dosaggi protolollo PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Bloccato
Avatar utente
mauro69old
star3
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/09/16, 16:04

dosaggi protolollo PMDD

Messaggio di mauro69old » 16/09/2016, 17:06

salve ,volevo intanto scusarmi, tempo fa ho fatto un post riguardo i dosaggi PMDD come mauro.conte QUI purtroppo ho dovuto creare un nuovo account ,mi conettevo con fb ma preferisco fare con account diverso .
avevo scritto questo
"salve,avrei bisogno di un aiutino,sono intenzionato iniziare la fertilizzazione PMDD e ho seguito la guida ben descritta qui.Premesso che ancora non ho il conduttivimetro ,lo prenderò al piu presto,non riesco capire questa descrizione sul dosaggio riporto la stringa "Giusto per iniziare, consiglierei 20 ml di soluzione di potassio, 5 di magnesio e 5 di Rinverdente", ma questo dosaggio è inteso giornalmente ? cosi tanto per capire e non fare malanni,5 ml di rinverdente al giorno mi sembra tanto inoltre non va ulteriolmente diluito ?
io ho un acquario da 100 litri circa . pH 6.4, KH 4 ,CO2 circa 70 gocce minuto non saprei come calcolarlo .non ricordo i nomi delle piante purtroppo,anubias,e piante di crescita piu rapida.intanto grazie"
volevo perfavore continuare qui i post scusatemi

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4877
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: dosaggi protolollo PMDD

Messaggio di Daniela » 16/09/2016, 17:14

Maturo te lo recupero e linko io, così rivedi anche le risposte ;)

Aggiornamento :

Te l'ho aggiunto !
Se non lo vuoi puoi cancellarlo tu, oppure modificare il messaggio ..
Come preferisci :)
Questi utenti hanno ringraziato Daniela per il messaggio:
mauro69old (16/09/2016, 17:31)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4877
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: dosaggi protolollo PMDD

Messaggio di Daniela » 16/09/2016, 17:55

I dosaggi sono intesi come punto di partenza.
Anch'io ho messo le stesse quantità in 60 litri :D

Allora Mauro io ti do un consiglio spassionato.
Credo che sia meglio che tu abbia un Conduttivimetro già da subito... Sarà la cosa più importante ;)

Test reagenti ne hai ?
Ci servono:
NO3-
PO43-
NO2-
GH
KH
pH

Migliori marche JBL e Sera.
Se, per qualsiasi motivo, non riesci a prendere questi test a reagente ti consiglio le striscette JBL.
Sono veramente attendibili ;)

Riguardo ai fertilizzanti:

Rinverdente:
Non va diluito
Aumenta la conducibilità ma non di tanto
Si mette 1 volta alla settimana partendo dalla dose consigliata nell'articolo 5ml.
Se vedi che si formano le GDA, alghe verdi sui vetri, allora diminuisci la dose la volta successiva finché non vedrai più GDA e le piante saranno uniformemente verdi.
Io la diminuivo di 0,5 ogni volta, ad oggi mi trovo bene con 2 ml.

Potassio ( NK ):
Va diluito
Aumenta la conducibilità
Si mette la prima dose consigliata dall'articolo e poi si controlla tramite il Conduttivimetro e le piante.
Controlli la conducibilità prima di metterlo, fai passare 1 oretta o più e ritesti con il condutt.
Ti segni la differenza.
Quando hai potassio le piante hanno steli belli grossi e croccanti, se provi a tagliarli con le unghie tra pollice e indice esse si separano subito. Altrimenti se manca sono gommose e non si spezzano. :)
Con il Potassio avrai anche molti getti laterali.
Comuqnue poi ti allego qualcosina da leggere in merito ;)

Magnesio :
Va diluito
Aumenta la conducibilità
Il Magnesio lo mettiamo come il Potassio.
Con le dosi consigliate dall'articolo solo all'inizio.
Poi usiamo il Conduttivimetro, il GH e le piante.
Capiremo quando inserirlo di nuovo guardando le piante..
Bordi chiari, venature scure ..
Guardando la conducibilità che scende come il GH.
Se parti con GH di 6 e metti il Magnesio, lui aumenta, magari fino a 8 insieme alla conducibilità.
Se te lo ritrovi a 6, con le carenze e la conducibilità che scende allora dobbiamo rimetterlo.

Ferro
Va diluito
Il ferro aumenta di poco la conducibilità.
Va messo fino ad arrossamento ( poi ti spiego come puoi fare )
Tendenzialmente lo si inserisce una volta ogni 2 settimane ma se noti carenza lo si può mettere prima.
Dipende ...

Azoto:
Non va diluito
L'Azoto, inizialmente, va messo a gocce...a bisogno.
Si misura con il test dei Nitrati dopo 2-3 giorni.
È composto da una piccola parte di azoto ureico che deve compiere il suo ciclo prima di diventare NO3- ( ciclo dell'Azoto ).
Per questo va dosato a gocce, potrebbe far alzare i nitriti.

FOSFO
Come l'Azoto.
Si misura con i test PO43-, va messo a gocce.

STICK NPK
Alzano la conducibilità o la mantengono costante.
Sono degli Stick a base di N ( Azoto ) P ( Fosfo ) K ( Potassio ).
Gli Stick si usano in diversi modi :
- In infusione.
Per dare un costante nutriente alle piante, sopratutto di Azoto e Fosfo. I compo sono ideali perché hanno anche i micronutrienti e si sciolgono lentamente. ( Conducibilità costante)
- Sotto le radici interrati.
Ad esempio sotto le rosse o le piante più esigenti che si alimentano prevalentemente dal fondo.
Contengono ferro, per questo sono adatte alle rosse.
- Sbriciolati.
( alzamento semi veloce della conducibilità )
Se hai bisogno urgentemente di integrare Azoto o Fosfo si possono sbriciolare nell'acqua. L'effetto è immediato.

Nella prossima pagina ti scrivo i consigli, cosa somministrare assieme e come utilizzare il Conduttivimetro !

TO BE CONTINUED ....
Questi utenti hanno ringraziato Daniela per il messaggio:
Angelo90 (16/09/2016, 18:04)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 6943
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: dosaggi protolollo PMDD

Messaggio di DxGx » 16/09/2016, 17:56

Blocco questo topic, dato che sto ripristinando l'altro account di Mauro. Poi lo cancello, così si continua di là...

Daniela, ci siamo sovrapposti, copia-incolla tutto nell'altro topic :-bd
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: adisrl, Bing [Bot] e 10 ospiti