Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
lucaram
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 02/03/15, 14:35

Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di lucaram » 12/03/2015, 1:31

Vasca da 50lt lordi(circa 35-40netti) aperta avviata da 3 mesi circa domani aggiorno con qualche foto

Piante
-Limnophila hererophyla sessiliflora(un bel cespuglio)
-Hygrophila polysperma(1 bel cespuglio)
-5-6 Cryptocoryne becketil
-Microsorium pteropus
-Anubias nana

Fondo
terriccio fertile Tetra

Illuminazione
2 neon t5 da 14watt 4000-6500kelvin

Fauna
2 ramirezi
2 otocinclus
1 neritina

valori:
pH 7
KH 3
GH 6

per il momento ho semplicemente fertilizzato cn un prodotto unico della sera in maniera moooooolto blanda...
adesso da circa 2 gg immetto CO2 tramite fermentazione a lieviti circa 3 bolle al minuto anche se aimè non è regolare,e intendo iniziare a fertilizzare con i pmdd.
Da quello che ho capito avrei bisogno di potassio per le mie due piantine a crescita veloce...
Che fertilizzazione mi consigliate per iniziare considerando il fatto che per il momento sono sprovvisto di conduttivimetro anche se intendo acquistarlo al più presto.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di Rox » 12/03/2015, 1:51

lucaram ha scritto:Da quello che ho capito avrei bisogno di potassio per le mie due piantine a crescita veloce...
Non sono "a crescita veloce", senza CO2.
E tu non ne hai, in questo momento.

Non so come la diffondi in acqua, ma se provi ad usare il calcolatore qui a fianco, ti accorgerai che è ampiamnete insufficiente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucaram
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 02/03/15, 14:35

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di lucaram » 12/03/2015, 2:01

Rox considera che ho iniziato ad erogarla da 2 gg ovviamente se il pH non scende aumento le bolle ;-)
Punto ad arrivare a KH 2 e pH 6,5 anche con l'aiuto della torba che devo inserire dopo che avrò stabilizzato la CO2
Considerando un aumento di CO2 cosa mi consiglieresti?
Ho letto il tuo articolo sul PMDD :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di cuttlebone » 12/03/2015, 7:31

Intanto, attento alla torba perché può avere effetti decisamente rapidi e pericolosi. Usala con estrema cautela [emoji6]
Secondo, il suo effetto acidificante andrà scomputato dal valore del pH ai fini del calcolo della CO2 effettivamente disciolta in acqua.
Considera anche l'ambratura che ne deriverà e che ridurrà la luminosità in vasca [emoji41]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di Rox » 12/03/2015, 9:56

lucaram ha scritto:ho iniziato ad erogarla da 2 gg
E' questo il problema.
Quando eroghi CO2, il pH si abbassa significativamente in due ore, non in due giorni.

Le tue piante sono quasi di plastica, in questo momento, perché la CO2 non c'è.
Non ha importanza se si chiamano Limnophila o Hygrophila; senza carbonio non cresce nessun essere vivente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucaram
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 02/03/15, 14:35

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di lucaram » 12/03/2015, 16:07

cuttlebone ha scritto:Intanto, attento alla torba perché può avere effetti decisamente rapidi e pericolosi. Usala con estrema cautela [emoji6]
Secondo, il suo effetto acidificante andrà scomputato dal valore del pH ai fini del calcolo della CO2 effettivamente disciolta in acqua.
Considera anche l'ambratura che ne deriverà e che ridurrà la luminosità in vasca [emoji41]
Grazie cuttlebone ma ho già usato la torba diverse volte...ormai conosco i grammi da inserire alla perfezione in base ai valori che voglio ottenere.
Invece non ho capito il discorso dello scomputare...potresti spiegare in termini pratici ~x(

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di cuttlebone » 12/03/2015, 16:18

Il calcolatore incrocia il pH con il KH per dirci quanta CO2 abbiamo in vasca (questo vale SOLO nel caso di erogazione).
Se però ci sono altri acidificanti, bisogna togliere il loro effetto dal valore di pH da inserire nel calcolatore.
Es. pH dell'acqua della vasca senza erogazione di CO2 =7,8.
Ne prendi un campioncino, lo agiti in attimo (per eliminare la CO2) e ne misuri il pH: 8.
pH della vasca con erogazione di CO2 = 7,5
Nel calcolatore andrai ad inserire non il 7,5 (perché tiene conto anche di altro acidificanti) ma 7,5 + (8-7,8)= 7,7
Spero di essere stato chiaro [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
lucaram
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 02/03/15, 14:35

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di lucaram » 12/03/2015, 16:30

:-bd adesso è tutto più chiaro!!!!

Avatar utente
lucaram
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 02/03/15, 14:35

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di lucaram » 12/03/2015, 16:32

non ho capito invece ipotizzando di avere livelli di CO2 medi che tipo di fertilizzazione mi consigliate per iniziare considerando anche il fatto che per il momento sono sprovvisto di conduttivimetro

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Fertilizzazione PMDD per il mio 50 litri

Messaggio di cuttlebone » 12/03/2015, 16:50

Intanto, ordina un conduttivimetro e, già che ci sei, anche un pHmetro così sei a posto [emoji6]
Con 25€ di tutto avrai gli strumenti per governare la tua vasca al meglio.
Poi, vista la fauna non dovresti avere problemi di scarsità di nitrati e fosfati (un test di questi ultimi ti aiuterebbe nelle valutazioni).
Ti mancano il potassio, gli Oligoelementi ed i Ferro.
Dici di aver già letti l'articolo sul PMDD, quindi non ti resta che procurarti i relativi componenti (attento alle composizioni).
Ok?
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele-, salvaggente e 7 ospiti