Fertilizzare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Gennaro
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/11/15, 18:58

Fertilizzare

Messaggio di Gennaro » 07/11/2015, 16:00

Salve a tutti.. ho un acquario di 115 lt netti, fin ora ho sempre fertilizzato con fluorish excell e aggiunta di ferro.. come pianre ho cabomba, vallisneria, riccia fluitans, christmass e crypto parva.. fondl acquabasis piu manadl jbl... mi hanno consigliati passare a dennerle escapers screenn... cosa ne pensate? Al momeno non ho CO2 xke non riesco piu a farla funzionare con il fai da te e x questo ho aperto gia un altro topic.. ah, come illuminazione ho LED da 5630 1 lumen/wat a 6500 kalvin..

Avatar utente
Gennaro
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/11/15, 18:58

Re: Fertilizzare

Messaggio di Gennaro » 07/11/2015, 23:58

Nessuno può aiutarmi? :-s

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Fertilizzare

Messaggio di ersergio » 08/11/2015, 0:21

Gennaro ha scritto:Salve a tutti.. ho un acquario di 115 lt netti, fin ora ho sempre fertilizzato con fluorish excell e aggiunta di ferro.. come pianre ho cabomba, vallisneria, riccia fluitans, christmass e crypto parva.. fondl acquabasis piu manadl jbl... mi hanno consigliati passare a dennerle escapers screenn... cosa ne pensate? Al momeno non ho CO2 xke non riesco piu a farla funzionare con il fai da te e x questo ho aperto gia un altro topic.. ah, come illuminazione ho LED da 5630 1 lumen/wat a 6500 kalvin..
Il tuo problema numero uno Gennaro ,si chiama fluorish excel, spacciato come carbonio liquido ,contiene glutaraldeide che è un disinfettante usato negli ospedali...
Con il tempo di distruggere la flora batterica ,la vasca ne diventa schiava e come smetti di usarlo ti riempi di alghe...
Da quanto lo usi?

Sul profilo hai segnato che hai anche l'Alternanthera, non puoi tenerla con la Vallinseria perchè si combatteranno a vicenda per allelopatia
Non appena hai due minuti dai una letta a questo nostro articolo
fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
Mi sembra di aver capito che sei intenzionato a cambiare protocollo di fertilizzazione...quindi leggi l'articolo con molta attenzione ;)
Il "metodo" che ti ho linkato , è quello che qui usiamo la maggior parte di noi che ti permette, oltre che spendere 1/10 dei protocolli commerciali,anche di far diventare il tuo acquario un vero ecosistema e ben presto di capire le reali esigenze delle tue piante ,di conseguenza introdurrai solo gli elementi a loro necessari ;)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Gennaro
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/11/15, 18:58

Re: Fertilizzare

Messaggio di Gennaro » 08/11/2015, 1:42

Lo uso da un paio di mesi.. scusami ho fatto confuzione.. non è vallisneria ma limnophila sessiliflora.. cmq si, vorrei cambiare.. ma non vorrei spendere un capitale :D ora mi leggo l'articolo :)

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Fertilizzare

Messaggio di ocram » 08/11/2015, 1:54

Ciao Gennaro, in te vedo una luce e ti spiego.

Ti presenti dicendo che fertilizzi con lo schifocel, e vorresti passare a dennerle spillasoldi vattelappesca perché "te l'hanno detto", tuttavia non eroghi CO2 perché non riesci a far funzionare un impianto artigianale.

Ora sei qui, ad illuminare i miei occhi con un barlume di salvezza. Perché dico ciò?

Perché so matto, mi rispondi.

E hai ragione, dopo una certa ora il sono mi fa peggio della droga, ma non è questo. Credo che tu usi lo schifocel e vorresti l'altro Dennerle solo perché "te l'hanno detto" e non effettivamente per dei motivi precisi. Se sapessi come "funzionano" le piante, sapresti che senza CO2, magari con poca luce, non saprei dire come sono quei LED, puoi mettere dentro qualsiasi fertilizzante, molto probabilmente rimane in vasca (tanto le alghe non si formano con exschifocel). Con questo non ti do la colpa di niente, ma semplicemente finora nessuno ti ha detto a cosa servono i fertilizzanti, quali servono, cosa contengono quelli che usi, in poche parole nessuno ti ha detto cosa succede realmente alle piante perché nessuno lo sapeva essendo chiuso nella combriccola delle fialette dove si fertilizza "come da manuale".

