Fertilizzazione 2.0.

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Rox » 09/04/2015, 18:15

Oladol ha scritto:Non mi scoccia fare cambi d'acqua regolari ma mi scoccia che la mia vasca debba esserne dipendente
Questa è una bellissima frase... da incorniciare! :-bd

Tornando a noi, non è più possibile capire cosa accadde, all'epoca del problema.
Non possiamo più fotografare le piante, misurare i valori, leggere un conduttivimetro...

Quello che sappiamo è che forse hai un composto sbagliato, di cui non sei sicura, quindi non posso dirti di usarlo.

In sostanza, con il solfato facciamo un errore, ma almeno sappiamo dove sbagliamo e come correggere.
Con il tuo nitrato, invece... non mi sembri sicura che sia veramente lui; forse il farmacista ha capito male.

Se fosse cloruro?... Oppure nitrato di sodio?...
Hanno lo stesso aspetto del nitrato di potassio, è impossibile distinguerli senza un esame chimico.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Oladol
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 13/10/14, 2:21

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Oladol » 09/04/2015, 23:46

Dunque, innanzi tutto vorrei mostravi gli attuali problemi che vedo.

Questa Hygrophyla mostra foglie arricciate lungo i bordi, le nuove soprattutto.

Immagine

Immagine

Quest'altra invece mostra una cosetta un po' diversa, ha le nuove fogline (poche a dire il vero) accartocciate.

Immagine

Queste invece sono delle chiazze rosso violacee che hanno le Hygrophyle, soprattutto la Corymbosa. Direi quasi esclusivamente lei., sulle punte o almeno a partire da quelle.

Immagine

Eccone una sulla Salicifolia.

Immagine

Sulle Anubias è venuta fuori una bella clorosi intervenale.

Immagine

Qualche nuovo bucherellino sulle foglie. A Gennaio ne ero piena, poi erano spariti.

Immagine

Che impressioni avete?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Rox » 10/04/2015, 1:04

Direi che sei un po' tirchia con il ferro. :-!!!
Comunque, il problema avrebbe meritato un nuovo topic, soprattutto per non mescolarlo con i concetti generali di cui si parlava in questo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Oladol
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 13/10/14, 2:21

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Oladol » 10/04/2015, 11:45

Buongiorno!

Mi potreste spostare voi l'ultimo mio post oppure riapro una nuova discussione?

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9618
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di GiuseppeA » 10/04/2015, 11:56

Oladol ha scritto:Buongiorno!

Mi potreste spostare voi l'ultimo mio post oppure riapro una nuova discussione?
Apri pure una nuova discussione :-bd :-bd :-bd ..non si pagano :D :D
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Oladol
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 13/10/14, 2:21

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Oladol » 10/04/2015, 12:27

Per ora!!! :))

In questa vorrei aggiungere che ho cercato la scatolina del Nitrato di Potassio che presi in farmacia e c'è scritto sopra KNO3. Mi pare strano che un laboratorio possa fare un errore così..

Ho anche poi verificato il mio dubbio secondo il quale col KNO3 io avessi dosato talmente poco da non dare il Potassio necessario alla ripresa. Le piante sono così peggiorate e hanno annullato anche la richiesta di Azoto, facendomi alzare gli NO3-. Ma no, ne dosavo più di ora di K.

Adesso le piante stanno meglio, l'unica cosa che mi viene in mente è riprovare.

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di darioc » 10/04/2015, 12:32

A me una volta in farmacia hanno dato solfato di magnesio. Però io avevo chiesto acido borico... :-?? :-?? :-?? :-?? :-?? :-??
Sempre bianca era la busta...
Se non me ne fossi accorto avrei usato come disinfettante un lassativo. :)) =))
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Rox » 10/04/2015, 15:56

Oladol, mi è venuta in mente una domanda.
Sei tra quelli che possiedono un conduttivimetro?

Se non ce l'hai, devo avvisarti che costa pochissimo, parliamo di 10-15 euro ed è per sempre.
Aiuta parecchio, fa risparmiare sui test, ma soprattutto... è il tuo migliore amico nella somministrazione del potassio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10246
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di lucazio00 » 10/04/2015, 18:02

Rox ha scritto:Quel 12-42, che hai citato, contiene una piccolissima percentuale di magnesio, ma lo sappiamo e ci va bene lo stesso; comunque si tratta di un caso particolare.
Sicuramente è sempre in forma di solfato di magnesio...proprio come nel PMDD! ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Oladol
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 13/10/14, 2:21

Re: Fertilizzazione 2.0.

Messaggio di Oladol » 11/04/2015, 0:03

Dunque, ho cambiato uno dei neon. Appena arriva prenderò il secondo.

Niente conduttivimetro, ma posso acquistarlo!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bronto82, salem84 e 3 ospiti