Cosa chiedono le mie piante?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di giampy77 » 02/02/2016, 18:46

Se le piabte hanno le radici aeree e nel fondo c'è lo stick io potassio ne metterei, è vero il fotoperiodo, ma se le piante allungano gli internodi e fanno radici vuol dire uba sola cosa.....
Certo un conduttivimetro aiuterebbe.
Tieni sotto controllo i fosfati e i nitrati, fai in modo che non tornino a zero.
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
sgaset (02/02/2016, 19:38)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
sgaset
star3
Messaggi: 200
Iscritto il: 25/11/15, 22:39

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di sgaset » 02/02/2016, 19:38

@ersergio si, ho messo un pezzo di stick npk sotto l'hygrophila circa 3 settimane fa.
Il fotoperiodo adesso e di 6 h.
Dopo i fertilizzanti non è comparsa nessuna alga, se non qualcosa di poco percettibile sui vetri andata via dopo la normale pulizia con la spugnetta magnetica.
Per quanto riguarda il sodio, nella mia acqua di rete era a 19mg/l , ma ho tagliato con acqua demineralizzata al 60%. Nei primi giorni dell'allestimento in un altro topic discutevamo sulla eventuale necessita di sostituire una ventina di litri di acqua con acqua minerale con poco sodio. Ma poi siamo arrivati alla conclusione di aspettare per vedere che reazione avevano le piante, quindi non so, a me sembra che tuttosommato crescano bene. I valori di KH e GH inizialmente erano a 5 entrambi dopo la fertilizzazione ho misurato 6 sempre per entrambi. Il conduttivimetro l'ho ordinato ma ancora credo passerà un po di tempo prima che arrivi.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di ersergio » 02/02/2016, 20:22

sgaset ha scritto:@ersergio si, ho messo un pezzo di stick npk sotto l'hygrophila circa 3 settimane fa.
Mettine un altro...
Per il resto speriamo aver risolto con il sodio, altrimenti il potassio non basterà mai....quei valori di GH e KH non mi lasciano molto tranquillo... :-?
Teniamo d'occhio la crescita della Limnophila...
se distazia molto gli internodi e fa steli sottili, ti chiede potassio e se lo hai messo, la spegazione è una solo e si chiama sodio, che ne ostacola l'assorbimento...
Calcola che con l'inserimento di 10 ml di potassio col tuo litraggio, hai introdotto più di 10 mg/l dello stesso, che è già un buon valore...
Tienici comunque informati... :-h
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
sgaset
star3
Messaggi: 200
Iscritto il: 25/11/15, 22:39

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di sgaset » 02/02/2016, 21:52

Ok, se ho capito bene è necessario il conduttivimetro per capire se gli elementi che aggiungo vengono assorbiti dalle piante. Se non vengono assorbiti sarebbe la conferma che la mia vasca contiene troppo sodio, giusto? Eventualmente è possibile rimediare con cambi di acqua minerale come suggeritomi da qualche utente un po di tempo fa?

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di giampy77 » 02/02/2016, 23:16

per il sodio, controlla il GH e KH se non avrai sostanziali aumenti significa che hai risolto, comunque, si risolvi con i cambi nell'eventualità.
il conduttimetro oltre a vedere se le tue piante consumano tutto, ti aiuta anche a capire se quello che metti è troppo oppure no
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
sgaset (03/02/2016, 9:27)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
sgaset
star3
Messaggi: 200
Iscritto il: 25/11/15, 22:39

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di sgaset » 03/02/2016, 9:31

