm 4 cm e 1/2. Come cibo, mangiano tutto...

Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
feyd
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 04/09/17, 15:38

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di feyd » 11/09/2019, 9:55

controlla le date di scaenza per il cibo, ho avuto problemi con mangimi vecchi che hanno fatto ammalare i pesci...

per i pesci mi sembra tutto ok

per la scelta dei caca, io mi affiderei o a qualche privato che li ha riprodotti o ad un qualche negoziante cosi vedi in vasca cosa ha e scegli quelli che ti piacciono di più come colori e comportamenti.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2677
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di giosu2003 » 11/09/2019, 11:14

scheccia ha scritto: Teoricamente va prima il più debole per ambientarsi e conoscere meglio l'ambiente e dove andare a nascondersi.
I più deboli sarebbero i caracidi? Però dato che vorrei vedere una riproduzione dei cacatuoides senza troppi problemi, forse sarebbe meglio inserire adesso la coppia con gli otocinclus (una decina o un po' meno? Quale specie?) e tra qualche mese i caracidi, di cui oltretutto devo ancora decidere la specie...
feyd ha scritto: ho avuto problemi con mangimi vecchi che hanno fatto ammalare i pesci...
alcuni sono scaduti da giugno, altri un po' dopo e altri ancora scadono tra qualche mese. E poi c'è ne sono un paio scaduti nel 2018 mi sembra... Quindi consigli di ricomprare quelli scaduti? Non vorrei avere problemi :ymsigh:
feyd ha scritto: per la scelta dei caca, io mi affiderei o a qualche privato che li ha riprodotti o ad un qualche negoziante cosi vedi in vasca cosa ha e scegli quelli che ti piacciono di più come colori e comportamenti.
il problema è che da me i negozi di solito non li hanno o comunque hanno vasche dove ci sono pesci un po' moribondi :-?? Una volta ho avuto una brutta esperienza con degli P. scalare, da 6 me ne è rimasto uno.
Per quanto riguarda i privati, da me di solito si trovano solo Guppy e cardine, ma provo a cercare e se non trovo nulla la prossima settimana li ordino su internet

Posted with AF APP

Avatar utente
feyd
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 04/09/17, 15:38

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di feyd » 11/09/2019, 12:31

Per i mangimi, fai te ma sappi che sono sia meno nutrienti che “pericolosi”, se punti ad una riproduzione converrà andare di vivo e scongelato.

Beh se il negozio te li ordina appositamente, e te vai a prenderli direttamente appena arrivati, prima che li metta nella sua vasca secondo me vai piu sicuro. E prenderei un gruppetto di giovani per tenere i migliori nel caso.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2677
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di giosu2003 » 11/09/2019, 17:11

feyd ha scritto: Per i mangimi, fai te ma sappi che sono sia meno nutrienti che “pericolosi”, se punti ad una riproduzione converrà andare di vivo e scongelato.
allora quelli scaduti li rimpiazzo
A proposito di mangime congelato, io ne ho parecchio in congelatore, sempre di tre anni fa. Sarà ancora buono? Penso di sì... :-\
feyd ha scritto: Beh se il negozio te li ordina appositamente, e te vai a prenderli direttamente appena arrivati, prima che li metta nella sua vasca secondo me vai piu sicuro. E prenderei un gruppetto di giovani per tenere i migliori nel caso.
il fatto è che io non ho la possibilità di andare al negozio "quando voglio", potrebbero arrivare un giorno qualsiasi e magari potrei andarli a prendere solo un paio di giorni dopo.
Per questo preferisco prenderli su internet. Da privati ho guardato un po' in giro, ma non ho trovato nulla...

So che la cosa migliore sarebbe prendere un gruppetto e poi selezionare la coppia, ma qui poi sorge il problema di dove mettere quelli in esubero, che magari sono adulti e tutti maschi o viceversa e quindi poi non trovo chi li vuole.

Ci sono anche alcuni siti che vendono proprio la coppia, proverò con quelli :)

Posted with AF APP

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7876
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di scheccia » 11/09/2019, 21:19

giosu2003 ha scritto: A proposito di mangime congelato, io ne ho parecchio in congelatore, sempre di tre anni fa
Se non "bruciato" dal freddo, direi di si.

Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2677
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di giosu2003 » 11/09/2019, 23:20

scheccia ha scritto: Se non "bruciato" dal freddo
per bruciato dal freddo cosa intendi? In teoria anche il congelato scadeva a febbraio...dovrei ricomprare anche quello?

Posted with AF APP

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7876
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di scheccia » 11/09/2019, 23:33

giosu2003 ha scritto:
scheccia ha scritto: Se non "bruciato" dal freddo
per bruciato dal freddo cosa intendi? In teoria anche il congelato scadeva a febbraio...dovrei ricomprare anche quello?
Diventa rensicchito, gommoso... Era sottovuoto?

Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2677
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Qualche consiglio per cacatuoides

Messaggio di giosu2003 » 12/09/2019, 13:09

scheccia ha scritto: Diventa rensicchito, gommoso
non mi sembra...
IMG_20190912_130706352_BURST001_6691667199134828538.jpg

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite