Alcune semplici dritte per chiedere aiuto in Fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Bloccato
Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Alcune semplici dritte per chiedere aiuto in Fertilizzazione

Messaggio di Diego » 02/11/2017, 10:00

Chi volesse provare a darti una mano non è fortunato come te: il tuo acquario non lo vede #-o
Perciò non aver paura a scrivere ogni cosa che possa essere di aiuto. Ricorda che una ripetizione è sicuramente molto meglio di una dimenticanza! :D

Se farai così, consentirai veramente a tutti di dare risposte più rapide e precise… fidati ;)


Giusto per dare alcune dritte, potrebbe essere di enorme aiuto queste possibili linee guida nel caso di problemi con la fertilizzazione:
  • cerca di dire da quanto tempo è avviato l'acquario e da quanto sono inserite le piante che presentano problemi;
  • è utile sapere anche quale acqua hai usato per riempire l'acquario ed eventuali cambi o rabbocchi effettuati (e con cosa).
    • se è stata usata acqua di rete o in bottiglia, metti le analisi del fornitore o dell’etichetta dell'acqua minerale che stai usando. Se non trovi le analisi del fornitore, prova a cercarle in rete. Spesso si possono trovare anche sul sito dell'azienda che gestisce gli impianti, altrimenti talvolta si trovano pure nella bolletta della fornitura idrica che ti arriva a casa; ;)
    • se sono stati usati sali per modificare i valori o remineralizzare, specificare quali e in che quantità. Certe volte infatti usare un sale non appropriato potrebbe fare più danni che altro, lo sapevi? :)
  • il fondo che stai usando ed eventualmente tutti i substrati utilizzati (se non l'hai già scritto nel profilo);
  • tipologia (LED, fluorescenti...), potenza delle luci e se vuoi potrebbe essere utile anche aggiungere la durata del fotoperiodo;
  • risultati di test recenti, ad esempio: pH, GH, KH, nitrati, fosfati, conducibilità. Potrebbero infatti aiutare a quadrare più facilmente la situazione ;);
  • fertilizzazione recentemente effettuata, con tipologia di fertilizzante e quantità inserita;
    • se viene erogata CO2, specificare in che quantità e magari anche i dati inseriti per il controllo con il pH shakerato, se hai usato il nostro calcolatore CO2; :-bd
  • almeno una foto panoramica che mostri tutto l'acquario e foto dettagliate delle piante che presentano problemi. La telepatia non l'hanno insegnata a nessuno... tutti ci vedono ancora parecchio sfocato con l'immaginazione!! :)) :))
  • Non aver minimamente paura ad inserire una tua ipotesi sui problemi in atto: non aver paura di sbagliare, anche uno sbaglio è istruttivo e può far venire idee migliori a chiunque ti stia seguendo; :-bd
Se non l'hai già fatto, puoi approfittare di questo elenco per inserire più informazioni possibili nel tuo Profilo. In questa maniera non servirà scrivere tutto ogni volta e permetterai di avere una visione rapida di quello che hai in acquario... senza dover cercare informazioni sparse in giro per tutto il forum :D


Lo Staff di Fertilizzazione
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio (totale 15):
BollaPaciuli (02/11/2017, 10:49) • Jonny 11 (02/11/2017, 12:43) • Artic1 (05/11/2017, 23:55) • Sini (06/11/2017, 11:14) • dudu (06/11/2017, 11:30) • vanex_vanex (07/11/2017, 18:47) • Owl_Fish (18/11/2017, 21:08) • Pax04 (20/11/2017, 22:01) • trono (04/12/2017, 13:17) • Mariangela (21/12/2018, 8:33) e 5 altri utenti
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DanieleF, Fax007 e 3 ospiti