Giampy, dici di controllare GH e KH . Fammi capire, se ho problemi di sodio GH e KH saliranno sempre più ad ogni fertilizzazione? Perché io dopo l'unica fertilizzazione che ho fatto finora ho notato che da 5 sono passati a 6 entrambi.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 12:14

sgaset ha scritto:Giampy, dici di controllare GH e KH . Fammi capire, se ho problemi di sodio GH e KH saliranno sempre più ad ogni fertilizzazione? Perché io dopo l'unica fertilizzazione che ho fatto finora ho notato che da 5 sono passati a 6 entrambi.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Credo che Giampy volesse dire che è la conducibilità che se dovesse aumentare anche senza introdurre fertilizzanti ,significa che il sodio presente in avvio è stato assorbito dal fondo che poi inevitabilmente lo rilascia nella colonna d'acqua...e ti riporta da capo...
sarebbe quindi quello il primo campanello d'allarme...
Per quanto riguarda le durezze, generalmente quando il KH supera o è uguale al GH si hanno forti possibilità di trovarsi di fronte ad un eccesso del maledettisimo sodio...
A parte i test sgaset, si osservano comunque le piante presenti e quello che dovrai fare tu in attesa dell'arrivo del conduttivimetro, è osservare bene la crescita della tua Limnophila, che è un'ottima indicatrice delle carenze da potassio, che ora tu hai introdotto...
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
sgaset (03/02/2016, 14:07)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
sgaset
star3
Messaggi: 200
Iscritto il: 25/11/15, 22:39

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di sgaset » 03/02/2016, 13:31

Per curiosità oggi ho rimisurato i valori di NO3- e PO43-
Giorno 28 gennaio, come avevo scritto in qualche messaggio precedente,
avevo:

No03 = 50mg/l
PO43- = 1.5mg/l


Oggi invece ho misurato:

NO3- = 5mg/l
PO43- = 1.5mg/l

Quindi probabilmente le radici avventizie stanno rispuntando per il valore basso dei nitrati.

é possibile che in una settimana le mie piante hanno divorato così tanti nitrati, o questo abbassamento è dovuto a qualche altra cosa? Come mai non sono scesi anche i fosfati?Prima di fare le misurazioni ho messo pezzetti di stick sotto le piante ma non nel filtro.Poi ho aperto l'infusore che ho nel filtro e ho notato che lo stick che avevo messo circa 2 settimane fa si è sciolto totalmente lasciando qualche granello blu piu' grossetto.
Probabilmente, se in questi mesi che leggo il forum ci ho capito qualcosa, il mio carico organico quasi nullo, visto che non ho ancora pesci, fa si che i nitrati si mantengano bassi e quindi devo incrementarli aggiungendo stick più frequentemente. Dovrei metterne qualche altro pezzetto nell'infusore?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 18:26

Io sgaset, come prima cosa ripeterei il test dei nitrati...
Poi facci sapere se ti confermano i 5 mg/l, se è così dovremo mettere un altro pezzetto di stick in infusione...
Mi diresti che stick usi ,che non ricordo per favore ?
sgaset ha scritto:é possibile che in una settimana le mie piante hanno divorato così tanti nitrati, o questo abbassamento è dovuto a qualche altra cosa?
In una settimana da 50 mg/l a 5...mmmmhh la vedo dura :-?
Penserei al fondo che ne ha assorbiti molti...anche se mi sembra comunque troppo...
vediamo ripetendo il test cosa ci dice, poi ci muoveremo di conseguenza...
Diciamo comunque in generale che ogni vasca ha il suo modo di assorbire i nutrienti, ed è per questo che si usa dire che si è fortunati quando si trovano stick equilibrati per la propria...ci sono vasche che consumano valanghe di nitrati, altre di fosfati (la mia :D ), i primi tempi poi, anche il fondo influisce pesantemente in questo, visto che ne assorbe molti fino ad arrivare ad un punto di equilibrio...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
sgaset
star3
Messaggi: 200
Iscritto il: 25/11/15, 22:39

Re: Cosa chiedono le mie piante?

Messaggio di sgaset » 03/02/2016, 19:13

Ok, appena posso ripeto il test.
Intanto questi sono gli stick che sto usando

20151204_180640~01.jpg
20151204_180651~01.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti