Dubbio fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Rilla1972 » 23/07/2016, 13:32

Ciao a tutti, dopo diverso tempo dove tutto cmq sembra andare x il meglio richiedo il Vs aiuto.
Ho la vasca che sembra aver trovato un suo equilibrio e io mi sto trovando sempre meglio nell'uso del pmdd, infatti ho le piante che crescono bene ed alcune le devo potare anche ogni 3/4 giorni.
Il mio dubbio è che ho la conducibilità che di poco ma giornalmente continua a salire pur non fertilizzando. Ho fatto da poco un cambio acqua xkè cond. era arrivata a circa 1000, dopo il cambio (50 Lt demineralizzata) 620 e nei 2 giorni successivi 640 e 665 attuali. Avevo letto qui sul gruppo che la cond che non scende potrebbe essere il mancato assorbimento di un qualche elemento (potassio) x qualche altra mancanza.
Però ripeto le piante crescono bene, il rinverdente lo doso settimanalmente 3 ml e cmq subito si formano puntiniformi sui vetri e gli altri elementi secondo necessità. Noto che sono sempre in carenza di ferro (chelato) sia guardando le piante che eseguendo il test jbl a reagente, ne metto tra i 5 e i 7 ml a settimana. Secondo voi con le piante che ho è giustificato un tale consumo? E una sua mancanza mi può creare i problemi di cui sopra? Come fondo ho il manado, può essere lui a falsare la conducibilità rilasciando qualche elemento?
Grazie e scusate x il poema.......

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Derfhel » 23/07/2016, 13:49

Ciao, prima domanda a parte il Manado hai la certezza di non avere rocce calcaree?
Perche' un conto e' la conducibilita' che non scende per un mancato assorbimento delle piante, altro conto e' la conducibilita' che sale di 50 punti in 2 giorni a meno che tu non continui ad inserire fertilizzanti o altro, ma dici senza fertilizzare.
Altra domanda hai provato ad aspettare per vedere se ad un certto punto la salita della conducibilita' si ferma? Se si, si ferma a 1000 o continua a salire oltre i 1000?
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di FedericoF » 23/07/2016, 13:55

Derfhel ha scritto:Altra domanda hai provato ad aspettare per vedere se ad un certto punto la salita della conducibilita' si ferma? Se si, si ferma a 1000 o continua a salire oltre i 1000?
Aggiungo una cosa..
Hai usato stick npk? Se sì, son quelli, ti tengono la conducibilità stabile, e se hai esagerato con la quantità magari anche sale.. :-bd
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Rilla1972 » 23/07/2016, 14:28

Ciao. Ho l'assoluta certezza di non avere in vasca nulla che rilasci nulla. Tutti i dettagli di cosa ho in vasca sono nel profilo.
Cerco di spiegarmi meglio, ho sempre fertilizzato, la cond sale, non scende e questa è la seconda volta che arrivato intorno al valore di 1000 eseguo un cambio d'acqua. Non ho mai provato ad andare oltre i 1000 anche xkè ci sono voci discordanti sul fatto che oltre questo valore potrebbe essere nocivo sia x flora che x fauna (tutto da verificare, almeno x me).
Ora dopo il cambio d'acqua la cond era scesa a 620, ieri 640 e oggi 665. Dal cambio d'acqua non ho aggiunto nessun tipo di fertilizzante. Potrebbero essere degli eccessi che avevo? In vasca non ho nulla che rilasci e infatti i valori sono cmq stabili da tempo, molto tempo........l'unico elemento che sembra sempre mancare è il ferro

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Sini » 23/07/2016, 14:30

Rilla, Fede ha fatto una domanda interessante...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Rilla1972 » 23/07/2016, 14:31

Federico stick ne ho messi 2 spezzati in 6 parti e sotterrati sotto alle piante con radici ma questo è successo circa 2 mesi fa forse più. Possono essere ancora loro i colpevoli? È quindi sempre colpa loro se ho gli NO3- sempre alti pur avendo piante che ne dovrebbero consumare in gran quantità?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di FedericoF » 23/07/2016, 14:32

Rilla1972 ha scritto:Non ho mai provato ad andare oltre i 1000 anche xkè ci sono voci discordanti sul fatto che oltre questo valore potrebbe essere nocivo sia x flora che x fauna
Voci false, dipende da cosa è causata quella conducibilità. Se per esempio è potassio allora non c'è problema.. :-bd
Rilla1972 ha scritto:Ora dopo il cambio d'acqua la cond era scesa a 620, ieri 640 e oggi 665. Dal cambio d'acqua non ho aggiunto nessun tipo di fertilizzante. Potrebbero essere degli eccessi che avevo?
Potrebbero essere rilasci dal fondo, quando cambi acqua la conducibilità salirà per qualche giorno, poi si stabilizzerà :-bd
Rilla1972 ha scritto:.l'unico elemento che sembra sempre mancare è il ferro
Sicuro non sia un eccesso? Magari il fondo l'ha assorbito, e ora lo rilascia, ecco spiegata la conducibilità.
Rilla1972 ha scritto:Ho l'assoluta certezza di non avere in vasca nulla che rilasci nulla.
Quindi niente di calcareo.. Bene, un problema in meno ;)
Rilla1972 ha scritto:Federico stick ne ho messi 2 spezzati in 6 parti e sotterrati sotto alle piante con radici ma questo è successo circa 2 mesi fa forse più. Possono essere ancora loro i colpevoli? È quindi sempre colpa loro se ho gli NO3- sempre alti pur avendo piante che ne dovrebbero consumare in gran quantità?
Di solito durano circa 3 4 mesi.. Comunque sono loro, ti han alzato la conducibilità per osmosi dopo il cambio.. essendo l'acqua meno densa, essi si son sciolti di più
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
Rilla1972 (23/07/2016, 15:11)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di Rilla1972 » 23/07/2016, 15:23

Ricapitolando, potrebbe essere normale che la conducibilità si alzi dopo i cambi. Attendo qualche giorno a fertilizzare e verifico.
La cond oltre 1000 potrebbe non essere un problema, cicerchia mi sembra viaggi su valori molto alti e anche lui ha il manado e nessun problema grave.
Eccesso di ferro assorbito dal fondo e ora in rilascio mi sembra strano xkè dal test eseguito e guardando soprattutto la rotala rotundifoglia mi sembra addirittura in carenza.
Un problema relativo potrebbero essere gli stick npk che se ho ben capito oltre ad alzare la conduttività mi mantengono su valori abbastanza alti (75) gli NO3- pur avendo piante ghiotte di questo elemento.
È corretto?
Grazie a tutti, vi terrò aggiornati......

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di cicerchia80 » 24/07/2016, 1:40

Rilla1972 ha scritto:cicerchia mi sembra viaggi su valori molto alti e anche lui ha il manado e nessun problema grave.
ti sbagli...mai superato gli 800 µS Ed ho l'inerte :)

Sei sceso con il pH ultimamente???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17412
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Dubbio fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 24/07/2016, 9:11

Gli eccessi occasionali provocano reazioni strane a volte... :-?
Lo scorso anno mi sono trovato improvvisamente con la conducibilità a 1200 µS (colpa di @Paky che era a cena a casa mia... :-$) e non c'è stato verso di capirne la ragione... :-o
Ho fatto un cambio importante, ma nulla, di nuovo a 1200 µS.... ~x(
Da allora, ho deciso di fregarmene e l'ho lasciata così...anche perché pesci e piante stavano bene (unica cosa veramente importante)
Ora, nonostante butti in vasca OE, Fe, P, stick e K in granuli, sono sceso sui 900 µS
La chimica della vasca è troppo complicata per me :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti