Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di CIR2015 » 07/10/2015, 7:23

Cuttle io non la sopporto più quella cascatella... credimi le sto pensando tutte pur di eliminarla... ma come ho detto in altro topic non è semplice... ma ci sono quasi !!!

Tornando alla fertilizzazione ok né sbriciolo un frammento.

Comunque non rimuovo gli altri stick e non interrompo il rinverdente. Corretto ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di cuttlebone » 07/10/2015, 7:38

Piante ridotte = fertilizzazione ridotta [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di ersergio » 07/10/2015, 7:46

cuttlebone ha scritto:State confondendo "migliore" con "rapido"
Infatti Ale...dipende da quello ci serve in quel determinato momento...
nel caso di Cir ,che ha NO3- a 5 mg/l e PO43- a 0,5 mg/l ,con lo sbriciolamento si ha un effetto immediato, per poi proseguire con lo scioglimento ;)
Straquoto poi il "problema" cascatella
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di CIR2015 » 07/10/2015, 9:19

Dimenticavo... la Bacopa è piantata bene ? sono solo 5 Steli... ma ho letto che posso piantare le talee... corretto ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di cuttlebone » 07/10/2015, 9:32

Mi pare di sì. Con le prossime potature, potresti ingrandire il cespuglio.


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di Rox » 07/10/2015, 11:12

Aggiungo una mia sensazione, che ho avuto vedendo solo la foto, prima di aver letto i commenti successivi.

La Bacopa chiede CO2 in modo disperato.
Sulle piante segmentate il problema non si vede, ma solo perché sono state appena ripiantate le talee superiori.
Le altre due, Anubias e Cryptocoryne, non risentono della CO2: per loro è lo stesso.

Ora mi lancio in una facile profezia. :D

Se si riesce a risolvere il problema CO2, non oso immaginare quanto potassio potrà chiedere quell'acquario, lasciando sviluppare quella combinazione. @-)

Stiamo parlando di Bacopa, Limnophila e due specie di Cabomba, tutte insieme nella stessa acqua.
Manca solo un'Hydrocotyle leucocephala, poi lo segnaliamo al Guinnes dei Primati. :))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di CIR2015 » 07/10/2015, 14:11

Rox... suona più come un'anatema che come una profezia :( devo dire che ogni volta che vedo i post di Rox penso... forse è meglio che li salti :) cmq sicuramente sempre al max della competenza :ymapplause:

Ricapitolando... CO2 al momento sono a circa 30 bolle min per portare il pH tra 7,2 / 7,4 considerando che parto da 8 (rubinetto)

Potassio sono a 15 misurato lunedì.

Quali accorgimenti devo avere... oltre a sbriciolare un frammento di Stick Compo ?

grazie a tutti
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di Rox » 07/10/2015, 15:18

CIR2015 ha scritto:per portare il pH tra 7,2 / 7,4 considerando che parto da 8 (rubinetto)
Non è così che si misura la CO2, e nemmeno in bolle.
Nel tuo caso, l'insufficienza è evidente, anche senza test; la Bacopa è come se avesse un cartello con scritto "CO2 mancante".

Ma se vuoi essere sicuro, misura il pH direttamente nell'acquario, poi prendi un campione e agita per un minuto o due; infine misura di nuovo.
Vedrai che il valore si alzera di pochissimo, forse un paio di decimali.

Ti ricordo che le Cabomba dovrebbero stare a concentrazioni altissime, con la CO2; non dovresti mai scendere sotto i 30 mg/litro, meglio 40, per vederle rigogliose.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di ersergio » 07/10/2015, 19:11

Allora Cir, intanto ti consiglio di aprire un topic in Bricolage e vedere ti togliere quella "dannosa cascatella" che ti disperde un mare di CO2( io la metterei come priorità n° 1....poi si vede il resto)...
Puoi farci un piccolo riassuntino della fertilizzazione che usi fare?... solo stick e rinverdente?
Il ferro lo metti solo col rinverdente o usi anche il cifo S5?
Hai pearling in vasca?
Un saluto Sergio
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Fertilizzazione dopo alcuni cambiamenti

Messaggio di CIR2015 » 07/10/2015, 19:29

Per la cascatella credetemi c'è poco da fare... ma sto lavorando all'inserimento del filtro esterno.

Per la fertilizzazione ho sempre utilizzato sia il Seachem Flourisch e prima del rinverdente il Profito della Easylife che sto ancora utilizzando per l'altra vasca.

Il rinverdente l'ho inserito da dopo l'estate quindi dire che sono alla quarta settimana e sto dosando 1/3 della qt indicata.

Poi ho 3/4 di stick Compo nell'infusore del the che dura circa 30/40 gg ed ho 1/2 stick al termine del filtro (prima della cascatella) che dura circa 15 gg. Pearling in vasca poco (nelle ore serali).

Domanda: un frammento di stick dove lo sbriciolo ? Sopra le spugne del filtro (vedi foto) ? Sotto le spugne ci sono delle vaschette con i cannolicchi. Ed inoltre dove vedete le due cartucce bianche (la foto è vecchia) adesso ho le cartucce piene di siporax.

@Rox - CO2 sono a circa 20/25 mg/lt il pH è misurato costantemente in vasca con PHmetro.

Immagine
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti