carenza ferro macrandra

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20406
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di Rox » 19/04/2015, 2:35

Marol ha scritto:ultima parentesi excel...
Marol, ti dispiace aprire un topic sull'Excel?
Qui sembra che non ce ne freghi una cippa, degli argomenti del titolo. ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di darioc » 19/04/2015, 10:10

Chiedo scusa per la confusione provocata. :ymblushing:
comunque apri un altro Topic. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Marol
Ex-moderatore
Messaggi: 1642
Iscritto il: 28/02/15, 9:08

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di Marol » 24/04/2015, 12:46

torno a scrivere su questo post per continuare il discorso della fertilizzazione per la macrandra...
come suggerito da Rox ho cercato il rinverdente cifo s5 per provare a somministralo e verificare le risposte della pianta. Il problema è che ho già visitato più posti tra garden, ipermercati e soliti centri tuttofare ma di questo prodotto neanche l'ombra.
l'unico si avvicina è il fratello liquido sempre cifo che però ha una minor concentrazione di ferro ed in più è tutto chelato DTPA che a quanto ho capito è il chelante più forte...
posso provare con questo? ed in caso, vale lo stesso trucco dell'arrossamento per il dosaggio? chiedo perchè non ho idea di che colore sia...

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10184
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di lucazio00 » 24/04/2015, 20:36

Ma la macrandra prende il ferro esclusivamente dalle radici?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di Rob75 » 24/04/2015, 21:58

lucazio00 ha scritto:Ma la macrandra prende il ferro esclusivamente dalle radici?
Credo di si, ma non sono sicuro...
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10184
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di lucazio00 » 25/04/2015, 13:45

Beh se fa le radici in modo massiccio lo prende in gran parte dal fondo
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20406
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: carenza ferro macrandra

Messaggio di Rox » 25/04/2015, 16:22

Marol, nella scheda sul ferro ci sono altri prodotti simili al Cifo S5, segnalati dagli utenti del forum, sempre chelati con EDDHA.
Parlo sempre del Cifo perché è il più comune.
Se ne trovi un altro, ricordati prezzo e formato, poi mostra una foto, che aggiungo anche te a quell'elenco.

Lucazio, una volta che il ferro sta in vasca, nelle sue mille trasformazioni finisce dappertutto; anche nel fondo.
Inoltre, se la Rotala ne ha bisogno urgente, trovandolo nell'acqua produrrà qualche radice aerea.
L'importante è darglielo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti