bastoncini NPK

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17471
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: bastoncini NPK

Messaggio di cuttlebone » 03/11/2014, 22:14

gianlu187 ha scritto:beh a quel punto non è giusto neanche il metodo che sto utilizzando ora .. un unico fertilizzante della tetra.. chiedevo appunto se potrebbe cambiare qualcosa "in meglio" per le mie piante usando solo gli stick npk e CO2 in attesa di trovare questobenedetto potassio :D
Gli stick sono migliori nel senso che hanno un rilascio graduale (almeno quelli che non si disfano immediatamente a contatto con l'acqua) ma, come ha sottolineato Rox, nessun concime all-in-one può soddisfare le esigenze di una vasca a meno di avere un bucio di c... della malora. Più facilmente andrà bene per un po' ma poi emergeranno carenze che solo i singoli elementi possono soddisfare.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: bastoncini NPK

Messaggio di Rox » 04/11/2014, 0:04

gianlu187 ha scritto:chiedevo appunto se potrebbe cambiare qualcosa "in meglio" ....... in attesa di trovare questo benedetto potassio :D
Non lo so... non ho idea di quanto potassio ci sia nel tuo prodotto Tetra.
L'etichetta dice qualcosa?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: bastoncini NPK

Messaggio di lucazio00 » 04/11/2014, 10:22

Di sicuro non basta per le Bacopa e le Cabomba! =)) =)) =))

Il concime unico universale in realtà non esiste! Ci sono troppe variabili in gioco!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: bastoncini NPK

Messaggio di matrix5 » 04/11/2014, 14:48

gianlu187 ha scritto:beh a quel punto non è giusto neanche il metodo che sto utilizzando ora .. un unico fertilizzante della tetra.. chiedevo appunto se potrebbe cambiare qualcosa "in meglio" per le mie piante usando solo gli stick npk e CO2 in attesa di trovare questobenedetto potassio :D
Per il concime NK del PMDD guarda su ebay.. Con pochi € lo trovi e anche la spedizione è molto bassa..

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: bastoncini NPK

Messaggio di gianlu187 » 01/12/2014, 13:01

come sono questi bastoncini??
Immagine
Immagine

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: bastoncini NPK

Messaggio di Rox » 01/12/2014, 14:13

gianlu187 ha scritto:come sono questi bastoncini??
C'è un po' troppo fosforo, ma può andare bene se hai il Ceratophyllum galleggiante.
Gli oligoelementi non sono bilanciatissimi, ma tanto dovrai integrarli comunque.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: bastoncini NPK

Messaggio di gianlu187 » 01/12/2014, 14:15

quindi posso usarli trnuillamente? uno stik intero su 20litri o anche meno? e ogni quanto

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: bastoncini NPK

Messaggio di raffaella150 » 01/12/2014, 14:19

gianlu187 ha scritto:ok va bene.. :D lo sto sempre cercando ma non lo trovo se non in grosse quantita .. ma non mi arendo! [-x
E.B.A.Y. !!!!!!!!
sacchetti da 800gr
potassium nitrate, from UK-
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: bastoncini NPK

Messaggio di lucazio00 » 01/12/2014, 15:32

Rox ha scritto:Gli oligoelementi non sono bilanciatissimi, ma tanto dovrai integrarli comunque.
Direi sbilanciati, anche perchè la percentuale di ferro è uguale a quella di manganese, mentre nel rinverdente ci stanno 5 prti di ferro ed 1 di manganese.

Ma chissenefrega, tanto c'è il rinverdente che arriva anche a contatto con le radici! =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: bastoncini NPK

Messaggio di Rob75 » 01/12/2014, 18:23

gianlu187 ha scritto:beh a quel punto non è giusto neanche il metodo che sto utilizzando ora .. un unico fertilizzante della tetra.. chiedevo appunto se potrebbe cambiare qualcosa "in meglio" per le mie piante usando solo gli stick npk e CO2 in attesa di trovare questobenedetto potassio :D
Sul profilo c'è scritto che hai 9W di illuminazione...se hai LED per adesso cerca di procurarti il solo nitrato di potassio: gli stick contengono anche ferro e altri microelementi e ti ritroveresti a coltivare alghe #-o
Quando saprai valutare meglio le reazioni del tuo acquario potrai, nel caso, passare agli stick :-bd
PS: un altro buon motivo per tenere aggiornato tutto il profilo è che, se sappiamo dove abiti e sul forum c'è qualcuno delle tue parti, ti potrebbe consigliare dove poter reperire quello che ti occorre ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti