Consigli su fertilizzazione!!!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di josephbr » 02/03/2015, 18:58

Rob75 ha scritto:Con quel KH3, a quanto sei di pH?!
scusami se ti rispondo solo ora il pH è 6,5 l'utility del forum da 33!!
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di Rob75 » 02/03/2015, 22:53

Nonostante la luce bassa, con quei valori dovresti avere lo spumante al posto dell'acqua...
Bisognerebbe far "sgasare" l'acqua per capire se quel pH è dovuto solo alla CO2 o se c'è qualcosa che la acidifica (pignette di ontano, foglie di catappa, legni, ecc.)
Metti un po d'acqua dell'acquario in una bottiglietta che avrai preventivamente risciacquato con acqua distillata. Poi shakerala per un paio di minuta o, se ce l'hai disponibile, potresti usare un frullino per cappuccino.
Fatto questo rimisura il pH e vedi a quanto sta.
Se il valore si alza di molto, vuol dire che c'era molta anidrde carbonica, diversamente vorrà dire che ci sono degli acidificanti in vasca.
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di josephbr » 04/03/2015, 18:33

Scusa Rob se ti rispondo solo ora me è un periodaccio!!!, ho fatto i test che mi hai indicato è la CO2 c'è perchè il pH si alza dopo aver agitato l'acqua, sto inserendo solo azoto per ora perchè dopo due giorni sparisce, la conducibilità anche se di poco si è abbassata, le piante, sopratutte la Najas crescono a vista d'occhio. Cos'altro dire.... grazie mille per il tempo che mi avete dedicato.
P.S. forse ho capito perchè la conducibilità era cosi alta e stentava ad abbassarsi... ho inserito 3 stik npk circa 1,5 mesi fa, suddivisi sotto le radici delle Cryptocoryne.. :D :D :D può essere questo il motivo???

questa una foto di pochi minuti fa:
1.jpg
[/center]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di Rox » 05/03/2015, 11:47

Quell'acquario sarà sempre ingestibile per carenza di azoto, finché lo lasci così.
Nessun fertilizzante può dar da mangiare a tutta quella Najas, a meno di buttarlo dentro con la pala.
Finché non cominci a sforbiciare, continuerai a combattere con squilibri continui.

Forse non te lo hanno ancora detto, ma tra le 50-60 piante che si trovano in commercio, ce ne saranno due o tre con la velocità di crescita della Najas guadalupensis.
Con la quantità che gli hai permesso di sviluppare, hai creato un mostro.

Una volta c'era arrivato il nostro Emix, un paio d'anni fa con la stessa pianta... ma solo perché era stato in vacanza per qualche settimana.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17270
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di cuttlebone » 05/03/2015, 12:22

Joseph, forse non sono arrivato ai valori di Emix citati da Rox, ma di Najas me ne sono trovata tanta anch'io e ti confermo che quando si hanno in vasca tante specie fameliche tutte insieme, non è più solo un problema di "quantità" di fertilizzanti, ma di equilibri impossibili, quasi da farmacia...impensabili nella gestione come la concepiamo noi e, aggiungerei, anche piuttosto "stressanti"...sempre a rincorrere una carenza sull'altra.
Riequilibra la vasca e vedrai subito i benefici.
Maturata un (bel) po' di esperienza, allora ti potrai cimentare con questi esperimenti [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di josephbr » 05/03/2015, 12:55

Sicuramente farò tesoro dei vostri consigli.. è darò una bella sforbiciata sabato... però mi piaceva davvero tanto e non immaginate come mi dispiace dover tagliare tutta quella Najas... giusto a titolo informativo ha un volume di 40×50×49... davvero bella...
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17270
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di cuttlebone » 06/03/2015, 7:43

Considerato l'assorbimento di quella "belva", ti suggerisco di dividere in due la potatura e di tenerne conto quanto fertilizzerai.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di Rob75 » 06/03/2015, 16:59

josephbr ha scritto:Scusa Rob se ti rispondo solo ora me è un periodaccio!!!
Non dirlo a me :((
josephbr ha scritto:...ho fatto i test che mi hai indicato è la CO2 c'è perchè il pH si alza dopo aver agitato l'acqua,...
Tenendo presente quanto ti hanno detto gli altri riguardo la Najas, in quell'esperimento, dopo aver sgasato l'acqua, a quanto è arrivato il pH?!
;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1535
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: Consigli su fertilizzazione!!!

Messaggio di Emix » 07/03/2015, 13:28

Rox ha scritto:ma solo perché era stato in vacanza per qualche settimana.
Quella volta era l'Egeria najas, che in 10 giorni, da appena potata prima di partire, era diventata così al mio rietro
Egeria najas.JPG
uno stelo arrivava a misurare anche 170cm circa @-) @-) (mai vista una cosa del genere).

E il bello, è che l'avevo messa proprio al posto della Najas guadalupensis perchè ogni 4-5 giorni me la ritrovavo così (la maggior parte delle volte anche peggio, ma non trovo le altre foto) :)) :))
Najas guadalupensis.JPG
Considerando che la vasca è alta 70cm cresceva in media circa 10cm al giorno e quel periodo diciamo che fertilizzavo solo per quella pianta, perchè come si vede dalle foto, le altre le avevo appena messe e i test dicevano che sia gli NO3- che i PO43- erano a zero anche dopo aver aggiunto 30 cardinali e 10 Corydoras, oltre ai 6 Ancistrus e i 4 scalare già presenti.

Se gli si lascia carta bianca, diventa un lupo affamato pronto a divorare qualsiasi cosa gli si presenti davanti, e più diventa grande, e più la fame aumenta, lasciando il nulla alle altre piante. Per evitare tutto questo il mio consiglio è di potarla il più spesso possibile; tenendola sotto controllo riesci a contenere la sua fame :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Emix per il messaggio:
Rob75 (10/03/2015, 21:31)
Immagine
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
RASTA ANGLER LBFRoma

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mirko59 e 7 ospiti