Chiarimento fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 15:48

ersergio ha scritto:
Lele123 ha scritto:
ecco il primo segnale/prova che non ho la minima idea di "quanti" ml o mm di componenti del pmdd dovrò usare...tra poco vado a spararne dentro ancora...

appena finisco le tabs jbl metto gli stick anche sotto le crypto..
Questo Lele123 dipende dalla tua gestione. ...diciamo da come ti sei mosso in questo il periodo. ...
Hai più messo in funzione la CO2?(è molto importante saperlo perché le piante con l'apporto di CO2, richiedono molti più nutrienti)
Sei passato a 4 ore col fotoperiodo?(metà fotoperiodo = metà fertilizzanti)
Se hai fatto queste "due mosse" , io partirei con metà dosaggio dell'articolo sul PMDD facendo le dovute proporzioni con il tuo litraggio , senza però introdurre magnesio , vista la differenza tra KH e GH (nella stragrande maggioranza dei casi, quando il delta tra i due è di almeno 3 punti, in favore del GH, il magnesio è sufficiente)
Se non hai più messo in funzione la CO2, io mi terrei molto più basso con i dosaggi degli elementi.
Sei in possesso di un conduttivimetro?
Ti aiuterebbe molto sul dosaggio del potassio...
Poi cosa molto importante, come ti ha già detto Rox, senza nitrati e fosfati, tutti gli elementi che introduci con la fertilizzazione, rimarrebbero in vasca a vantaggio delle alghe...
Introduce solo stick poiché non ha piante rapide, solo cerato.Unica cosa, Rox docet, mettine qualcuno in più.
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
ersergio (12/10/2015, 17:43)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Lele123
star3
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/05/14, 11:54

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Lele123 » 12/10/2015, 17:42

pensavo di introdurre la CO2 solo dopo che avrò alzato il KH perché ora è a 1-2...credo che finché non torna a 4 con pochissima CO2 il pH crollerebbe giusto? ho un liquido amtra per alzare il KH...se dite che è il caso lo uso...e riattivo la CO2...

Inviato dal mio HUAWEI Y300-0100 utilizzando Tapatalk
#teamnofilter

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di ersergio » 12/10/2015, 17:43

Grazie Giampy!!!Scusami Lele...ti avevo confuso con un altro utente ~x( ~x(
Come dice giustamente Giampy senza piante rapide ,diciamo il solo cerato,prova solo con gli stick....e magari una piccola dose di rinverdente...
Poi terremo d'occhio le piante e ci regoleremo di conseguenza...
Se ti posso dare un consiglio,però, io ne aggiungerei qualcuna,ti aiuterebbero sicuramente in questa fase dove sei basso sicuramente di flora batterica... (vedi easy carbo)
Un saluto Sergio
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Rox » 12/10/2015, 18:04

Lele123 ha scritto: finché non torna a 4
Io direi anche 6-7.
Dovendo riformare tutta la flora batterica, non scenderei troppo sotto pH 7.
Comunque, è un ottimo argomento per un nuovo topic, in sezione "Chimica". :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lele123
star3
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/05/14, 11:54

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Lele123 » 12/10/2015, 20:27

aggiungeró piante...intanto finisco profito... quando è ora dibpartire con pmdd riprendiamo i discorsi..per monitoro i macro come si comportano gli stik...intanto vado in chimica a pensare a cosa fare del KH CO2 e colore dell acqua....sapete se c'è qualche pianta che potrei aggiungere anche in acqua ambrata e schermata dalle galleggianti che può aiutarmi? il cerato dovrà comunque occupare tanto spazio stile jungla non so quanto spazio avanzo per piante a stelo comunque...

Inviato dal mio HUAWEI Y300-0100 utilizzando Tapatalk
#teamnofilter

Avatar utente
Lele123
star3
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/05/14, 11:54

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Lele123 » 12/10/2015, 21:30

ersergio ha scritto:
Sei in possesso di un conduttivimetro?
Ti aiuterebbe molto sul dosaggio del potassio...
uno vale l'altro? quale dovrei prendere?
#teamnofilter

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di ersergio » 12/10/2015, 22:02

Lele123 ha scritto:aggiungeró piante...intanto finisco profito... quando è ora dibpartire con pmdd riprendiamo i discorsi..per monitoro i macro come si comportano gli stik...intanto vado in chimica a pensare a cosa fare del KH CO2 e colore dell acqua....sapete se c'è qualche pianta che potrei aggiungere anche in acqua ambrata e schermata dalle galleggianti che può aiutarmi? il cerato dovrà comunque occupare tanto spazio stile jungla non so quanto spazio avanzo per piante a stelo comunque...

Inviato dal mio HUAWEI Y300-0100 utilizzando Tapatalk
Lele123 ha scritto:
ersergio ha scritto:
Sei in possesso di un conduttivimetro?
Ti aiuterebbe molto sul dosaggio del potassio...
uno vale l'altro? quale dovrei prendere?
Lele devo chiederti di aprire dei nuovi topic nelle sezioni dedicate
(Tecnica per il conduttivimetro )
(Piante per sapere quali piante rapide inserire)
Sarà piu facile per te organizzare le richieste e per noi darti un "piccolo aiuto" ;)
Intanto ti auguro una buona serata...Sergio :-h
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 23:09

ersergio ha scritto:(Piante per sapere quali piante rapide inserire)
vieni vieni :ymdevil:
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Rox » 13/10/2015, 13:18

Lele123 ha scritto: il cerato dovrà comunque occupare tanto spazio
Lele, scusa per l'OT... ma da come hai parlato dei pesci, intuisco che sei interessato al cosiddetto "acquario di biòtopo".

Supponendo che abbia intuito bene, devo avvisarti che i Neon devono avere un'antenna parabolica, per vedere un Ceratophyllum. ;)
E' diffuso in tutto il Mondo tranne l'Amazzonia.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lele123
star3
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/05/14, 11:54

Re: Chiarimento fertilizzazione

Messaggio di Lele123 » 13/10/2015, 19:24

ma sinceramente ho chiesto quali piante solo per evitare di mettere piante in acqua ambrata quando richiedono che sia limpida e illuminatissima
..comunque apro a breve in piante con tutti i dettagli...

invece, dovrei munirmi di cifo azoto e fosfo liquidi che sono ben separati e usare gli stik solo sottoterra ...giusto?

Inviato dal mio HUAWEI Y300-0100 utilizzando Tapatalk
#teamnofilter

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti