Chiarimento su PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Chiarimento su PMDD

Messaggio di tosodj » 12/11/2014, 9:49

ciao
Mi sono letto l'articolo sul protocollo di fertilizzazione in questione e ieri mi sono preparato un pò di elementi.
Non sono riuscito a trovare il rinverdente ma solo il chelato di ferro.
Perchè servono entrambi? Non basta il chelato?
Quali le differenze?
grazie
ciao

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17479
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Chiarimento su PMDD

Messaggio di cuttlebone » 12/11/2014, 10:01

Il rinverdente contiene oligoelementi, elementi presenti in dosi minime.
Il Ferro chelato si dosa in più in presenza di forte illuminazione e vegetazione colorata.
Per queste piante, il solo rinverdente non apporterebbe la giusta dose di ferro.
La peculiarità del PMDD, infatti, sta proprio nella separazione deigli elementi affinché se ne possa dosare uno senza per forza andare in eccesso di qualcos'altro ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di tosodj » 12/11/2014, 10:05

devo quindi trovare per forza il rinverdente...mi par di capire...
Io ho cerato, crypto e hygrophila corimbosa siamensis: lo vedete necessario o basta il chelato?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17479
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di cuttlebone » 12/11/2014, 10:08

tosodj ha scritto:...o basta il chelato?
Tanto per non confonderti le idee:
"Chelato" non identifica un "composto" chimico ma solo il trattamento cui l'elemento è sottoposto per essere più stabile in acqua ;)
Assolutamente sì, il rinverdente serve. Per chiarirti le idee e comprendere meglio il perché, ti suggerisco una lettura della Legge del minimo di Liebig
sarà illuminante, credimi :-bd
Ah, attento che il rinverdente sia SENZA macro elementi, Azoto, Fosforo e Potassio, i famosi N P K.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di tosodj » 12/11/2014, 10:19

ok grazie

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di Rox » 12/11/2014, 14:18

Aggiungo che talvolta si può fare il contrario.
Secondo la luce, il pH, le specie presenti, può bastare il ferro contenuto nel Rinverdente, senza quello aggiuntivo.

Ma siccome quella bustina costa da 1 a 2 Euro, non ha scadenza e dura per centinaia di somministrazioni, è meglio tenerla nel mobiletto anche quando non serve.
Evitate un altro viaggio in macchina, per tornare a comprarla.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di tosodj » 12/11/2014, 19:54


Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di Rox » 12/11/2014, 23:54

tosodj ha scritto:Ho trovaro questo...può andare?

http://www.fito.info/index.php?id=19&tx ... 0ccd2d0d01
Il link non funziona, porta all'Home Page.
Comunque, nessun prodotto di quella marca è adatto, per sostituire il Rinverdente del PMDD.
Nell'articolo ci sono anche delle foto, per aiutarti a trovarlo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di tosodj » 13/11/2014, 7:10

uff... #-o #-o #-o :ymdevil: :ymdevil: :ymdevil: ~x( ~x( ~x( ~x(

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17479
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Chiarimento su PMDD

Messaggio di cuttlebone » 13/11/2014, 7:23

Prova alla Coop ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Wavearrow e 6 ospiti