Diario della fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 15/02/2015, 23:02

Grazie mille Cuttle :-bd
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Diario della fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 15/02/2015, 23:09

Melangy ha scritto:Grazie mille Cuttle :-bd
Attendi per scrupolo qualche altro parere :)
Ah, dimenticavo: il Microsorum probabilmente è troppo esposto alla luce. Quelle macchie chiare quasi trasparenti ne dovrebbero essere il segnale ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Rox » 16/02/2015, 2:05

Sono d'accordo sulla carenza di ferro, ma sulla Rotala è più facile che manchi il potassio.
Adesso che è stato integrato con quello liquido, bisognerebbe potarne una e ripiantarla, per vedere se quando cresce continua a perdere le foglie basse.

E' vero che il Microsorum è molto esposto, ma se il ferro ci fosse dovrebbe cavarsela bene.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di roberto » 16/02/2015, 8:52

Melangy ha scritto:Visto così non è malvagio.....

Panoramica dell'acquario, appena fertilizzato
vedo che la "mia" nimphoydes sta benone....sono contento...fa' una bella figura dentro la tua vasca. :ymapplause:
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 16/02/2015, 11:35

Rox ha scritto:Sono d'accordo sulla carenza di ferro, ma sulla Rotala è più facile che manchi il potassio.
Adesso che è stato integrato con quello liquido, bisognerebbe potarne una e ripiantarla, per vedere se quando cresce continua a perdere le foglie basse.

E' vero che il Microsorum è molto esposto, ma se il ferro ci fosse dovrebbe cavarsela bene.
Ho potato la Rotala e ne ho ripiantato qualche stelo accanto alle piante grandi: vediamo come cresce! :-bd
Oggi aggiungo il ferro, credo che dopo si vedrà eccome la differenza :D
roberto ha scritto:vedo che la "mia" nimphoydes sta benone....sono contento...fa' una bella figura dentro la tua vasca.
Si Roberto, mi piace tantissimo la tua Nimphoydes (ti ringrazio ancora di cuore!) e anche se non cresce velocissima nella mia vasca, ha delle foglie stupende :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Melangy per il messaggio:
roberto (16/02/2015, 13:45)
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 26/02/2015, 22:29

Dieci giorni fa ho fertilizzato con mezzo stick NPK, 3 ml di Rinverdente, 10 ml di Potassio e 30 gocce di Ferro.
Inoltre 4 giorni fa mio marito ha sistemato le luci e ora abbiamo un Wattaggio ed una temperatura del colore più decenti per la nostra vaschetta :D

Oggi (26/02/2015) i valori sono i seguenti:
  • Conducibilità 383 µS
  • Temperatura 26,5°
  • pH 7,5
  • KH 5 (messo un osso di seppia stamattina e mi ha portato il pH da 7 a 7,5)
Il Microsorum è leggermente migliorato e ha preso una bella colorazione verde brillante :-bd
Microsorum.jpg
[/center]

La Hydrocotyle Japan ha fatto moltissime foglioline nuove e si è infoltita (il pezzetto di stick sotterrato vicino alle sue radici ha sortito un effetto immediato!), ma da alcuni giorni qua e là sono ricomparsi dei forellini :-!!!
Hydrocotyle Japan.jpg
[/center]

La Rotala Rotundifolia è migliorata, ma l'effetto d'urto si è visto specialmente dopo che mio marito ha potenziato le luci :D
RotalaRotundifolia.jpg
[/center]

Ho notato però che delle foglioline presentano anch'esse dei forellini.....che tipo di carenza è???? :-?
Rotala.jpg
[/center]

Secondo voi devo fertilizzare?
L'unica cosa che mi insospettisce sono quei buchetti sulle foglie (qualcuno anche sulla Cryptocoryne petchii), per il resto potrei anche aspettare.

Se avete dei consigli/osservazioni li accetto volentieri :-h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 26/02/2015, 23:30

Ferro ferro ferro ferro ferro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Rox » 27/02/2015, 0:49

cuttlebone ha scritto:Ferro ferro ferro ferro ferro
Esatto!
Più luce = più ferro.

Scarseggia anche la CO2.
Se non la porti su, con la luce più forte stai rischiando un attacco di alghe.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 27/02/2015, 8:13

cuttlebone ha scritto:Ferro ferro ferro ferro ferro
Rox ha scritto:Esatto!
Più luce = più ferro.

Scarseggia anche la CO2.
Se non la porti su, con la luce più forte stai rischiando un attacco di alghe.
Grazie mille dei consigli, sarà fatto! :-bd
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di roberto » 27/02/2015, 8:30

Melangy ha scritto:Conducibilità 383 µS
se tu hai 383 us/cm dopo fertilizzato cosa ho io in vasca che mi ritrovo (l'ultima misurazione fatta 6 giorni dopo aver fertilizzato) 544 us/cm? :-? :-?
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: adisrl, Nacks89 e 5 ospiti