Consiglio dopo potature

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 22:36

Rox ha scritto:Un solo stick in 180 litri?
Con Egeria e Myriophyllum?

E' come tentare di colorare l'Oceano Atlantico, buttandoci dentro un bicchiere di vernice.
CIR, com'è che sei sempre così taccagno, con i fertilizzanti?... :-??
Ahahahah, se sapessi quanti ne ho io in infusione mi banneresti =))
CIR2015 ha scritto:Prima cosa costano seconda cosa ho la moglie genovese e controlla tutto ciò che acquisto per la vasca terzo da quando sono passato agli stick... anzi allo stick Egeria e Myrio sono esplosi (non che non lo fossero prima) e da poco più di un mese sono in vasca solo con uno stick e crescono alla velocità della luce. Comunque in questa fase dici che se ne metto un'altro 1/2 è meglio o peggio ?
Puoi metterne un altro intero. Appena le piante partono puoi pensare di metterne un altro ancora, ma questo è da vedere.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 11/09/2016, 22:47

Come dice Rox sarò un po tirchio con i fertilizzanti però dopo una settimana non mettendo nulla (ho solo uno stick Compo in vasca) le piante sono comunque cresciute.

Da così
image.jpeg
A così
image.jpeg
Non ho fatto i test ma vedendo l'egeria malgrado sia cresciuta non la vedo splendida.

Cosa dite aggiungo qualcosina oltre allo stick che ho già in vasca ?

Inoltre in settimana aggiungerò unpo di Staurogyne per riempire il vuoto sulla destra :-bd ed inserirò anche un po di rosse Alternanthera :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4887
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di Daniela » 11/09/2016, 23:24

CIR2015 ha scritto: NO3- - 3,5 PO43- - 0,1 e sono 3 settimane che non metto rinverdente e ferro
Cosa dite aggiungo qualcosina oltre allo stick che ho già in vasca ?
Rinverdente e ferro !!!
Se aumenti gli stick dovresti aumentare anche i PO43- e gli NO3-.
Se rimani basso nonostante gli Stick io integrerei anche quelli con i Cifo.
Sopratutto in previsione delle nuove piante che metterai, almeno parti con già qualcosa in vasca. :)
:-h
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di Rox » 12/09/2016, 12:46

Con quel carico organico, mi aspetto una carenza di potassio nelle prossime settimane.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 12/09/2016, 14:57

Rox ha scritto:Con quel carico organico, mi aspetto una carenza di potassio nelle prossime settimane.
Rox in effetti è quello che sosospettavo anche io. Al momento non l'ho inserito in quanto secondo me sono andato in eccesso mettendo il Ferro commerciale della Easylife che continie Potassio.

Infatti da quando non ho più messo il ferro la conducibilità è iniziata a calare ero a 900 ed ora sono a 670.

Unica cosa non so proprio come dosare il ferro !!! Ho il cifo... ma la mia acqua è già arancione ed ho fatto le prove in un bicchiere ed è difficile capire l'arrossamento. Cosa utilizzo ? Non credo che basti il ferro dello stick + il rinverdente !
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9270
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di GiuseppeA » 12/09/2016, 15:23

CIR2015 ha scritto:Unica cosa non so proprio come dosare il ferro !!!....
....Cosa utilizzo ?
L'Egeria! :-bd
Hai una pianta che è meglio di qualsiasi test in vendita.
Rapida e facile da capire. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di Rox » 13/09/2016, 12:16

CIR2015 ha scritto:la conducibilità è iniziata a calare ero a 900 ed ora sono a 670.
Allora la carenza di potassio è già in atto, non "nelle prossime settimane".
Quello della Easylife è zerovirgola.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 17/09/2016, 4:45

Staurogyne piantate ! Cosa ne dite di uno stick compo diviso in tre da metterci sotto ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9270
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di GiuseppeA » 17/09/2016, 9:50

CIR2015 ha scritto:Staurogyne piantate ! Cosa ne dite di uno stick compo diviso in tre da metterci sotto ?
Mi sembra il minimo...io ne metterei anche un paio divisi per cercare di "occupare" più spazio possibile. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di Rox » 17/09/2016, 11:04

GiuseppeA ha scritto:Mi sembra il minimo...
Giuse'... forse ti è sfuggita la seconda foto. ;)
Ci sono quattro angeli, in quell'acquario. Non credo che manchino nitrati e fosfati. :))

E' per quello che parlavo di potassio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DanielPizzato, giosu2003, Google Adsense [Bot] e 19 ospiti