Consiglio dopo potature

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 04/09/2016, 17:45

Ciao a tutti,

Dopo aver portato la vasca ad una gestione Low-Tech ieri ho dovuto potare in modo un po più deciso Egeria e Myriophyllum in quanto crescono a dismisura. Inoltre ho dovuto togliere l'echinodorus in quanto mi fu spedita una versione errata e questo cresce esageratamente... Infatti si brucia regolarmente sulle lampade... non vi dico il disastro per rimuoverlo... le radici erano ovunque ed intrecciate con altre. Per 15 minuti in vasca si faticava a vedere per il polverone alzato dal Manado...

Oggi comunque ho controllato i valori che sono i seguenti:

NO2- - 0
NO3- - 3,5
PO43- - 0,1
KH - 9 (Sempre alto e non scende con nulla X( )
pH - 7
Conducibilità 700

Ormai è da aprile che non cambio L'acqua anche se di acqua osmotica fresca ne è entrata parecchia negli ultimi mesi... circa 10 litri a settimana.

Al momento in vasca ho solo uno stick Compo messo la scorsa settimana e sono 3 settimane che non metto rinverdente e ferro !

Vista la poca vegetazione come mi consigliate di proseguire ?
image.jpeg
image.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di FederFili » 04/09/2016, 17:53

scusa,perchè non hai piantumato le potature? :-??
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 04/09/2016, 18:17

Ho piantumata le potature :)
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 18:21

CIR2015 ha scritto:Ho piantumata le potature :)
Cir avrei potato solo una aprte di piante, poi aspettato 1 settimana e potato l'altra.
Peccato per l'echinodorus, era bellissimo.
Ti consiglio di attendere un attimo, tra poco vedrai che le piante ripartono.
Non ti devi preoccupare del KH tanto va benissimo per i pesci che hai.
Appena ripartirai ne parliamo qui, ma ti consiglio di andarci piano.
Però metterei rinverdente, e un po' di ferro, ma solo perché è da tanto che non lo butti, per quelle poche piante forse non serve.
Hai gli stick con solo macro o anche microelementi?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 04/09/2016, 18:52

FedericoF ha scritto:
CIR2015 ha scritto:Ho piantumata le potature :)
Cir avrei potato solo una aprte di piante, poi aspettato 1 settimana e potato l'altra.
Peccato per l'echinodorus, era bellissimo.
Ti consiglio di attendere un attimo, tra poco vedrai che le piante ripartono.
Non ti devi preoccupare del KH tanto va benissimo per i pesci che hai.
Appena ripartirai ne parliamo qui, ma ti consiglio di andarci piano.
Però metterei rinverdente, e un po' di ferro, ma solo perché è da tanto che non lo butti, per quelle poche piante forse non serve.
Hai gli stick con solo macro o anche microelementi?
Ho stick Compo 13-6-9 +3 Mg con OE
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 19:03

CIR2015 ha scritto:Ho stick Compo 13-6-9 +3 Mg con OE
Allora forse doserei un po' di ferro e basta, una volta che le piante si riprendono ragionerei su cosa buttare. Più che altro perché la potatura è stata drastica
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 04/09/2016, 21:07

Purtroppo non essendo più sempre a MI devo intervenire in questo modo. Ho notato che anche i poveri pinnuti non avevano più spazio perciò nuoto. Con la vasca mezza vuota li vedo che girano con più soddisfazione.

Confidavo che uno stick nuovo potesse bastare senza aggiungere nulla... almeno per un paio di settimane.

L'echino d'ora adesso è in vaso con un pezzettino di stick :-bd se cresce come prima supererà il metro senza problemi.

Adesso devo solo trovare un sostituto per riempire quell'area.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 21:10

CIR2015 ha scritto:Confidavo che uno stick nuovo potesse bastare senza aggiungere nulla... almeno per un paio di settimane.
Ok, Comunque sì, bastano.
per esempio io non fertilizzo da un mese, le piante mostrano qualche carenza, ma gli stick in infusione bastano..
Poi però le carenze si notano, però diciamo che non son affatto brutte.
Potassio, ferro, gli unici due elementi che da quando ho smesso di buttare han creato problemi..
Quindi vista la tua situazione magari lascerei gli stick in infusione senza preoccuparmi troppo! :-bd
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di Rox » 04/09/2016, 21:18

Un solo stick in 180 litri?
Con Egeria e Myriophyllum?

E' come tentare di colorare l'Oceano Atlantico, buttandoci dentro un bicchiere di vernice.
CIR, com'è che sei sempre così taccagno, con i fertilizzanti?... :-??
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Consiglio dopo potature

Messaggio di CIR2015 » 04/09/2016, 21:24

Rox ha scritto:Un solo stick in 180 litri?
Con Egeria e Myriophyllum?

E' come tentare di colorare l'Oceano Atlantico, buttandoci dentro un bicchiere di vernice.
CIR, com'è che sei sempre così taccagno, con i fertilizzanti?... :-??

Prima cosa costano =)) seconda cosa ho la moglie genovese e controlla tutto ciò che acquisto per la vasca =)) terzo da quando sono passato agli stick... anzi allo stick :)) Egeria e Myrio sono esplosi (non che non lo fossero prima) e da poco più di un mese sono in vasca solo con uno stick e crescono alla velocità della luce. Comunque in questa fase dici che se ne metto un'altro 1/2 è meglio o peggio ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti