Fertilizzo in modo corretto?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20416
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Rox » 26/10/2015, 15:49

Leopoldo123456 ha scritto:riguardo al potassio...
Aspettiamo di vedere le Rotala, tra una settimana o dieci giorni.
E anche il conduttivimetro. ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di ersergio » 26/10/2015, 15:55

Scusami Leo, non so se non l'ho notato io e tu lo hai quindi detto,... ma potresti dirmi il valore del pH?
Stavo facendo una riflessione....ma ,magari mi sbaglio.... :-?

Cito una parte dell'articolo sui macro e i micro-elementi del nostro grande Rox, sulla carenza di carbonio...
Carenza di carbonio

Se la CO2 scarseggia, avremo foglie piccole, crescita decisamente rallentata, talvolta allungamento degli internodi.Anche gli steli, spesso, risultano più piccoli e delicati.
...ti ritrovi in queste definizioni?
...io a dire il vero ci vedo qualcosa in quella foto della Rotala...come sono le sue foglie basali?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Leopoldo123456
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 26/08/15, 17:36

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Leopoldo123456 » 27/10/2015, 0:28

ersergio ha scritto:Scusami Leo, non so se non l'ho notato io e tu lo hai quindi detto,... ma potresti dirmi il valore del pH?
Stavo facendo una riflessione....ma ,magari mi sbaglio.... :-?

Cito una parte dell'articolo sui macro e i micro-elementi del nostro grande Rox, sulla carenza di carbonio...
Carenza di carbonio

Se la CO2 scarseggia, avremo foglie piccole, crescita decisamente rallentata, talvolta allungamento degli internodi.Anche gli steli, spesso, risultano più piccoli e delicati.
...ti ritrovi in queste definizioni?
...io a dire il vero ci vedo qualcosa in quella foto della Rotala...come sono le sue foglie basali?
il pH è 6,8... riguardo alla CO2 potrebbe anche essere! ho il diffusore esattamente dall'altro lato dell'acquario, è possibile che non ne arrivi a sufficienza?

Avatar utente
Leopoldo123456
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 26/08/15, 17:36

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Leopoldo123456 » 27/10/2015, 0:29

Rox ha scritto:
Leopoldo123456 ha scritto:riguardo al potassio...
Aspettiamo di vedere le Rotala, tra una settimana o dieci giorni.
E anche il conduttivimetro. ;)
mmm... :-? cosa mi dovrei aspettare dal conduttivimetro?

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di giampy77 » 27/10/2015, 1:09

Leopoldo123456 ha scritto:il pH è 6,8... riguardo alla CO2 potrebbe anche essere! ho il diffusore esattamente dall'altro lato dell'acquario, è possibile che non ne arrivi a sufficienza?
non dipende da quello, ma bensi da quanta CO2 immetti nella vasca. Incrociando i valori si direbbe che di anidride carbonica ne hai,ma prova a fare la doppia misura: la prima in vasca la seconda dopo che hai preso un po di acqua e messa in una bottiglietta la sbatti per bene e misuri, la differenza ti dirà quanto incide la tua CO2.
Leopoldo123456 ha scritto:mmm... cosa mi dovrei aspettare dal conduttivimetro?
quanto e se la tua conducibilità scenderà.
Questo servirà a capire se le piante assorbono quello che hai messo e se era adeguato o meno ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di ersergio » 27/10/2015, 8:14

Leo fai la prova suggerita da Giampy e poi facci sapere i risultati...
Leopoldo123456 ha scritto:ho il diffusore esattamente dall'altro lato dell'acquario
Hai fatto in modo il getto d'uscita dell'acqua vada ad infrangersi sul diffusore stesso?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20416
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Rox » 27/10/2015, 14:01

giampy77 ha scritto:servirà a capire se le piante assorbono quello che hai messo
...Soprattutto il potassio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Leopoldo123456
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 26/08/15, 17:36

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Leopoldo123456 » 27/10/2015, 17:09

si il diffurore è proprio sotto il getto del filtro e sembra che le bollicine di CO2 si propaghino bene in tutta la vasca!
ok! monitoro la conducibilità, mentre riguardo all'esperimento con la bottiglietta non penso di aver capito bene che cosa devo misurare? il pH?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20416
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Rox » 27/10/2015, 17:31

Leopoldo123456 ha scritto:riguardo all'esperimento con la bottiglietta non penso di aver capito bene
In questo mio post di qualche giorno fa, l'ho spiegato meglio che potevo.

Se non si capisce, torna qui e chiedi. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Leopoldo123456
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 26/08/15, 17:36

Re: Fertilizzo in modo corretto?

Messaggio di Leopoldo123456 » 01/11/2015, 20:38

ho capito perfettamente come fare il test ma non sono ancora riuscito a farlo, però ho notato una carenza di potassio, quindi ho messo 20 ml di nitrato di potassio circa 2-3 giorni fa, la conducibilità è salita a 505, oggi siamo a 465 ed è stato una discesa continua fin dal primo giorno, quindi direi che è un passo avanti! adesso cosa mi consigliate di fare? aspettare che scenda il più possibile per poi inserire altri 20 ml oppure devo aumentare un po la dose? riguardo invece a fosforo e azoto avendo messo gli stick non li devo inserire il vasca sotto forma liquida giusto? e ultima cosa quando devo inserire di nuovo gli stick NPK?
che interrogatorio =)) x_x

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti