Carenza in acquario ma quale?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Giammax » 17/02/2015, 10:47

Ho qualche carenza in acquario e sono in una fase che penso ma non lo faccio perché di sicuro sbaglierò di provare ad aggiungere prima questo e poi quello.
Vi dico quello che riesco a percepire io e spero che possa essere utile agli esperti per capire cosa manca.
Comunque le piante crescono e anche velocemente ma non così bene e belle come qualche mese fa.
La Egeria densa velocissima, ogni 5 giorni cresce di almeno 25-30 cm ma ultimamente le foglie non sono di un verde uniforme, una parte è verde brillante e l'altra sembra più scura o forse trasparente e in alcuni steli, solo un paio, gli apici hanno delle sfumature tipo sul marroncino.
20150217_003046-1-1.jpg
La Bacopa cresce, foglie belle larghe, fusto abbastanza robusto, internodi corti ma foglie forse un po' gialline e in qualche stelo negli apici sono rimaste le foglie piccoline.
20150217_003046-1-2.jpg
Queste sono le carenze che riesco a notare al momento.
GH 8 - KH 4 - Nitrati 50 - Fosfati 2 - pH 6,6
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di roberto » 17/02/2015, 10:50

Giammax ha scritto:ogni 5 giorni cresce di almeno 25-30 cm
si vede quasi a vista d'occhio......tremenda......che non sia carente di ferro?
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1516
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Stifen » 17/02/2015, 11:10

Con 134 w di luce su 160 litri mi verrebbe da pensare di si, ma le foglie non mi sembrano arricciarsi ad ombrello... se invece fosse zolfo? usi solfato di magnesio? magari con GH8 e KH4 non lo hai mai inserito pensando di averne abbastanza e vai incarenza di zolfo... se invece lo usi regolarmente escluderei lo zolfo e tornerei sul ferro...

Hai provato a dare un occhio all'articolo sull'egeria? è un ottimo indicatore e magari dal vivo riesci a percepire meglio le differenze descritte nell'articolo...
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17269
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di cuttlebone » 17/02/2015, 11:54

Dico la mia:
Se le durezze sono scese di recente, potrebbero essere quelle.
Se il fusto della Bacopa è piuttosto duro, potrebbe trattarsi anche di potassio.
Avendo avuto, con una potenza simile alla tua (anche se a LED) l'Egeria e la Bacopa con gli apici rossi, ma non sapendo quanto ne somministri, direi anche il ferro.
Però, una carenza di nutrienti così complessa mi porta a pensare che ce ne sia una più piccola ed apparentemente insignificante che ostacola l'assimilazione del resto.
Da quanto non reintegri acqua di rete, magari anche tagliata?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Rox » 17/02/2015, 12:20

Mi pare di capire che sul ferro siamo tutti d'accordo.
Io comincerei da quello, poi vediamo.

Sono del parere che si debba fare una cosa per volta, altrimenti non è facile capirci qualcosa.

Solo una cosa, sullo zolfo citato da Stifen.
Se l'Egeria ne fosse carente non produrrebbe allelochimici, visto che i suoi sono a base di zolfo; con 134 W di potenza, quell'acquario avrebbe sicuramente delle alghe.
Invece non ce n'è traccia... quindi penso che lo zolfo ci sia.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Stifen (17/02/2015, 20:30)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Giammax » 17/02/2015, 12:40

Ho usato da quando ho riallestito l'acqua che esce dal mio impianto osmosi casalingo, non è addolcitore, è proprio impianto osmosi. Mi esce acqua con durezze non misurabili, prossime allo 0 ma con una conduttività di 140 µS Leggermente tagliata con acqua di rete che esce a 2200 us con durezze alte perfino per fare un Malawi, dal rubinetto escono direttamente le pietre. Gli ultimi 2 cambi li ho fatti usando i sali della dennerle e i valori li ho mantenuti sempre tali.
Ho dimenticato di dire che nonostante usi il PMDD usando tutti i componenti, la conducibilità non scende mai, tende a salire.
Rox, qualche alghetta c'è e proprio sull'Egeria , alcuni pelucchi nelle foglie.
Ci siamo concentrati sull'Egeria e le foglie piccole della Bacopa che dicono?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Rox » 17/02/2015, 13:15

Giammax ha scritto:le foglie piccole della Bacopa che dicono?
Dalla foto stanno benissimo, è normale che quelle in alto siano più piccole.
Se proprio vogliamo cercargli un difetto, con la tua luce dovrebbero arrossarsi.
Ulteriore segno della mancanza di ferro.

Non usare sali chimici.
Per correggere l'acqua di osmosi, mettici solo quella del rubinetto.
Alcuni elementi traccia li trovi solo lì; è difficile che i sali Dennerle contengano selenio e cobalto.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Giammax » 17/02/2015, 15:03

Rox ha scritto:Dalla foto stanno benissimo, è normale che quelle in alto siano più piccole.
=)) =)) Ci mancherebbe che le nuove foglie spuntassero già grandi... non sono solo piccole, nemmeno deformate ma di forma strana rispetto alle altre normali. Strette e lunghe. Stasera ci faccio una foto migliore.
Va bene, ho messo il ferro, ma mi sono fermato a 7 ml e non ho notato arrossamento dell'acqua.
Premetto che è la bustina da 20 gr. disciolta in mezzo litro d'acqua.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Rox » 17/02/2015, 16:17

Giammax ha scritto:Premetto che è la bustina da 20 gr. disciolta in mezzo litro d'acqua.
Aspetta almeno un paio di giorni, prima di controllare il pearling o altre reazioni delle piante rapide.

Il ferro che hai tu è chelato con DTPA, un po' più difficile da assimilare.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Re: Carenza in acquario ma quale?

Messaggio di Giammax » 17/02/2015, 17:53

Rox ha scritto:il ferro che hai tu è chelato con DTPA, un po' più difficile da assimilare.
No Rox, io mi ricordo chelato EDDHA, forse hai confuso con qualche altro, io non ho più la bustina ma ti ricordi che lo hai aggiunto all'articolo sul ferro?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti