Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Angelo90
star3
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/08/16, 10:42

Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di Angelo90 » 19/10/2016, 17:59

Una curiosità.
Le filamentose si nutrono da quanto ho capito dell ammonio ed escono a vasca ancora non perfettamente matura.
Sappiamo però che per far andar bene le piante dobbiamo aggiungere il nostro amato cifo fosforo che da etichetta riporta il 5% di azoto ammoniacale.
Visto che la flora batterica a vasca non matura non potrà mai scomporre l ammonio in eccesso, quest azoto ammoniacale in eccesso può aiutare alla proliferazione delle filamentose?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di Diego » 19/10/2016, 18:04

Sì, può
Tuttavia anche le piante stesse sono in grado di utilizzare l'azoto ammoniacale (anzi, lo preferiscono di solito). Dunque quello che inserisci col Cifo viene comunque usato.

Le filamentose sono ad ogni modo una tappa quasi obbligata degli acquari appena avviati, dunque non c'è troppo da temere se compare qualche filamento ad acquario appena avviato
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9587
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di GiuseppeA » 19/10/2016, 18:05

Anche le piante preferiscono l'azoto ammoniacale. Fanno meno fatica a digerirlo. :))
Quindi se si hanno piante in salute (piante rapide ovviamente) lo assorbiranno prima delle alghe. ;)

Scusa Diego..sovrapposti. #-o
Questi utenti hanno ringraziato GiuseppeA per il messaggio:
Angelo90 (26/10/2016, 11:31)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Angelo90
star3
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/08/16, 10:42

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di Angelo90 » 19/10/2016, 18:59

Capito...quindi l invasione di filamentose che ho forse è dovuto anche al cifo fosforo. Da vasca avviata ne avrò versato un 15 ml già, quindi avendo l akadama che ancora non si satura e avendo versato un botto di fosforo in poco più di 1 mese adesso penso di avere un eccesso di azoto ammoniacale. Ma siccome mi occorre ancora sistemare il fosforo non so come fare...bha...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di cicerchia80 » 19/10/2016, 19:02

Angelo90 ha scritto:Ma siccome mi occorre ancora sistemare il fosforo non so come fare...bha...
semplice...sistemi il fosforo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Angelo90
star3
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/08/16, 10:42

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di Angelo90 » 19/10/2016, 19:17

cicerchia80 ha scritto:sistemi il fosforo
Ciceeeeee, sono di nuovo a zero... :-s
Poi aggiorno di là... :-bd

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Cifo fosforo, zoto ammoniacale e alghe

Messaggio di cicerchia80 » 19/10/2016, 19:21

Angelo90 ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:sistemi il fosforo
Ciceeeeee, sono di nuovo a zero... :-s
Poi aggiorno di là... :-bd
azoto è azoto...in qualunque forma....anche quello del potassio,ma legge di Liebig a parte l'unico elemento che non permette all'azoto di essere assorbito è appunto il fosforo
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Angelo90 (26/10/2016, 11:31)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti