fertilizzazione fondale.....per piante carnivore

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: R: fertilizzazione fondale.....per piante carnivore

Messaggio di raffaella150 » 08/10/2014, 18:55

Immagine

Secondo te? attecchisce meglio su truciolato che su cocco o su torba.....
Questa è in truciolato per conigli, e il cocco che uso è quello di ikea fa te.

Cmq, facili ma non esageriamo, tu sei a Roma, ma una capensis a Treviso va tirata dentro sennò schiatta.
Cmq che ne pensi di concimare le piante accessorie così? Per la next utri ho già messo il cerato a bagno e la salvinia, substrato di cocco truciolato e torba, un poco volatile lo so, ma spero che la morte delle salvinie lo appesantisca un pò.
A proposito, la tua è morta xke probabilmente non avevi l'acqua giusta, era troppo alla luce e al caldo. .... :(
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Scardola
Top User
Messaggi: 693
Iscritto il: 27/11/13, 14:03

Re: R: fertilizzazione fondale.....per piante carnivore

Messaggio di Scardola » 09/10/2014, 9:51

raffaella150 ha scritto: Cmq, facili ma non esageriamo, tu sei a Roma, ma una capensis a Treviso va tirata dentro sennò schiatta.
[/quote ]

La capensis schiatta anche a Roma in inverno. Il problema è che prima di schiattare rilascia migliaia di semi e a marzo mi ritrovavo invaso.
Cmq che ne pensi di concimare le piante accessorie così? Per la next utri ho già messo il cerato a bagno e la salvinia, substrato di cocco truciolato e torba, un poco volatile lo so, ma spero che la morte delle salvinie lo appesantisca un pò.
Per la concimazione in acquario gli esperti sono altri.
La mia esperienza (e di altri utenti) è che se concimi poco e metti tante piante rapide (almeno 2 specie) riesci a tenere i nitrati a zero.
Se metti foglie o truciolato sul fondo, potresti anche provare a fertilizzare solo con oligoelementi, a dosi ridotte, che è tipo quello che sto facendo io nella vasca delle Caridina.
Io metto foglie di catappa e pignette di ontano e lascio marcire.
Cuttlebone mette addirittura pezzetti di stick da giardinaggio e pure lui ha nitrati non misurabili.
A proposito, la tua è morta xke probabilmente non avevi l'acqua giusta, era troppo alla luce e al caldo. .... :(
L'acqua andava pure bene, era troppo alla luce e al caldo e mi sono partite le alghe la seconda estate. Immagina che poltiglia verde era uscita fuori.


Inviato da un telefono a gettoni con Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Meme, Miki00, Tank24 e 13 ospiti