Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cuttlebone » 29/12/2015, 20:05

96W e 7900 Lumen.
Per darti un termine di paragone, io sono, con soli LED, a 110 W e 10.000 Lumen su 110 litri netti.
Non sei bassissimo in assoluto, ma per coltivare adeguatamente alcune specie, penso di sì [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cicerchia80 » 29/12/2015, 20:21

damiano.salvadori ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Poca luce = poca efficienza delle piante = poca fertilizzazione.
Dovresti cominciare a rinforzare le luci per arrivare almeno sui 120 W.
Poi si potrà cominciare a parlare di alimentare le piante [emoji6]
Comunque, qualcosa è necessario anche adesso
Uhm...40W sono di LED per un totale di 4.500 lumen
56W sono di T5 per 3.400 lumen.

Dici che sono basso di illuminazione con 50 lumen/litro?
non particolarmente basso.....se dovessi farti un paragone sei su un 0.6w per litro
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di damiano.salvadori » 29/12/2015, 20:52

Capito....guardo di rinforzare con qualche altra striscetta o qualche lampada a LED che non surriscaldi: con il Juwel Trigon è un lavorone aggiungere illuminazione a quel ballast in dotazione.Loro ti forniscono 56W su 160 litri netti e cosa cavolo ci coltivo?
Per ora ho incollato 5 barrette LED sotto il coperchio di plastica....rinforzerò :-bd

Una cosa al volo,scusate se è un minestrone di argomenti: ho delle carenze di magnesio e ho preparato la soluzione tramite sale inglese in bustine.....orientativamente quanti mg/l di magnesio bisognerebbe avere in vasca? Così da orientarmi con l'aggiunta per evitare di fare casini....ho KH 5 GH 11 ma sospetto che la mia acqua di rete non sia perfettamente bilanciata tra calcio e magnesio...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cicerchia80 » 29/12/2015, 21:02

damiano.salvadori ha scritto:Capito....guardo di rinforzare con qualche altra striscetta o qualche lampada a LED che non surriscaldi: con il Juwel Trigon è un lavorone aggiungere illuminazione a quel ballast in dotazione.Loro ti forniscono 56W su 160 litri netti e cosa cavolo ci coltivo?
Per ora ho incollato 5 barrette LED sotto il coperchio di plastica....rinforzerò :-bd

Una cosa al volo,scusate se è un minestrone di argomenti: ho delle carenze di magnesio e ho preparato la soluzione tramite sale inglese in bustine.....orientativamente quanti mg/l di magnesio bisognerebbe avere in vasca? Così da orientarmi con l'aggiunta per evitare di fare casini....ho KH 5 GH 11 ma sospetto che la mia acqua di rete non sia perfettamente bilanciata tra calcio e magnesio...
un paio di mg/l forse.... :-? Io quando mi finisce quello dell'acqua del sindaco ne metto 15 ml in 240l
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di damiano.salvadori » 29/12/2015, 21:20

Ah hai il test anche per il magnesio?
Misurati ora KH 5 GH 11......miscelo direttamente dall'osmosina per ottenere quel KH,a quanto pare la concentrazione di magnesio nella mia acqua di rete è cosi bassa che con il taglio è a livelli insufficienti.
Vabbè potrei anche salare direttamente l'acqua RO pura cosi da non avere problemi.....ora guardo con questa soluzione di sale inglese come si ripiglia.
Ho immesso 10 ml di soluzione che,secondo i miei calcoli,hanno alzato nel mio 160 litri proprio 2 mg/l :)
Questa la carenza....da foglia biancastra arricciolata con nervature verdi delle foglie ho dedotto fosse carenza di magnesio.....corretto?
Immagine

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cicerchia80 » 29/12/2015, 22:42

damiano.salvadori ha scritto:Ah hai il test anche per il magnesio?
Misurati ora KH 5 GH 11......miscelo direttamente dall'osmosina per ottenere quel KH,a quanto pare la concentrazione di magnesio nella mia acqua di rete è cosi bassa che con il taglio è a livelli insufficienti.
Vabbè potrei anche salare direttamente l'acqua RO pura cosi da non avere problemi.....ora guardo con questa soluzione di sale inglese come si ripiglia.
Ho immesso 10 ml di soluzione che,secondo i miei calcoli,hanno alzato nel mio 160 litri proprio 2 mg/l :)
Questa la carenza....da foglia biancastra arricciolata con nervature verdi delle foglie ho dedotto fosse carenza di magnesio.....corretto?
Immagine
no non uso test....per la carenza....non direi,sono da cellulare...la pianta è l'Hygrophila polysperma giusto????dalle foglie sembra ferro,il magnesio è un elemento mobile che la pianta può spostare nelle foglie giovani,quindi quelle carenti sono le foglie basali
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di damiano.salvadori » 30/12/2015, 0:47

Il ferro rende le piante con foglie bianche arricciolate? Viaggia sui 0,1
Addirittura la limnophila e la cabomba la mattina,quando sono state tutta la notte senza luce, hanno le punte bianche.....non è la polverina della decalcificazione biogena,oltretutto erogo CO2.
Questi i valori della mia acqua di rete con cui miscelo (per portarla a KH5 GH10):
Calcio 114 mg/l Magnesio 14 mg/l a KH 23

Immagine



Immagine
Immagine
Immagine

Comunque ragazzi, riguardo anche il discorso della luce....secondo voi le piante soffrono un po' la mancanza di luce o sono io che sono paranoico?

Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 7:19

damiano.salvadori ha scritto:Il ferro rende le piante con foglie bianche arricciolate? Viaggia sui 0,1
Addirittura la limnophila e la cabomba la mattina,quando sono state tutta la notte senza luce, hanno le punte bianche.....non è la polverina della decalcificazione biogena,oltretutto erogo CO2.
Questi i valori della mia acqua di rete con cui miscelo (per portarla a KH5 GH10):
Calcio 114 mg/l Magnesio 14 mg/l a KH 23

Immagine



Immagine
Immagine
Immagine

Comunque ragazzi, riguardo anche il discorso della luce....secondo voi le piante soffrono un po' la mancanza di luce o sono io che sono paranoico?

Immagine
Immagine
Immagine
con le nuove foto direi che ti mancano più cose.....Egeria rossa carenza zolfo
,internodi lunghi della cabomba,potrebbe essere potassio,ma da come sono chiuse le foglie mi sembra carenza da CO2....sicuro di KH e pH???non è che hai qualcosa che acidifica :-? Tipo legni
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30497
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 7:56

Ps.....quando le foglie nuove sono sbiancate o arricciate la cosa è attribuibile al ferro
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Egeria densa,cabomba e limnophila: quanto NO3- PO43-?

Messaggio di damiano.salvadori » 30/12/2015, 10:44

cicerchia80 ha scritto:con le nuove foto direi che ti mancano più cose.....Egeria rossa carenza zolfo
Strano...seguo il protocollo Seachem.....lo zolfo come lo reintegro e cos'è che può aver portato questa carenza?
cicerchia80 ha scritto: ,internodi lunghi della cabomba,potrebbe essere potassio,ma da come sono chiuse le foglie mi sembra carenza da CO2....sicuro di KH e pH???non è che hai qualcosa che acidifica :-? Tipo legni
Quella foto l'ho fatta la mattina avendo acceso un attimo la luce.
KH 5 GH 10 e pH 6.6 con erogazione di CO2 intorno a 40 bolle/min
Possibile che la luce sia insufficiente?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti