Allestimento 40 lt

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di naftone1 » 03/12/2015, 15:45

gli endler anche se ne metti 3/4 si riproducono e riempiono la vasca molto in fretta... io personalmente in 40lt farei un grosso caridinaio... facci un pensierino ;)
solo che devi informarti perche non sapendono nulla di corydoras puo anche essere che non vadano bene le Caridina... boh prova a chiedere... secondo me un bel caridinaio con molte piante in 40lt viene bellissimo ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
SerenaS
star3
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/11/15, 15:20

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di SerenaS » 03/12/2015, 15:52

naftone1 ha scritto:gli endler anche se ne metti 3/4 si riproducono e riempiono la vasca molto in fretta... io personalmente in 40lt farei un grosso caridinaio... facci un pensierino ;)
solo che devi informarti perche non sapendono nulla di corydoras puo anche essere che non vadano bene le Caridina... boh prova a chiedere... secondo me un bel caridinaio con molte piante in 40lt viene bellissimo ;)
tempo fa mi sono innamorata delle Caridina ma mi hanno sconsigliato di metterle assieme al corydoras dato che uno si mangiava l'altro o una cosa simile. E non voglio dar via il mio corydoras. ha 4 anni e ci sono troppo affezionata :x

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di naftone1 » 03/12/2015, 16:04

allora bisogna scoprire cosa c'è di poco esigente in fatto di spazio e che vada d'accordo col corydoras...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
SerenaS
star3
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/11/15, 15:20

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di SerenaS » 03/12/2015, 16:10

naftone1 ha scritto:allora bisogna scoprire cosa c'è di poco esigente in fatto di spazio e che vada d'accordo col corydoras...
ho inserito infatti una domanda proprio sulla sezione corydoras così capisco cosa si può e non si può mettere :-bd

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di naftone1 » 03/12/2015, 16:14

quando lo sai possiamo iniziare ad aiutarti a progettare il tutto ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
SerenaS
star3
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/11/15, 15:20

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di SerenaS » 03/12/2015, 16:16

naftone1 ha scritto:quando lo sai possiamo iniziare ad aiutarti a progettare il tutto ;)
grazie :-bd

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20416
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di Rox » 03/12/2015, 17:33

Serena, non ho ben capito perché Darioc ti ha consigliato questa sezione.
Probabilmente avevi qualche domanda sulla fertilizzazione, ma in tre pagine ancora non ne vedo.

Hai inziato parlando di PMDD, ma dai tuoi valori si capisce che sei completamente priva di CO2.
La luce non la conosciamo, ma dalla foto sembra piuttosto forte per le Anubias, che così esposte si riempiranno di alghe.

Inoltre, senza carbonio si bloccheranno anche le piante rapide, quindi i fertilizzanti sono l'ultimo dei tuoi problemi.
Secondo me, se non vuoi erogare CO2, dovresti aggiungere qualche pianta galleggiante.

P.S.
Non so se c'è un errore, ma quell'acquario sembra allestito da 4 giorni, non da 4 anni. :-??
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17412
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Allestimento 40 lt

Messaggio di cuttlebone » 03/12/2015, 18:56

Serena, se non vuoi, comprensibilmente, separarti dal Cory non residuano grandi margini di manovra....
Considerato il volume d'acqua, predisponendo un ambiente meno ricco di piante, potresti adottare gli Endler.
Senza riiscaldamento, la loro prolificità si riduce un po', e senza tantissimi ripari per gli avannotti, la prefazione naturale fa il resto.
Potresti arrivare ad una stabilizzazione della comunità senza grandi problemi.
Gli eventuali esuberi non sarebbero difficili da piazzare ai negozianti.
Altrimenti, potresti adottare solo una decina di maschi senza femmine.
Anche se sarebbero soluzioni palliative....
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
SerenaS
star3
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/11/15, 15:20

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di SerenaS » 03/12/2015, 22:53

Rox ha scritto:Serena, non ho ben capito perché Darioc ti ha consigliato questa sezione.
Probabilmente avevi qualche domanda sulla fertilizzazione, ma in tre pagine ancora non ne vedo.

Hai inziato parlando di PMDD, ma dai tuoi valori si capisce che sei completamente priva di CO2.
La luce non la conosciamo, ma dalla foto sembra piuttosto forte per le Anubias, che così esposte si riempiranno di alghe.

Inoltre, senza carbonio si bloccheranno anche le piante rapide, quindi i fertilizzanti sono l'ultimo dei tuoi problemi.
Secondo me, se non vuoi erogare CO2, dovresti aggiungere qualche pianta galleggiante.

P.S.
Non so se c'è un errore, ma quell'acquario sembra allestito da 4 giorni, non da 4 anni. :-??
Ciao! Si si 4 anni. In fatto di piante è pietoso. Le anubias ke vedi alcune ne hanno addirittura 7/8 anni dato che erano ancora dell'acquario che avevo a casa dei miei dei pesci rossi [emoji852] ma per il fatto di pesci ad acqua calda non ho mai saputo come fare. Mi fidavo dei venditori e infatti i risultati sono questi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
SerenaS
star3
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/11/15, 15:20

Re: Allestimento 40 lt

Messaggio di SerenaS » 03/12/2015, 22:54

Piante galleggianti? A cosa servono?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: PETER67 e 8 ospiti