Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di darioc » 24/03/2015, 15:58

Sono stanghorn, ho controllato. Ti linko un articolo che penso ti possa interessare stanghorn
Sì riconoscono dalle filamentose in quanto il filamento delle filamentose ha lo spessore di un capello e lungo, quello delle stanghorn e più spesso e più corto. Inoltre generalmente le filamentose non sono ramificate ma dipende dalla specie.
Questi utenti hanno ringraziato darioc per il messaggio:
supdaio (24/03/2015, 17:35)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17452
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di cuttlebone » 24/03/2015, 17:16

Beh, non sono poi così brutte.
Ne ho inconsapevolmente coltivato un cespuglietto qualche tempo fa.
Poi sono scomparse...
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rob75 » 25/03/2015, 0:30

Rox ha scritto: Rob... se non mi confondo con un altro utente, credo che siano le lampade Dennerle.
Quelle hanno uno spettro dedicato, non si possono fare gli stessi calcoli.
supdaio ha scritto:Rob, Rox si ricorda bene, sono dennerle special plant e hanno uno spettro "particolare"....
Allora si, perfetto :-bd
Mi ero limitato a guardare il profilo e li non è specificata la marca :-??
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 25/03/2015, 8:52

Supdaio, che differenza vuoi che ci sia tra 4 ore, 4.5 e 5? ;)
L'importante è che non vai a 10-12, come si fa negli acquari già maturi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di darioc » 25/03/2015, 13:35

supdaio ha scritto:ho le luci accese solo per 4 ore (da venerdi dovrei passare a 4,5)....
Rox ha scritto: L'importante è che non vai a 10-12, come si fa negli acquari già maturi.
Io ho un 120 l che si era riempito di ciano e filamentose un mese dopo l'allestimento. Ho ridotto da 8 a 4 ore il fotoperiodo, poi non lo ho più riamumentato. Ora sono passati due mesi, le piante crescono tranquille e invece di ciano non se ne sono più visti da almeno un mese e anche tutte le altre alghe fanno molta fatica. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 25/03/2015, 14:09

darioc ha scritto:Ora sono passati due mesi
Magari sarebbe ora di ripartire, gradualmente...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 25/03/2015, 14:21

Ok :-bd
Mille grazie a tutti

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 25/03/2015, 19:27

Sconfitta la paura di dosare "troppi" nutrienti, ho somministrato Fe fino all'arrossamento dell acqua.... 14 ml..... se i sensi non mi hanno ingannato in un ora mi é sembrato tutto normale.
Non ci sono trucchi per accorgersi con più certezza dell arrossamento?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 25/03/2015, 19:38

supdaio ha scritto:Non ci sono trucchi per accorgersi con più certezza dell arrossamento?
Sì, un foglio bianco dietro l'acquario.
Però lo ha inventato Cuttlebone, quindi non mettere il "grazie" a me. :D
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 25/03/2015, 19:43

=))

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti