Fertilizzanti idroponica in acquario

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
GiuseppeDifilippo
star3
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/12/14, 17:27
Contatta:

Fertilizzanti idroponica in acquario

Messaggio di GiuseppeDifilippo » 22/12/2014, 17:35

Salve a tutti mi chiamo Giuseppe, visto che a breve metterò in funzione il mio acquario da 60l, ed essendo indecisissimo riguardo la fertilizzazione da utilizzare: tropica, seachem, dennerle, PMDD non so proprio che pesci prendere.
mi chiedevo se i miei fertilizzanti specifici per idroponica possono essere un valido kit per fertilizzare, in questione sono questi:
http://it.eurohydro.com/floraseries.html
attualmente ho un piccolo 13 litri parecchio piantumato ed utilizzo ambrosia verde incanto per le piante che richiedono poco va piu che bene, ma per quello piu grande volevo utilizzare qualcosa di piu complesso visto che voglio mettere parecchie piante.
ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno dare una mano

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9234
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Fertilizzanti idroponica in acquario

Messaggio di GiuseppeA » 22/12/2014, 17:48

Ciao Giuseppe...
Quasi tutti qui usiamo il PMDD...ti consiglio di leggere l'articolo così ti fai un idea di come è composto..
:-bd :-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20419
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzanti idroponica in acquario

Messaggio di Rox » 23/12/2014, 16:57

GiuseppeDifilippo ha scritto:indecisissimo riguardo la fertilizzazione da utilizzare: tropica, seachem, dennerle, PMDD non so proprio che pesci prendere.
Quello che conta non è la marca del fertilizzante, ma dare alle piante quello che vogliono.
L'importante è scegliere un protocollo a componenti separati, in modo da dosarli singolarmente.

Se ti serve il ferro, ci metti il ferro.
Se vogliono il magnesio, ci metti il magnesio.
...e così via.

Se invece ti basi su un foglietto di istruzioni, con dosaggi fissi, andando avanti a cambi d'acqua per diluire gli eccessi (inevitabili)... tanto vale risparmiare denaro con un prodotto "tutto in uno".

Quindi, la prima domanda è: come vuoi gestire il tuo acquario?
Nell'articolo sul PMDD, che ti è stato linkato, leggi comunque la prima parte, anche se ti rivolgerai ad un prodotto commerciale.

Il fertilizzante che hai linkato non è valutabile.
Non dice cosa contiene.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti