CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Bloccato
Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 21/06/2016, 19:56

Mi aiutate a capire quale carenza c'è? E se c'è
La ludwigia con le nuove foglie foglie mi vuole dire qualcosa, devo andare a rileggere l'articolo.
Comunque tutto cresce, non esagero con le dosi perché purtroppo non vedo mai calare il conduttivometro, sarà il manado.
Ho dato qualche potatura ma senza esagerare, dopo 2 giorni i nuovi germogli, aspetto qualche giorno per potare le altri parti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 21/06/2016, 20:42

Come mai su uno stelo di ludwigia potato da pisciando bolle da più 1 ora?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di ersergio » 21/06/2016, 20:53

Multienco ha scritto:Mi aiutate a capire quale carenza c'è?
Vedo piante molto in forma....
Multienco ha scritto:purtroppo non vedo mai calare il conduttivometro, sarà il manado.
Se hai avviato da poco è di sicuro il manado, tranquillo, il fatto che le piante crescano, ci lascia ampiamente sereni... :)
Multienco ha scritto:Ho dato qualche potatura ma senza esagerare, dopo 2 giorni i nuovi germogli, aspetto qualche giorno per potare le altri part
Ed hai fatto bene, si la potatura devi sempre eseguirla con gradualità... :-bd
...poi attendi una ripresa vegetativa della parte potata e passi ad altre essenze( se ne hanno bisogno ovviamente...)
Multienco ha scritto:Come mai su uno stelo di ludwigia potato da pisciando bolle da più 1 ora?
e' assolutamente normale, è la ferita della pianta....tutto ok...
Ps.per le foglie della tua Ludwigia, potrebbe essere CO2, per loro sembra non bastare mai, ma tutto sommato la vedo benone... ;)
KH e pH?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 21/06/2016, 21:08

KH 6
pH 7 (6.8/7.2)
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 21/06/2016, 21:59

Come su consiglio non ho fatto test da un po di giorni, non ho buttato altro in acquario da una settimana e più apparte il ferro ieri, ed ho abbassato il fotoperiodo a 6,30 ore perché ho un principio di filamentose.
Stasera fatto i test
PO43- = 0
NO3- =50
NO2- = 0
La conducibilità era 525 e oggi dopo il ferro di ieri segna 545

Rimango fermo oppure un po di fosforo lo metto? Potassio?
Rinverdernte (ferropol) ? Quest'ultimo é più di 15 giorni che non metto, volevo mettere ma essendo microelementi avevo paura che favorisse le filamentose...
Consigli? Se devo mettere e cosa è quanto ( di potassio ho il Cifo liquido e rinverdente il ferropol) ho paura con le dosi perché mi portò la paura ancora di ml di Cifo azoto che ancora si presenta in maniera persistente
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di ersergio » 21/06/2016, 23:45

Multienco ha scritto:Come su consiglio non ho fatto test da un po di giorni, non ho buttato altro in acquario da una settimana e più apparte il ferro ieri, ed ho abbassato il fotoperiodo a 6,30 ore perché ho un principio di filamentose.
Stasera fatto i test
PO43- = 0
NO3- =50
NO2- = 0
La conducibilità era 525 e oggi dopo il ferro di ieri segna 545

Rimango fermo oppure un po di fosforo lo metto? Potassio?
Rinverdernte (ferropol) ? Quest'ultimo é più di 15 giorni che non metto, volevo mettere ma essendo microelementi avevo paura che favorisse le filamentose...
Consigli? Se devo mettere e cosa è quanto ( di potassio ho il Cifo liquido e rinverdente il ferropol) ho paura con le dosi perché mi portò la paura ancora di ml di Cifo azoto che ancora si presenta in maniera persistente
Il fosforo devi metterlo necessariamente, non puoi stare a zero...
Hai il cifo fosforo?
Se la risposta è si,per il dosaggio regolati su quanto riportato sull'articolo del PMDD - Protocollo avanzato, al paragrafo integratori liquidi...
Per aumentare i fosfati di 1 mg/litro, in un acquario da 80 litri, bisogna aggiungere 0.2 ml di prodotto, pari a 5 gocce!!!
Anche i microelementi devi metterli regolarmente, le piante ne hanno bisogno ,sospenderli completamente , è quasi sempre un errore, se ne manca anche uno soltanto, si ferma tutto...

Dai uno sguardo qui...

La Legge di Liebig (o Legge del Minimo di Liebig)

Le Filamentose non c'entrano nulla con gli oligo, ma dipendono dalla "gioventù" della vasca....come maturerà per benino, le vedrai regredire , fino a scomparire del tutto....
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
Multienco (22/06/2016, 0:06)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 22/06/2016, 0:13

Allora domani metto 3 gocce di Cifo fosforo, 5ml di ferropol che è la dose di 50lt a settimana, potassio attendo qualche giorno visto il ferropol ha 1% di potassio
X il magnesio non so se devo visto che c'ho il manado (se rilascia magnesio :-? ) e poi ho KH e GH con 6 punti di differenza
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di ersergio » 22/06/2016, 7:04

Multienco ha scritto: X il magnesio non so se devo visto che c'ho il manado (se rilascia magnesio :-? ) e poi ho KH e GH con 6 punti di differenza
Il magnesio allora , lasciamolo come ultima cosa da inserire, lasciamo che siano le piante a chiedercelo...
Non è che hai le analisi chimiche della tua acqua di rete?
Per il potassio, non conosco la composizione del ferropol, ma di solito in questi fertilizzanti commerciali, le percentuali contenute, sono decisamente basse e le nostre acque di rete , ne sono sempre carenti...
Con la tua composizione di piante, non credo proprio che tu possa essgerare con lui...
Tieni d'occhio la tua Limnophila , steli sottili, radici avventizie prima di arrivare a pelo acqua e internodi molto distanti , ne indicano una sua richiesta...
Come la vedi lei?
Decidi in base a questo se mettere o no il potassio...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Diego » 22/06/2016, 7:39

ersergio ha scritto:composizione del ferropol
Ha l'1% di K2O, il Ferropol
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 22/06/2016, 12:51

ersergio ha scritto:Non è che hai le analisi chimiche della tua acqua di rete?
Ho usato acqua vitasnella al 45%
e l'altro 55% osmosi
aggiungo foto vitasnella e ferropol, se mi dai una mano con quest'ultimo ti sarei grato, ne ho ancora in quantita e non vorrei buttarlo, qualcuno mi ha consigliato di usarlo come rinverdente, pero se pensi che sia scarso di microelementi mi compro il rinverdente vero e propio e magari questo visto che ho altri flaconi pieni li vendo...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Luke e 15 ospiti