Consigli fertilizzazione e carenze

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30599
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di cicerchia80 » 10/12/2015, 7:39

Daniela ha scritto:Buoooooon giorno Cice e buon caffè
buongiorno a te....
Daniela ha scritto:Si presenta tutta così
serve solo un pò di ferro ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 7:42

ersergio ha scritto:
Daniela ha scritto:Per il Potassio, aspetto il test ? O lo aggiungo ?
Io un po' lo somministrerei, vista la tua Hygrophila...
Daniela ha scritto:
:-bd procedo !!!
Per il ferro ... Visto che ci sono testo anche lui ?
Lascia stare il test del ferro, tra tutti è il più bugiardo...
i test in commercio sono fatti per leggere solo i chelanti della propria marca e solo appena dosato, in quanto il ferro stesso una volta in acqua subisce 1000 trasformazioni, così il risultato del test sarebbe a dir poco fuorviante...
immaginavo ! Ho letto qualche commento del buon Cut in merito !!!
La carenza di ferro è abbastanza semplice da riconoscere...le nuove foglie delle piante verdi nascono quasi bianche, poi se la carenza persiste presentano dei buchi tra le venature ...
nelle piante rosse, come ti diceva il buon Cicerchia, i nuovi germogli nascono accartocciati, deformi poi se non si risolve, la pianta non ne produce più...
grazie !
Dimmi Daniela...alla tua Limnophila quando si avvicina alle luci, gli apici virano sul rossastro o restano così come sono o peggio, impallidiscono?
sono rossastre ! Per questo credevo stessero bene !!! Ahahah beata ignoranza !
Come vedi il test del ferro lo hai in acqua...
concordo al 110 %
Daniela ha scritto:L'acqua la devo prendere dal fondo o va bene anche in superficie ?
Io prendo sempre il campione in superficie...ma sono un po' pigro :D
...poi penso ai nostri test "giocattolo" ....e mi dico, "ma vale la pena bagnarmi tutto il braccio? Troverei differenze?"
Naaaaaaaa :)
ahahah ti capisco ! Io da tappa quale sono dovrei indossare uno scafandro e fare immersione ... Naaaaaaaaaa
Daniela ha scritto:Grazie mille ...Sopratutto Per la pazienza e gentilezza !
Ma grazie di che Daniè!!! ;)
:) comunque buoooooon giorno e buon caffè anche a te erSergio !!! Mado ... Appena mi sveglio la prima cosa che faccio, con cafferino tra le mani, è controllare se ci sono nuovi messaggi qui !!! Non l'avrei mai immaginato :ymblushing: ! Buona giornata ! Ps tra poco do il via alle grandi manovre... Fosfati arrivoooooo :D
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 7:52

Artic1 ha scritto:Ciao Daniela, mi unisco al discorso :)
Ciao Artic ! Buon giorno anche a te !!!
ersergio ha scritto:in molti sono arrivati a 50 mg/l senza notare problemi alla fauna
Io ho gli Otocinclus vittatus e Neocaridina davidii ed a 50 mg/l campano benissimo!!!
tutto ciò mi è di grande aiuto e conforto ! Grazie !!
Riferendosi a Magnesio e Fosfati:
lucazio00 ha scritto:nella stessa provetta poi precipita che è una meraviglia!
scusate ma voi che dosaggi usate e che ferro usate???? In provetta in pratica li metti puri, in acquario hai concentrazioni dell'ordine di 1/50'000 esimo di quelle iniziali delle provette. Non è un po' esagerato sto discorso? :-??
Perché io somministro chelato 100% assieme a tutti gli altri elementi, compresi fosfati, che tengo intorno al 2-3 mg/l e non ho mai visto alcun precipitato... :-??
Io non so neanche che forma ha il ferro precipitato.... Magari ne ho a pacchi e li scambio per ghiaia x_x


