fertilizzare con PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

fertilizzare con PMDD

Messaggio di gianlu187 » 03/04/2015, 18:29

ciao a tutti .. sto somministrando fosforo da 3 giorni perche ero a zero ..
ieri ho rimesso 1ml di potassio sotto vostro consiglio .. la conducibilità era a 465
oggi rimisuro e sono a 462!!! è possibile?? escludo di aver sbagliato nella misurazione pre fertiliz. perche anche qualche giorno prima ero sempre a 465 µS.
è un segnale positivo?? possibile che le piante si siano assorbite tutto il potassio in un solo giorno? :-?

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 682
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di DavideVR » 03/04/2015, 18:34

Se prima eri senza fosforo e adesso c'è... Si è possibile. ;)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di gianlu187 » 03/04/2015, 18:41

si prima stavo a zero col fosforo ..
non pensavo assorbisse cosi in fretta il potassio ..
ora come dovrei fertilizzare? nuovamente potassio .. e gli altri elementi?
se c e bisogno posso postare qualche foto ..

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9554
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di GiuseppeA » 03/04/2015, 19:09

Una differenza di soli 3 punti in un giorno potrebbe essere anche solo lo scarto del conduttivimetro.. Basta avere un grado in più o in meno e la misura cambia.. Adesso devi tenere sotto controllo il trend della conducibilità..

Se eri a zero con i fosfati prova a rimisurarli domani o dopo perché potrebbero essere stati assorbiti dal fondo
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di gianlu187 » 03/04/2015, 19:15

GiuseppeA ha scritto:Una differenza di soli 3 punti in un giorno potrebbe essere anche solo lo scarto del conduttivimetro.. Basta avere un grado in più o in meno e la misura cambia.. Adesso devi tenere sotto controllo il trend della conducibilità..

Se eri a zero con i fosfati prova a rimisurarli domani o dopo perché potrebbero essere stati assorbiti dal fondo
giuseppe forse mi sono spiegato un po male .. rispiego meglio ..

30/03 cond 465 us
02/04 cond 465 us somministrato 1 ml potassio
oggi 03/04 cond 462 us
non c e stato nessun trend dopo che ho messo il potassio ..
oggi mi aspettavo la conducibilità poi alta rispetto a ieri avendo somministrato potassio .. non è proprio aumentata .. o le piante hanno gia assorbito tutto .. o non so
Ultima modifica di gianlu187 il 03/04/2015, 19:16, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di darioc » 03/04/2015, 19:16

gianlu187 ha scritto: non pensavo assorbisse cosi in fretta il potassio ..
Beh, ne hai dato solo un ml...
gianlu187 ha scritto: ora come dovrei fertilizzare? nuovamente potassio .. e gli altri elementi?
.
Penso che ferro ed oligo ci siano visto che la conducibilità e scesa (ragionamento corretto Rox?), comunque quando li hai dati l'ultima volta e come sei messo ad alghe?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di gianlu187 » 03/04/2015, 19:22

sto usando dosi ridotte perche col fotoperiodo sono a 7 ore.. con una lampada che ho aggiunto sono ancora a 4 ore.. quindi non sono a piani watt tutto il giorno .. ;)

alghe .. mi sembra di non vederne .. tranne qualche .. credo filamentosa sul muschio .. ( mi hanno gia detto che forse era un po troppo esposto alla luce) ora lo sta coprendo il ceratophilum che sta crescendo a razzo! :D

gli altri elementi non gli metto precisamente dal 24/02

da allora ho passato fasi di buio per l ichtio e cambi d acqua .. ho ripreso solo ieri col potassio ;)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di Rox » 04/04/2015, 10:15

Ricapitoliamo...

- Misuriamo un valore ad appena 24 ore di distanza.
- Lo facciamo dopo aver introdotto 1 solo millilitro di fertilizzante in 60 litri d'acqua.
- Quel fertilizzante ha una concentrazione del 20%, il restante 80% è acqua.
- La differenza tra i due valori e di 3 µS su 460.

Come dire...
- Ho misurato due volte la distanza tra Milano e Mosca, usando un metro da falegname.
Che strano... Ho rilevato 30 cm di differenza tra le due misure...
:-?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: fertilizzare con PMDD

Messaggio di gianlu187 » 06/04/2015, 10:40

capito cosa intendi dire rox .. ;)
la conduc oggi è a 456..valore poco significativo .. anzi per nulla ..
quindi che faccio aggiungo altro potassio?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

fertilizzare con PMDD

Messaggio di cuttlebone » 06/04/2015, 10:47

gianlu187 ha scritto:capito cosa intendi dire rox .. ;)
Credo non del tutto:
Se oggi fosse a 456 µS, ma tre gironi fa fosse stata a 520 µS, oggi potresti parlare di un andamento ottimo (conducibilità in calo).
I tuoi 456 µS, invece, sono insignificanti in quanto il 3/4 (3 gg fa) erano a 462 µS...
6 µS non segnano un trend ma semplicemente lo scostamento fisiologico dello strumento.
Sono abbastanza sicuro che che se la misurassi nuovamente oggi in vari punti della vasca potresti facilmente misurare ancora 462 µS [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: adisrl e 5 ospiti