Cifo Azoto - quanto darne?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 30/01/2015, 21:10

Ok...mi sposto sul post della Hygrophila che devo chiedere una cosa...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di Rox » 31/01/2015, 0:50

cuttlebone ha scritto:Oltre ai test, guarda anche le reazioni delle piante ;)
Esatto!
L'ammonio verrà assorbito molto velocemente; al filtro biologico non arriverà quasi nulla, pertanto vedrai un aumento di nitrati molto piccolo, forse nullo.
Tuttavia, le piante avranno ricevuto un sacco di azoto, prima che si trasformasse.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 31/01/2015, 7:42

Ok spero di avere un riscontro dal cerato...le carenze di azoto da cosa si notano? Xche se non ho un aumento di nitrati come posso regolarmi settimanalmente?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di Rox » 01/02/2015, 15:35

tosodj ha scritto:le carenze di azoto da cosa si notano?
Se succede quello che ho detto io, che tu aggiungi azoto ma i nitrati restano lì, significa che le piante ne sono affamate.
Se invece cominciano ad aumentare, significa che quello che aggiungi è più di quello che si mangiano.

Se arrivi a 20-30 mg/litro, fermati per un po'.
Dosalo sempre con gradualità, perché il filtro deve assestarsi.
Lui vede quell'azoto come un aumento improvviso del carico organico. Se è troppo repentino rischi un esplosione di nitriti, con conseguente avvelenamento dei pesci.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 01/02/2015, 16:46

Grazie Rox...mi par di capire che in teoria potrei aggiungere in continuazione fino a raggiungere la soglia di 20-30 mg per litro...capisco bene?

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 01/02/2015, 19:27

I nitrati sono praticamente a zero...ne deduco che sia stato consumato tutto...
Integro nuovamente con il Cifo Azoto oppure attendo?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di cuttlebone » 01/02/2015, 19:36

Mi sembra strano che siano a zero....ma se non sono aumentati direi che potresti.
Ma dopo quanto dall'introduzione hai misurato ?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 01/02/2015, 19:48

Ho messo 5 gocce il 30 Gennaio...

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di cuttlebone » 01/02/2015, 19:48

Allora credo potresti....
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Cifo Azoto - quanto darne?

Messaggio di tosodj » 01/02/2015, 19:51

Ne aggiungo altre 5...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alix, Bing [Bot], GrimAngus, Mafy, sa.piddu, Wavearrow e 4 ospiti