Comunque per il Potassio mi associo a ErSergio... qui si vede proprio bene, guardate le foglie in basso a DX ;)
Immagine
vero ! Oggi gli do un po'di pappa anche a loro... Fosfati, Nitrati e Potassio ! Spero gradiscano :) Grazie mille Artic ! Sto imparando tanto da voi !!!! Grazie !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 7:58

cicerchia80 ha scritto:
Daniela ha scritto:Buoooooon giorno Cice e buon caffè
buongiorno a te....
Daniela ha scritto:Si presenta tutta così
serve solo un pò di ferro ;)
Cice oggi somministro Fosfati, Nitrati e Potassio aspetto tre gg e se non vedo miglioramenti aggiungo anche un po' di Ferro ... Che ne dici ? In 3 mesi Non l'ho mai dato se non attraverso il Profito e l'acqua !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3602
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di ersergio » 10/12/2015, 8:15

Daniela ha scritto:buoooooon giorno e buon caffè anche a te erSergio !!!
:-h :-h Buongiorno anche a te ;)
Daniela ha scritto:se non vedo miglioramenti aggiungo anche un po' di Ferro ... Che ne dici ? In 3 mesi Non l'ho mai dato se non attraverso il Profito e l'acqua !!!
E' vero che non hai molta potenza luminosa, ma in tre mesi le piante sono sicuramente cresciute e con loro anche la richiesta di nutrienti ... secondo me un po' di ferro dovresti mettercelo...alla Limnophila piacerà e te lo farà notare presto :-bd
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30599
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di cicerchia80 » 10/12/2015, 8:16

Quoto il maestro :-bd
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 8:30

ersergio ha scritto:
Daniela ha scritto:buoooooon giorno e buon caffè anche a te erSergio !!!
:-h :-h Buongiorno anche a te ;)
Daniela ha scritto:se non vedo miglioramenti aggiungo anche un po' di Ferro ... Che ne dici ? In 3 mesi Non l'ho mai dato se non attraverso il Profito e l'acqua !!!
E' vero che non hai molta potenza luminosa, ma in tre mesi le piante sono sicuramente cresciute e con loro anche la richiesta di nutrienti ... secondo me un po' di ferro dovresti mettercelo...alla Limnophila piacerà e te lo farà notare presto :-bd





Non vedo l'ora !!! Le vorrei vedere bella sane ... Non mi aspetto il pearling ma almeno un bel verde non lo disdegno ! Allora erSergio lo aggiungo... Il bugiardino consiglia 10 ml x 100 lt inizio con metà della metà della dose consigliata ...Ovvero, 2,5 ml .. Ditemi se vi sembra troppo !!! Se somministro tutto in 4 gg i risultati li dovrei vedere in 4 gg. Misuro con il Conduttivimetro i consumi, vedo le piante come reagiscono, mi fiondo qui a riferire [emoji14] e poi mi regolo finché non trovo il giusto equilibrio ... !!!
Cavoli ... coltivo pesche, albicocche, fichi, verdure e odori vari sul terrazzo e due piante acquatiche mi mettono KO !!! Ma voi ditemi [emoji19]
Ps Bello chiacchierare di primo mattino con voi !!! Grazie [emoji4]!


Dany
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3602
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di ersergio » 10/12/2015, 9:53

