Dosare il rinverdente

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2456
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di gianlu187 » 11/12/2015, 15:53

madman ha scritto:non hai capito male, ma erano mesi che non ne mettevo.. ero praticamente sotto zero.

solo dopo il 23/11 ho avuto un pò di arrossamento.
ok.. beh mi sembrava un po troppo .. prima 20 ml poi dopo appena 3 giorni altri 12 ml @-)

se non sbaglio non dovresti dosare il ferro insieme al fosforo .. il fosforo dosalo il giorno dopo
Questi utenti hanno ringraziato gianlu187 per il messaggio:
madman (11/12/2015, 16:11)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9276
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di GiuseppeA » 11/12/2015, 16:09

gianlu187 ha scritto:se non sbaglio non dovresti dosare il ferro insieme al fosforo .. il fosforo dosalo il giorno dopo
Basta qualche ora, ma anche se dosati insieme non succede nulla.

Se si chelano, sarà un pò più "complicato" per le piante assorbirlo, ma comunque l'elemento c'è. ;)
Questi utenti hanno ringraziato GiuseppeA per il messaggio:
gianlu187 (11/12/2015, 16:12)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di Rox » 12/12/2015, 8:41

Madman, non è affamando le piante che si combattono le alghe.
Se sei stato un sacco di tempo senza ferro, probabilmente hai bloccato la produzione di allelochimici; questa potrebbe essere la causa delle tue alghe.

Non puoi dire: "Oggi ho mangiato troppo e sto male, quindi non mangio più per tre giorni."
Non è così che funziona.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
madman
star3
Messaggi: 430
Iscritto il: 30/01/15, 16:03

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di madman » 12/12/2015, 16:24

Scusa Rox non capisco. #:-s

E' esattamente per quello che ho dato un pò più di ferro.. non ho mai detto il contrario.
Dopo la moria estiva ho dovuto praticamente ripiantumare quasi tutto l'acquario... @};-

Le piante non erano affamate... non c'erano proprio... :(

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di pantera » 12/12/2015, 16:50

Il migliore consiglio sul rinvenverdente secondo me è di dosarne poco meglio essere in dubbio che non sia abbastanza piuttosto che causare eccessi,mettine quando riconosci segni evidenti di carenza di oligoelementi poi imparerai a metterlo prima di andare in carenza

Avatar utente
madman
star3
Messaggi: 430
Iscritto il: 30/01/15, 16:03

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di madman » 12/12/2015, 16:55

pantera ha scritto:mettine quando riconosci segni evidenti di carenza di oligoelementi poi imparerai a metterlo prima di andare in carenza
Ad esempio? E' proprio quello il pezzo che mi manca... :-?

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di pantera » 12/12/2015, 17:04

madman ha scritto:
pantera ha scritto:mettine quando riconosci segni evidenti di carenza di oligoelementi poi imparerai a metterlo prima di andare in carenza
Ad esempio? E' proprio quello il pezzo che mi manca... :-?
Sono vari e neanche facili da decifrare il trucco sta nel non far mancare mai quello più richiesto dalle piante potassio, azoto ferro e fosforo è relativamente semplice riconoscere queste carenze specie per il potassio, se non noti carenze di questi elementi e le piante sono in blocco è probabile ci voglia del rinverdente
Questi utenti hanno ringraziato pantera per il messaggio:
madman (12/12/2015, 17:05)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di cicerchia80 » 12/12/2015, 17:11

madman ha scritto:Ad esempio? E' proprio quello il pezzo che mi manca...
hai letto Macro e micro elementi per le piante d'acquario ,se non è ferro o fosforo o azoto,le carenze sulle foglie nuove sono dovute ad esso ;)

Ps....scusa Pantè,ho accavallato :D
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
madman
star3
Messaggi: 430
Iscritto il: 30/01/15, 16:03

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di madman » 12/12/2015, 19:02

si gli articoli li ho letti quasi tutti, speravo in una indicazione più precisa e non per esclusione...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Dosare il rinverdente

Messaggio di cicerchia80 » 12/12/2015, 19:15

madman ha scritto:si gli articoli li ho letti quasi tutti, speravo in una indicazione più precisa e non per esclusione...
... scusa ma non mi sembra imprecisa!!

Fosforo si presenta un pò come tutte le carenze Azoto....direi anche per alcuni versi,in più ai i test ad eludere ogni dubbio!!!
La clorosi ferrica è facile da riconoscere,ed il ferro lo dosi con l'arrossamento...

Detto questo,se vedi foglie nuove "difettate"=metti rinverdente ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti