Fertilizzazione pmdd come procedere.

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 14/03/2019, 20:00

Si erogo CO2 la spiegazione che mi hanno dato è che probabilmente il pH di notte scende sotto il 7

Per il pH ho tre test diversi e tutti sanno lo stesso risultato.

KH ho provato più volte 🤔


@Marta io farei un primo cambio da 7 litri per abbassare un po’ sia conducibilità che KH/GH, che dici?

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11516
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Giueli » 14/03/2019, 20:52

Drg7 ha scritto: Si erogo CO2 la spiegazione che mi hanno dato è che probabilmente il pH di notte scende sotto il 7
Anche di notte?
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
Marta (14/03/2019, 21:32)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 14/03/2019, 22:09

@Giueli si anche di notte!

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Marta » 14/03/2019, 22:28

Ascolta, se è così..e scusa che non mi ricordavo che davi la CO2 #-o , è possibile che di notte cali il pH, e che il fondo, a quel punto rilasci.

Ok... ma stavo dando una occhiata alla tua fauna. Guppy e caridina se ne infischierebbero di un eventuale rilascio..anzi.

Mi preoccupano, al contrario le petitelle. Loro son pesciolini da acque acide o appena alcaline, proprio il contrario dei guppy.
Sentiamo anche @Giueli più esperto di me coi pesci :)

Posted with AF APP

Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 15/03/2019, 14:37

Grazie, allora attendiamo @Giueli. O:-)

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11516
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Giueli » 15/03/2019, 17:31

Drg7 ha scritto: Grazie, allora attendiamo @Giueli. O:-)
Quoto la nostra @Marta :D

È la soluzione più semplice,preserva la stabilità batterica della vasca e soprattutto è meglio per le petitelle :)
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
Marta (15/03/2019, 17:32)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 15/03/2019, 18:07

@Giueli @Marta quindi faccio un piccolo cambio di 6/7 litri ogni mese?

E con la fertilizzazione procediamo a seconda delle richieste?

Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 17/03/2019, 0:39

@Marta domani procedo al cambio di 6 litri, così stabilizzo i valori e abbasso la conducibilità (ora a 700).

Vi posterò anche qualche foto, mi pare che la limnophila abbia di nuovo rallentato un po’ la crescita.

Avatar utente
Drg7
star3
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/02/19, 17:48

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Drg7 » 18/03/2019, 23:46

@Marta @Wavearrow cambio d’acqua effettuato ieri.

In caso di cambi d’acqua come si procede con la fertilizzazione?

Gli stick sotto le piante vanno insetiti ogni mese?


Mi sfugge ancora qualcosa di questo metodo, cioè, prima o poi riuscirò a stabilire una certa routin?

Mi sento davvero incapace del determinare le carenze delle piante nonostante gli articoli e le discussioni lette 😅😅

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4100
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Fertilizzazione pmdd come procedere.

Messaggio di Marta » 19/03/2019, 7:30

Buongiorno @Drg7
Drg7 ha scritto:
18/03/2019, 23:46
In caso di cambi d’acqua come si procede con la fertilizzazione?
Drg7 ha scritto:
18/03/2019, 23:46
prima o poi riuscirò a stabilire una certa routin?
io ti suggerisco un modo, se vuoi crearti una routine...
Una volta la settimana, il giorno che hai tempo e sei comodo, effettui i test (24 ore primi hai effettuato anche il rabbocco o il cambio) e valuti le piante.
Come stanno? Crescono? Hanno sintomi? E i test che dicono?
Fatta questa analisi, decidi cosa e quanto mettere.
Poi, ci si rivede la settimana prossima :)

In questo modo, imparerai presto di cosa ha bisogno la tua vasca. E non correrai il rischio di buttar dentro roba a caso.

Ovvio che non sarà facile. Noi siamo qui apposta, per quanto possibile.
Ma pian piano ci prenderai la mano :-bd

P.S. io fino a la scorsa primavera, non avevo mai fertilizzato nemmeno le piante sul balcone! :-$

P.S.2 No, gli stick anche in quel caso non mi fiderei a metterli tutti i mesi, se le piante sembrano stsr bene.
Non si sa mai bene quanto ci mettano ad essere consumati

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Marta per il messaggio:
Drg7 (19/03/2019, 15:09)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DanieleF, Fax007, MarcocraM e 4 ospiti