Allora perché il barlume? Perché se fossi totalmente perso nell'oblio della gestione canonica, invece di bestemmiare con la CO2 artigianale avresti speso altri soldini per l'impianto commerciale.



Studia, nel puro senso della parola, gli articoli che ti ha dato Sergio, poi ne riparliamo. Se hai fame di capire come gira veramente un acquario, tra poco tempo sarai tu a dare consigli a chi ti dice di passare al Dennerle.

Hai scritto prima di me e ti rispondo dicendoti semplicemente che mi dispiace per lo schifocel, ma dovrai far maturare di nuovo l'acquario se vuoi sospenderlo. E tu lo vuoi, vero?! :D


Scritto dal mio Lumia 535, Marco.
Questi utenti hanno ringraziato ocram per il messaggio:
Robi.c (08/11/2015, 2:08)
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
Gennaro
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/11/15, 18:58

Re: Fertilizzare

Messaggio di Gennaro » 08/11/2015, 17:50

Capisco i tuoi consigli... e appunto sono qui x apprendere... x la CO2 non ho la possibilità di acquistarlo... e mi son buttato sull'artigianale, la mia passione sono i betta.. e ho solo 1 vasca in cui voler tentare di far crescere le piante, le altre son tutte piante facili e di semplice gestione... si, il fluorish non mi da buoni risultati.. x me il pmdd è un mondo nuovo, fin ora ho sempre usato poco i fertilizzanti, e nei cubi non ho chissà quali piante rosse... e i valori sono ottimali... cmq questa tua risposta a parer mio poco socievole, e aggressiva, detta con una superiorità di chi ne sa di piu' ( tanto di cappello) a me non piace x niente, mi son rivolto qui x capire... e in tutto ciò mi hai solo saputo dire che mi sono affidato a persone che mi hanno detto cosa dire e non xkè fare in quel modo, mi pare che prima di agire questa volta io stia cercando di informarmi.. e dirmi che sto impazzendo con un impianto artigianale, senza comprarne uno, beh che dire.. non sei nella tasca di nessuno... Non mi sono offeso, ma la presuzione non mi è mai piaciuta..

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Fertilizzare

Messaggio di giampy77 » 08/11/2015, 18:33

Gennaro ha scritto:Capisco i tuoi consigli... e appunto sono qui x apprendere... x la CO2 non ho la possibilità di acquistarlo... e mi son buttato sull'artigianale, la mia passione sono i betta.. e ho solo 1 vasca in cui voler tentare di far crescere le piante, le altre son tutte piante facili e di semplice gestione... si, il fluorish non mi da buoni risultati.. x me il pmdd è un mondo nuovo, fin ora ho sempre usato poco i fertilizzanti, e nei cubi non ho chissà quali piante rosse... e i valori sono ottimali... cmq questa tua risposta a parer mio poco socievole, e aggressiva, detta con una superiorità di chi ne sa di piu' ( tanto di cappello) a me non piace x niente, mi son rivolto qui x capire... e in tutto ciò mi hai solo saputo dire che mi sono affidato a persone che mi hanno detto cosa dire e non xkè fare in quel modo, mi pare che prima di agire questa volta io stia cercando di informarmi.. e dirmi che sto impazzendo con un impianto artigianale, senza comprarne uno, beh che dire.. non sei nella tasca di nessuno... Non mi sono offeso, ma la presuzione non mi è mai piaciuta..
Gennaro, forse c'è stato un malinteso, Ocram non voleva essere ne superiore ne poco socievole con te, qui in AF nessuno si sente superiore a nessun'altro.
Il fatto della CO2 non era per farti i conti in tasca, ma per apprezzare la caparbietà nel continuare a gestire la produzione della CO2 fai da te che è molto piu difficile della commerciale, lasciando intendere ad una volontà che pochi hanno.
Per i fertilizzanti: stai fertilizzando con un protocollo, te ne consigliano un'altro e tu, ringraziando Dio, sei finito a chiedere consiglio in un forum dove il fertilizzante è fatto con prodotti per agricoltura, se riesco a leggere bene nelle parole di Ocram, ma di sicuro sara lui stesso a risponderti, il consiglio era quello di leggere i nostri articoli, e decidere se vorrai proseguire sulla strada fin'ora percorsa, con foglietti illustrativi e cambi d'acqua settimanali, dove ci si capisce poco e niente( ci sono personalmente passato) oppure cambiarla ed iniziare a comprendere piante e loro esigenze, di fertilizzare non a scadenza, ma a necessita, non tutto in un flacone ma ad elementi separati, insomma, nello stile AF.
PS: tra le varie cose con la nostra fertilizzazione si spendono pure pochi soldi, un motivo in più ( per me all'epoca fu il primo motivo :-$ )
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Gennaro
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/11/15, 18:58

