Carenza?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Carenza?

Messaggio di stefano94 » 03/04/2016, 18:19

Ciao ragazzi. Nella sezione mostra il tuo acquario e chimica vi ho parlato di un eccesso di sodio e una crescita lenta della limnophila, che però si è ripresa alla grande da quando somministro CO2 e uso acqua vitasnella, l'acqua che elimina l'acqua, nel mio caso nel vero senso della parola visto che sta prendendo il posto dell'acqua di rubinetto (ho fatto 2 cambi fin'ora, in totale 18 litri di acqua su 60). Ora però sto notando che alcuni steli presentano nelle foglie nuove una colorazione che verte molto sul bianco, non si tratta degli steli più lunghi, quindi dubito si tratti di un inizio di variazione verso il rosso dato dalla vicinanza delle luci. Cosa pensate possa essere? dalle foto non si riesce a vedere bene il colore.Ho anche 2-3 steli piccolissimi di hygrophila polisperma che stentano a crescere, anche se negli ultimi giorni pare che si stiano riprendendo anche loro, e mostrano foglie vecchie gialle e un po' bucate, nonostante somministri potassio (la limnophila ora non perde più foglie vecchie, neanche quelle più in ombra). Aggiungo che nel vecchio allestimento, la cugina corymbosa aveva foglie non molto grandi ma una velocità di crescita esplosiva, le punte sempre rosse e settimanalmente emergeva dalla superficie, usavo acqua di rubinetto. Mi dispiace non potervi fornire valori, non faccio test da una vita, li devo acquistare ma ho visto prezzi molto alti in negozio, li prenderò online insieme al test dei fosfati magari e ad un conduttivimetro. Fertilizzo con solo potassio al momento e pochissimo ferro perchè ho un po' di filamentose che adesso si stanno ritirando, niente rinverdente perchè ho gda e puntiniformi, che si sembrano ritirarsi anch'esse. Ho comunque aggiunto oggi un pezzetto di stick npk (con ferro), messo nel filtro (sulle spugne per facilitare la rimozione della bustina), l'ho fatto perchè pensi ci sia una carenza di fosfati e NO3- visto che ho 4 molly di 5-7cm in 60 litri netti. la mia intuizione può essere giusta?
Ps. cryptcorine ed anubias hanno una crescita spaventosa, le crypto si sono un pochino fermate, ma appena inserirò gli npk nella sabbia prevedo una nuova esplosione, fin'ora ho usato pastiglie della sera che dovevo consumare inserite molto saltuariamente.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30599
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Carenza?

Messaggio di cicerchia80 » 03/04/2016, 18:30

stefano94 ha scritto:Fertilizzo con solo potassio al momento e pochissimo ferro perchè ho un po' di filamentose che adesso si stanno ritirando,
io abbasserei la portata della pompa :-? Per lo stick hai fatto bene
stefano94 ha scritto:niente rinverdente perchè ho gda e puntiniformi, che si sembrano ritirarsi anch'esse
il rinverdente non andrebbe mai sospeso :-\
Ed infatti la carenza di rinverdente ci stà tutta :-??
Se le foglie tendono a non essere verdi si usa il rinverdente appunto
E le più colpite sono le più esposte

Per le puntiformi...solitamente si formano con molto ferro e poco fosforo,comunque per via di qualche disequilibrio,anche se parli anche di GDA io un dito sui fosfati lo punterei
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Carenza?

Messaggio di stefano94 » 03/04/2016, 18:58

ok, quindi reinserisco il rinverdente e vediamo come agisce lo stick.
La pompa non è molto forte nel flusso, a parte i punti nelle immediate vicinanze all'uscita, in tutto il resto della vasca c'è una corrente molto molto lenta. Comunque qual'è il nesso tra filamentose e corrente?

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Carenza?

Messaggio di stefano94 » 03/04/2016, 19:04

Per il ferro credo che quello dello stick basti
stick npk.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30599
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Carenza?

Messaggio di cicerchia80 » 03/04/2016, 21:51

stefano94 ha scritto:Comunque qual'è il nesso tra filamentose e corrente?
il fatto che i batteri non fanno a tempo ad insidiarsi nei cannolicchi...oppure ne hai pochi???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Carenza?

Messaggio di stefano94 » 04/04/2016, 0:53

nono è attivo da 3-4 anni l'acquario, i cannolicchi saranno pieni zeppi ed anche le spugne che non lavo da mesi e mesi, solo il fondo ha subito un po' un restart, perchè quando ho riallestito ho sifonato un po', ma neanche tanto. La comparsa di filamentose credo sia dovuta più che altro al blocco che hanno avuto le piante in questi mesi, infatti da quando la limnophila è partita si stanno riducendo giorno dopo giorno.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti