E' possibile non usare più la CO2?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1710
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: E' possibile non usare più la CO2?

Messaggio di Forcellone » 15/05/2015, 12:43

Benissimo, ci voglio provare, :-bd ne riparleremo tra un pochino di anni. =))
________________

Raffa, sei una grande, fai delle cose uniche, :ymapplause: :-bd non ho mai sentito nessuno fare certe cose e mi capita di non sapere proprio di cosa parli... :-?

Dovresti lavorare in qualche centro di ricercatori, ne sai "o ne fai" una più del diavolo. .... forse scapperebbero tutti dal laboratorio ;)

:-h
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: E' possibile non usare più la CO2?

Messaggio di lucazio00 » 15/05/2015, 13:37

Di sicuro un po' di terriccio aiuta! :-bd Come fa il Guarraci e la Walstad! :D
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5237
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: E' possibile non usare più la CO2?

Messaggio di Artic1 » 13/06/2015, 21:56

Stupendo, volevo chiederlo io, nonostante il libro della Walstand l'abbia letto tutto!!!!

Detto ciò:
rispetto al vostro (fantastico! :-bd ) PMDD, che dosaggi vi sentireste di consigliare in un 75 litri (netti persino dell'allestimento) riccamente piantumato con parecchie galleggianti e che non ha la CO2 (ne alcuna intenzione di piantarcela! :D )?
Ritenete che un dosaggio di 1/2 possa andare bene?

Io ho iniziato a fertilizzare da una settimana e mezza e (a parte le solite filamentose scassaciaspole che crescevano in vasca con 0 NH3/NH4+, 0 NO2-, 0 NO3-, 0 PO43-, 0 Fe, e tanto Ca++ dell'acqua di rubinetto) le piante hanno finalmente iniziato a crescere decentemente con un bel colore verde e con una vigoria strepitosa. La rotala e i muschi a fine giornata fanno pearling di ossigeno :x
Attualmente i dosaggi che uso sono quelli del PMDD 1.0 (senza stick da fondo) ma penso di aver ristabilito le carenze generatesi in questi tre mesi di sola acqua del rubinetto decantata (tranne il fosforo ma a quello provvederanno a breve dei pesci), pertanto gradisco i vostri consigli.

Grazie
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6858
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: E' possibile non usare più la CO2?

Messaggio di darioc » 13/06/2015, 22:04

Apriti un topic a parte. Per le dosi ci vorrebbe una foto ma se la presenza di galleggianti è importante il consumo sarà elevato come in u acquario con CO2 se non maggiore. Loro la CO2 la prendono dall'atmosfera. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5237
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: E' possibile non usare più la CO2?

Messaggio di Artic1 » 13/06/2015, 22:33

E topic a parte sia,
a me spiace sempre aprire discussioni nuove magari son cose trite e ritrite... Poi questo in particolare riguardava proprio l'assenza della CO2.

Foto? Eccola
Vasca al 2015-06-13.jpg
Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Cetta, Jonny 11 e 9 ospiti