Re: Fertilizzare

Messaggio di Gennaro » 08/11/2015, 19:02

Vabbè, capisco che a volte leggere un contesto può assumere aspetti diversi... in quanto ciò.. tengo a sottolineare che non ho mai fertilizzato, ho sempre usato CO2 artigianale e luci abbastanza buone a LED.. poi in carenza ho usato questo prodotto che mi hanno consigliato (usato 1 mese), la mia passione sono i betta, ho 5 cubi con piante molto facili che non necessitano di tanta fertilizzazione.. l'unica vasca + grande è questa, sto avendo problemi con la cabomba.. e l'Alternanthera l'ho inserita da poco... la limnophilla non ha problemi, come anche la crypto parva anche se cresce lentamente.., e anche i muschi crescono abbastanza bene.. sinceramente ho iniziato ad avere problemi da quando non son + riuscito a fare la CO2 artigianale.. ho una presenza di punti verdi sul vetro, non a copertura ma solo in alcune zone e grazie all'articolo che mi hanno mostrato in "alghe e cianobatteri" ho visto cosa sono.. ora ho questa patina che sembra fil batterico che si forma nelle vasche giovani e siccome mi avete detto che fluorish distrugge tutto il sistema e dato che la vasca è avviata da 7 mesi, è possibile che siano ricomparsi? anche xkè non si espandono e non invadono le piante, e ogni tanto i danio margaritatus ci pizzicano sopra.. Cmq è molto interessante la cosa, la leggerò con calma.. scusate il mio sfogo di prima ma oggi è anche una giornata no... sono qui x apprendere.. e mi studierò gli articoli...

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Fertilizzare

Messaggio di giampy77 » 08/11/2015, 21:21

Gennaro ha scritto:scusate il mio sfogo di prima ma oggi è anche una giornata no... sono qui x apprendere.. e mi studierò gli articoli...
tranquillo questo è un'hobby , se ci facciamo pure due risate e meglio :))
per la CO2 se hai voglia vai nell'area "fai da te" ed esponi il tuo problema con qualche foto cosi già iniziamo a dare un po di anidride carbonica alle tue piante ;)
nel frattempo se vuoi puoi dare una letta a CO2 da lieviti per acquari oppure CO2 da lieviti per acquari senza gel e per finire CO2 con acido cidrico

Si
Gennaro ha scritto: ora ho questa patina che sembra fil batterico
si sono batteri in cerca di casa, non è una prerogativa di vasche giovani, pero è significativo se usi o usavi quel prodotto.
Gennaro ha scritto: Cmq è molto interessante la cosa, la leggerò con calma.. scusate il mio sfogo di prima ma oggi è anche una giornata no... sono qui x apprendere.. e mi studierò gli articoli...
;) e diventerà sbalorditivamente bello utilizzarlo, proprio perchè non è un protocollo per tutti uguale, ma un metodo adattabile ed ogni volta unico di vasca in vasca
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Fertilizzare

Messaggio di ocram » 08/11/2015, 22:18

Genna' quando ti ho scritto quel messaggio stavo con un occhio aperto e uno chiuso per il sonno, ma era il mio pensiero in quel momento e volevo riferirtelo.
Il senso di tutto era che non sei né il primo né l'ultimo che cade in balia dei protocolli commerciali, spendendo soldi su soldi inutilmente. Immagino che avrai letto già l'articolo del PMDD e avrai visto in totale la spesa che si ha, penso intorno ai 40€, per dei fertilizzanti che ti durano... Una vita? Quindi i conti in tasca non te li farei mai, perché ne uscirebbe che io sono il tirchiaccio! :))
Invece la frase sulla CO2 era proprio a tuo favore, perché ad andare in negozio e comprare l'impianto bello pronto sono capaci tutti, mentre tu ci sbatti la testa con quello artigianale (come ce l'hanno quasi tutti qua).
Parlandoti di barlume il mio pensiero era: "Ma se impazzisce per avere CO2 artigianale, perché allora non fertilizza in modo da risparmiare bei soldi pure là?" assolutamente nulla contro a te, anzi semmai era a favore.

Quindi ti auguro una buona lettura, te ne hanno data di roba da studiare! =))
Tranquillo se ti sembra un mondo nuovo, nessun mondo è da subito vecchio. :-bd
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti