Carenza cabomba

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Carenza cabomba

Messaggio di FedericoF » 09/06/2016, 17:23

Sini ha scritto:Si, e comunque li alzerei...
Quali tra i due? E per alzarli uso il cifo azoto e cifo fosforo?

Allego un po' di foto, perdona la qualità, ma ho un nexus 4 che si rifiuta di mettere a fuoco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15264
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenza cabomba

Messaggio di Sini » 09/06/2016, 17:27

Con piante rapide io starei sui 50 NO3- e > 2.5 PO43-.
Aggiungi pure azoto e fosforo dai flaconi, ma:
1) entrambi con prudenza (ti direi a gocce ma hai un litraggio importante...)
2) l'azoto non aggiungerlo nuovamente prima di una settimana (anche se ti accorgi di averne messo poco)
3) il fosforo da solo
Usi anche gli stick? Come "rete" funzionano ottimamente...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15264
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenza cabomba

Messaggio di Sini » 09/06/2016, 17:29

Un dubbio...
E se la conducibilità non scendesse a causa del rilascio di magnesio, anzichè per la presenza di potassio non assorbito???
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Carenza cabomba

Messaggio di FedericoF » 09/06/2016, 17:31

Sini ha scritto:Con piante rapide io starei sui 50 NO3- e > 2.5 PO43-.
Aggiungi pure azoto e fosforo dai flaconi, ma:
1) entrambi con prudenza (ti direi a gocce ma hai un litraggio importante...)
2) l'azoto non aggiungerlo nuovamente prima di una settimana (anche se ti accorgi di averne messo poco)
3) il fosforo da solo
Usi anche gli stick? Come "rete" funzionano ottimamente...
Ho anche gli stick, ma preferivo non usarli e dosare i flaconi. (perché mi mettono tutti e tre gli elementi, e mi bloccano la conducibilità, quindi dopo non so più che manca), son ancora troppo inesperto.

Ma 2.5 di fosfati non è altino? conta che il myrio e l'heteranthera li ho messi l'altro ieri, si devono ancora adattare.. Quindi alla fine ci son solo la cabomba l'hygrophila e l'echinodorus

Conducibilità?
Mmm.. beh dovrebbe comunque scendere almeno sotto i 670 che è il valore di cond post disastro. La cond iniziale era a circa 425...
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15264
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenza cabomba

Messaggio di Sini » 09/06/2016, 17:36

Allora... Io ho una vasca con pochissima luce e senza CO2.
Ho i fosfati perennemente sopra i 2.5, e se i nitrati scendono sotto i 50 intervengo...
Chiedi a Cicerchia qual è il suo record di fosfati... :D

Per la conducibilità, forse mi sono spiegato male.
Potrebbe salire per il rilascio del fondo, e magari sei senza potassio...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Carenza cabomba

Messaggio di FedericoF » 09/06/2016, 17:41

Sini ha scritto:Allora... Io ho una vasca con pochissima luce e senza CO2.
Ho i fosfati perennemente sopra i 2.5, e se i nitrati scendono sotto i 50 intervengo...
Chiedi a Cicerchia qual è il suo record di fosfati... :D

Per la conducibilità, forse mi sono spiegato male.
Potrebbe salire per il rilascio del fondo, e magari sei senza potassio...
Ma non son più delicatini gli scalare, gli ancitrus e gli otocinclus? (non ho nessuno dei tre, ma son i pesci che vorrei mettere).
In ogni caso concordo con i nitrati a 50, mi pare un buon valore, anche se forse star sui 20 e fertilizzare più spesso è meglio.
Ma i fosfati a 2.5? secondo me già 2 è tanto per la mia vasca.. Considera che è anche giovane, con ancora poche piante, la massa vegetale è sicuramente inferiore alla tua.

Cicerchia è anche lui un caso a parte, ha un sacco di piante e deve nutrirle.

Comunque mi fido, ovviamente. Come procedo?
Quale tra i tre cifo sarà il prescelto a esser messo per primo?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15264
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenza cabomba

Messaggio di Sini » 09/06/2016, 17:47

Alza i nitrati, dopo un paio di giorni i fosfati.
Quelli dovresti rilevarli subito, i nitrati dopo una settimana.
Se dopo una settimana non cambia nulla aggiungerei il potassio.
Se non è nemmeno quello penserei agli elementi traccia (ma per te mi sembra un pò presto...).
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Carenza cabomba

Messaggio di FedericoF » 09/06/2016, 17:48

Sini ha scritto:Alza i nitrati, dopo un paio di giorni i fosfati.
Quelli dovresti rilevarli subito, i nitrati dopo una settimana.
Se dopo una settimana non cambia nulla aggiungerei il potassio.
Se non è nemmeno quello penserei agli elementi traccia (ma per te mi sembra un pò presto...).
Quante gocce di cifo azoto? 1 o 2?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15264
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Carenza cabomba

Messaggio di Sini » 09/06/2016, 17:52

Due gocce le uso io per il mio 70 litri... Con 360 (netti?) non lo so...
Metti qualche goccia e vedi cosa succede (tanto pesci non ne hai).
Mi raccomando, non ritestare i nitrati prima di una settimana... devi lasciare ai batteri il tempo di trasformare l'ammoniacale in nitriti e i nitriti in nitrati...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Carenza cabomba

Messaggio di FedericoF » 09/06/2016, 17:58

Sini ha scritto:Due gocce le uso io per il mio 70 litri... Con 360 (netti?) non lo so...
Metti qualche goccia e vedi cosa succede (tanto pesci non ne hai).
Mmm.. 1 ml?
Sini ha scritto:Mi raccomando, non ritestare i nitrati prima di una settimana... devi lasciare ai batteri il tempo di trasformare l'ammoniacale in nitriti e i nitriti in nitrati..
Lo so c'è l'urea da scomporre...
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gaby, Ketto, sa.piddu e 7 ospiti