Daniela ha scritto: Il bugiardino consiglia 10 ml x 100 lt inizio con metà della metà della dose consigliata ...Ovvero, 2,5 ml .. Ditemi se vi sembra troppo !!!
Non è assolutamente troppo, è sicuramente poco...prova così poi si vede, anche perchè i flaconi commerciali sono molto diluiti rispetto al PMDD...
se poi dai il fosforo ed azoto carenti, magari smuovi loro un appetito... :D
Daniela ha scritto:Se somministro tutto in 4 gg i risultati li dovrei vedere in 4 gg.
Il tempo minimo per valutare un intervento da noi fatto è di almeno una settimana in genere...poi dipende dalla pianta...sull'Alternanthera i risultati dei tuoi interventi , li vedi dopo anche un mese...la Limnophila invece è molto rapida in tutto...poi dipende dal tipo di carenza...
se ad esempio apporto dei correttivi perchè vedo apici sbiancati, devo necessariamente attendere la nuova crescita...e così via,anche se molte volte il primo effetto quando si inserisce un elemento carente/mancante, è l'inizio del pearling,che puo' avvenire anche il giorno dopo il tuo intervento...
pero' ricorda, è vero che il pearling stesso sta ad indicare piante in gran salute, ma puo' anche non essere presente senza indicare necessariamente un problema...la vasca deve arrivare a saturazione d'ossigeno :)
Daniela ha scritto:Misuro con il Conduttivimetro i consumi, vedo le piante come reagiscono, mi fiondo qui a riferire e poi mi regolo finché non trovo il giusto equilibrio ...
:-bd
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 13:22

Maestro erSergio ...

Ho portato i fosfati a 1 mg lt, i nitrati sempre a 10 mg lt.

I nitrati Non diminuiscono mai, che dici li aumento anche loro oggi o aspetto ? Pensavo di portarli a 25 quando avrò i fosfati a 2. Sbaglio ?
Comunque mi sono dimenticata di dirti che i nitrati dell'Easy life aumentano il potassio ! Praticamente 10 ml per 500 lt alzano la concentrazione di potassio di 1,3 mg / lt quindi devo calcolare anche questo [emoji33] che pizza... PMDD molto meglio [emoji28]!

Ho aggiunto 2,5 di potassio la conducibilità è salita da 349 a 351.

Credo comunque, di avere qualche problema... Dall'inserimento del Profito 4 gg fa la conducibilità è aumentata anziché diminuire...
Va bò.. Ora aspetto di completare la fertlizzazione con il ferro e poi vediamo !
Riguardo il pearling oramai ho perso ogni speranza [emoji5] basta che stiano benone !
Grazie maestro ( permettimi di chiamarti così in quanto mi stai insegnando parecchie cose !) !!!



Dany
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3602
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di ersergio » 10/12/2015, 14:22

Daniela ha scritto: I nitrati Non diminuiscono mai
Vediamo ora che hai alzato i fosfati...
scommettiamo che?? ;)
Daniela ha scritto:Pensavo di portarli a 25 quando avrò i fosfati a 2. Sbaglio ?
Attendiamo qualche giorno ma a 10 mg/l non possiamo distrarci un attimo, con quelle belve galleggianti trovarsi a zero è un attimo ora che le hai dato anche un po' di fosforo e ferro...
Daniela ha scritto:Comunque mi sono dimenticata di dirti che i nitrati dell'Easy life aumentano il potassio ! Praticamente 10 ml per 500 lt alzano la concentrazione di potassio di 1,3 mg / lt quindi devo calcolare anche questo che pizza... PMDD molto meglio !
Allora è nitrato di potassio, nel PMDD lo usiamo per integrare il potassio e non i nitrati che aumentano solo nell'immediato, per poi diminuire ancor di più...beh magari le percentuali saranno differenti. ..
Daniela ha scritto:Ho aggiunto 2,5 di potassio la conducibilità è salita da 349 a 351.
Dopo quanto l'hai rimisurata?
Praticamente è identica, vabbè che i fertilizzanti commerciali sono diluiti, ma così è come non averlo messo...
Daniela ha scritto:Credo comunque, di avere qualche problema... Dall'inserimento del Profito 4 gg fa la conducibilità è aumentata anziché diminuire...
Va bò.. Ora aspetto di completare la fertlizzazione con il ferro e poi vediamo !
Di quanto è aumentata?
Con il profito inserisci anche magnesio..e quello lo vedi sul conduttivimetro. ...
Ah ..dimenticavo....ma che maestro e maestro Daniè...
Per noi tutti è un gran piacere mettere a disposizione del forum le cose che ci hanno insegnato i veri maestri di qua... ;)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
Daniela (10/12/2015, 18:50)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti