Blocco di alcune piante e della conducibilità

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di cicerchia80 » 01/02/2016, 22:36

Diego ha scritto:Nessun problema per la conducibilità e il GH alti?
in 180 litri per vedere uno scarto di un punto sul GH dovresti metterne 15ml

La conducibilita...il magnesio è quello che più la influenza...ma 5ml il conduttimetro manco lo smuovono,se invece è carente la dovresti abbassare....fermo restando sodio o qualche altra carenza
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di Diego » 01/02/2016, 22:50

Quindi adesso mi aspetto un aumento di conducibilità per il magnesio immesso. Se è il fattore limitante, le piante bloccate dovrebbero "partire" e abbassare la conducibilità. Resterà poi da capire cosa sia che dà 1000 µS/cm di conducibilità...
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di giampy77 » 01/02/2016, 23:45

Comunque la conducibilità a 1000 non aiuta. Penserei quasi ad un cambio :-?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di cicerchia80 » 01/02/2016, 23:47

giampy77 ha scritto:Comunque la conducibilità a 1000 non aiuta. Penserei quasi ad un cambio :-?
quoto....era tanto per vedere se il blocco era del magnesio
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di giampy77 » 02/02/2016, 0:04

Lo sai sono uno che i cambi non li fa neanche con 10 mg/lt di fosfati, ma quando è cosi alta la conducibilità le piante potrebbe essere tutte bloccate :-?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di Artic1 » 02/02/2016, 0:27

Diego ma da che conducibilità sei partito con la tua vasca??? Non è che hai messo 40 kg di potassio ed ora senza il magnesio non ti assorbono neppure quello??? :)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di Diego » 02/02/2016, 7:34

Artic1 ha scritto:Diego ma da che conducibilità sei partito con la tua vasca??? Non è che hai messo 40 kg di potassio ed ora senza il magnesio non ti assorbono neppure quello??? :)
Sono partito con conducibilità sui 500 µS/cm.
Mi era stata "diagnosticata" una carenza di potassio, la conducibilità era già alta prima di aggiungerlo (sui 900 µS/cm). Venne data colpa al magnesio rilasciato dal Manado, magnesio che non ho più aggiunto, a parte ieri. Contemporaneamente mi è salita la GH da 8-9 a 15-16.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di Diego » 02/02/2016, 16:33

Ho misurato la conducibilità: oggi è a 1080 µS/cm.
Che dite?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9254
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di GiuseppeA » 02/02/2016, 17:51

Diego ha scritto:Ho misurato la conducibilità: oggi è a 1080 µS/cm.
Che dite?
Dopo l'aggiunta di magnesio? Se si, aspetterei un'attimo per vedere se era veramente quella la carenza.

Poi, se non risolviamo o anche se risolviamo, qualche cambio per abbassare quel numero lo farei. Così abbiamo più margine per ripartire a fertilizzare in modo corretto.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Blocco di alcune piante e della conducibilità

Messaggio di Diego » 02/02/2016, 17:55

Il cambio d'acqua non lo farei prima di sabato per impegni, dunque aspetto quasi una settimana.
Cambio con acqua di rete?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 10 ospiti