Cerato: cosa gli manca adesso?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di enkuz » 22/10/2015, 10:45

Mi pare che il cerato stia sempre peggio... :( perlomeno quello stelo già pesantemente deperito.

Mi sa che stasera leverò quello stelo... vediamo se gli altri si riprendono.

Nel pond esterno ce l'ho... posso prendere un paio di steli e rimpinguare quello che sta marcendo... però così non mi piace.

Dite che i valori non vanno proprio bene per lui ???

La cosa che non comprendo è che, nonostante sta morendo, continua a fare pearling :-?
Forse è solo la legge di Darwin... gli steli più forti rubano il cibo a quelli più deboli.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di Rox » 22/10/2015, 12:34

enkuz ha scritto:Forse è solo la legge di Darwin...
L'ho detto prima io! :))
  • Rox ha scritto:C'è anche la selezione darwiniana.
    Gli steli più forti prendono il sopravvento, facendo morire di fame quelli più deboli.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di enkuz » 22/10/2015, 14:26

certo: mi riferivo proprio alla tua frase ;)

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di pantera » 22/10/2015, 15:07

E se fosse mancanza di zolfo?

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di enkuz » 22/10/2015, 15:50

zolfo? e come si misura? :-s

In questo momento c'è tutto... dal ferro al potassio al magnesio agli oligoelementi all'azoto al fosforo... insomma... ora lo zolfo ??? ~x(

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di cuttlebone » 22/10/2015, 16:49

Secondo me, ti manca tanto una...
► Mostra testo
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10205
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di lucazio00 » 22/10/2015, 18:55

Eh si dalla al Ceratophyllum che magari si riprende...non si sa mai... =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di Rox » 22/10/2015, 19:27

pantera ha scritto:E se fosse mancanza di zolfo?
Pantera, credo di aver capito il tuo dubbio, ma sei stato parecchio... "ermetico"! :))

Enkuz, la domanda riguardava il Ceratophyllum, perché probabilmente è la pianta più golosa di zolfo che si conosca.
Ma se usi il sale inglese per introdurre magnesio, di zolfo ce n'è sicuramente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di Rob75 » 23/10/2015, 0:01

Rox ha scritto:
pantera ha scritto:E se fosse mancanza di zolfo?
Pantera, credo di aver capito il tuo dubbio, ma sei stato parecchio... "ermetico"! :))

Enkuz, la domanda riguardava il Ceratophyllum, perché probabilmente è la pianta più golosa di zolfo che si conosca.
Ma se usi il sale inglese per introdurre magnesio, di zolfo ce n'è sicuramente.
Eppoi la carenza riguarderebbe anche le altre piante, che invece viaggiano alla grande :-bd
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Cerato: cosa gli manca adesso?

Messaggio di enkuz » 23/10/2015, 8:59

in effetti di magnesio (tramite il sale inglese) ne introduco pochissimo... una tantum... ma sicuramente c'è: la conducibilità intorno ai 700 punti ed un GH più elevato del KH me lo fanno credere.

In questo momento siamo su questi livelli: KH 5° GH 10°

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Marta, Miki00 e 6 ospiti