Fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
andreapool
star3
Messaggi: 511
Iscritto il: 23/02/15, 18:35

Re: Fertilizzazione

Messaggio di andreapool » 03/04/2015, 17:24

Immagine

Immagine
by magic jab

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Fertilizzazione

Messaggio di darioc » 03/04/2015, 17:29

Per me risolvi spostando la cabomba al centro. Quegli stick hanno di sicuro troppo potassio ed è indispensabile il test dei fosfati per scegliere gli stick. In ogni caso è utilissimo. Quel lo della aquili e molto economico.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
andreapool
star3
Messaggi: 511
Iscritto il: 23/02/15, 18:35

Re: Fertilizzazione

Messaggio di andreapool » 03/04/2015, 17:32

Ok quindi per ora non faccio nulla fino a quando non prendo il test,e poi mi conviene prendere stik con più n e meno p giusto?

by magic jab

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Fertilizzazione

Messaggio di darioc » 03/04/2015, 17:50

P e il fosforo. Tu forse intendevi meno K. Per il P vedremo in base all'andamento del valore.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
andreapool
star3
Messaggi: 511
Iscritto il: 23/02/15, 18:35

Re: Fertilizzazione

Messaggio di andreapool » 03/04/2015, 18:02

Si il k scusa

by magic jab
Per quanto riguarda le alghe ho solo un po di diatomee sul vetro e sul filtro

Avatar utente
andreapool
star3
Messaggi: 511
Iscritto il: 23/02/15, 18:35

Re: Fertilizzazione

Messaggio di andreapool » 03/04/2015, 20:58

Allora vorrei fare un pò di ordine e non mo sembra il caso di aprire un nuovo post,ho fatto un pò di casino con le domande e quindi non ci capisco più niente,allora in questo momento ho questi valori in vasca
Ph7,5 gh12,kh8,NO2- assenti NO3- 10
A questo punto ho preparato le tre bottiglie per la fertilizzazione pmdd una con nitrato di potassio una con i sali inglesi e una con ferro chelato in bustina della cifo,in più ho presto gli stik 8-12-9 se non servono adesso possono sempre servire in futuro,poi ho trovato il rinverdente solo in busta da diluire costa circa 4 euro posso prenderlo o serve in forma liquida?
Mi potreste dire in step cosa devo fare? Perchè da come avete capito non riesco a inquadrarmi su questo argomento quindi ho bisogno di imparare come mi devo muovere partendo da zero,grazie e scusate ancora [emoji22]

by magic jab

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17450
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 03/04/2015, 21:14

Non è pericoloso l'azoto della CIFO; sono stato io un fesso [emoji6]
Gli stick che hai indicato, secondo me sono troppo sbilanciati sul fosforo e abbonanti di potassio, ma quello non basta mai [emoji6]
Qualunque fertilizzante idrosolubile puoi anche utilizzarlo solido. Rox, ad esempio, il nitrato lo dosa a pizzichi [emoji6]
Il problema di quel rinverdente è che non se ne conosce la composizione...[emoji6]
Una foto dell'etichetta?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
andreapool
star3
Messaggi: 511
Iscritto il: 23/02/15, 18:35

Re: Fertilizzazione

Messaggio di andreapool » 03/04/2015, 21:45

E non l ho preso cuttle perchè non ero sicuro se andava bene, però lo stesso ce anche liquido solo che costava 10 euro,comunque girerò ancora un pò per cercarne un altro,per quanto riguarda gli stik che proporzioni mi consiglieresti?a questo punto come posso procedere magari iniziando a somministrare un po di ferro se puo servire?

by magic jab

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Fertilizzazione

Messaggio di darioc » 03/04/2015, 22:12

A fertilizzare è meglio inizare tutto assieme per via della legge di Liebig e del fatto he per assorbire alcuni elementi sono necessari degli altri. Ad esempio per assorbire fosforo e necessario il potassio e per assorbire ferro e potassio e indispensabile il fosforo.
Per il rinverdente basta che sia quella prodotto dalla orvital (lo trovi scritto i piccolo, in grande mettono un altro marchio).
Per gli stick prova a vedere cosa trovi nei garden e supermercati dalle tue parti e poi vediamo, sarebbe utile la concentrazione di fosforo altrimenti su quella tocca andare alla cieca. Facendolo io sono rimasto in carenza per cinque mesi e alla fine stavo per arrendermi.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17450
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 03/04/2015, 22:13

Non vorrei apparire fissato con i Compo 13/6/10, ma credo che siano davvero l'ideale per vasche molto piantumate con poco carico.
Con quelli sono fisso a 25 mg di nitrati e 2 mg di fosfati.
Però, ogni vasca fa capo a se [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Meme, Miki00, Tank24 e 11 ospiti