Egeria in excelsis

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di cicerchia80 » 02/12/2015, 23:52

Rox ha scritto:Io voto per il fosforo.
Cosa si vince?
una "appendice" a quell'opera magna di articolo ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/12/2015, 6:17

Allora, interessante, i fosfati.
Perché in acqua ci sono: il 22/11 ho fatto una somministrazione un po' troppo abbondante (1,5ml di Cifo Fosforo) e da 0,5 che ero dovrei essere andato a più di 5, teoricamente 6,5mg/l. Or ora ho misurato sui 5.
Difficile stabilire di quanto si sono abbassati, in quel range di misura...
Quindi in acqua ci sono, ma se non sono assorbiti è come se non ci fossero, giusto?
Cosa può bloccare l'assorbimento dei fosfati?

Fertilizzazione che ho effettuato da qualche giorno a questa parte:
- il solito goccino di cifo azoto (0,15ml) che faccio ogni 2/3 giorni
- 5ml di cifo potassio
- 2,5ml di rinverdente
- 2,5ml di sale inglese

La conducibilità adesso è intorno ai 560uS/cm. Il pH si è lievemente abbassato, oscilla tra 7,7 alla mattina presto e 7,9 alla fine del fotoperiodo.

In teoria in acqua dovrebbe esserci un po' di tutto...
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10715
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di Luca.s » 03/12/2015, 6:59

Nessuna altra pianta mostra qualche sintomo di carenza?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/12/2015, 7:47

La cosa bellissima di questo acquario è che ho solo Egeria densa e due varietà dell'ascetico Microsorum pteropus, un Siddharta tra le piante!

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di cicerchia80 » 03/12/2015, 7:52

I fosfati alti bloccano l'assorbimento del ferro,mettici pure il pH alto,2+2 farebbe 4,ma a me ferro non sembra :-\
Il Microsorum a me sente la mancanza del ferro più delle rapide
Rinverdente ne hai dato......io a dare un pò di solfato di Magnesio trà un paio di giorni ci proverei,giusto per lo zolfo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/12/2015, 9:23

Solfato di magnesio (sale inglese) ne ho dati 2,5 ml due giorni fa. È poco, ma non volevo andare oltre il necessario, magnesio e solfato dovrebbero già esserci.

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di cicerchia80 » 03/12/2015, 9:27

E allora dimentica quello che ti ho detto :-?? Pensavo non lo avevi immessoecco perchè sopra ti ho scritto"nota se si arrossa"
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15279
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di Sini » 03/12/2015, 9:36

Perché pensate ai fosfati?

Riccardo, puoi mettere una panoramica della vasca? Vorrei vedere in che posizione è questa pianta.

Il Microsorum come sta?
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di Rox » 03/12/2015, 10:39

Ragazzi, come Riccardo ha già detto, qualunque elemento segnaliamo... ci risponderà che lo ha già messo. :-bd
Probabilmente non c'è nessuna carenza, ma una condizione che impedisce l'assimilazione di qualcosa.

Ad esempio, quasi tutti i microelementi vengono assorbiti benissimo a valori acidi.
Più ci spostiamo su pH alto, più la pianta fatica ad assimilarli.
Se quell'acqua sta a pH 8, è probabile che quella povera Egeria debba sudare sette camicie.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Egeria in excelsis

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/12/2015, 13:01

Ehe, già. Chissà quale alchimia aveva consentito quella settimana di trend in discesa della conducibilità...

Forse, se a poco a poco la vasca si acidifica un po' (come sembra che stia facendo) non è male.

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti