Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di cicerchia80 » 20/11/2015, 16:47

taita ha scritto:come consigliato da ersergio poco sopra, dovrei andar bene?
Rox... .me lo presti il gatto?????comunque nò :D
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di taita » 20/11/2015, 16:48

ok, mi arrendo....sto con le mani in alto

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di Rox » 20/11/2015, 17:14

taita ha scritto:questa avvertenza c'è, alla fine, nelle conclusioni.
Conclusioni...???
Devi andare al capitolo "Esigenze".
Proserpinaca.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di taita » 20/11/2015, 17:23

io forse non capisco (anzi, è sicuramente così....) però ci si sta concentrando su una pianta presente con 2 steli in 170 litri! La mia richiesta iniziale era un pò diversa.....in base alla mia luce, alle mie piante e al resto che ho commentato prima....come devo fertilizzare? Questo perché non ho mai fatto una fertilizzazione di questo tipo e sto cercando di capire....
A meno che 2 steli non siano più condizionanti del resto...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di cicerchia80 » 20/11/2015, 17:27

taita ha scritto:io forse non capisco (anzi, è sicuramente così....) però ci si sta concentrando su una pianta presente con 2 steli in 170 litri! La mia richiesta iniziale era un pò diversa.....in base alla mia luce, alle mie piante e al resto che ho commentato prima....come devo fertilizzare? Questo perché non ho mai fatto una fertilizzazione di questo tipo e sto cercando di capire....
A meno che 2 steli non siano più condizionanti del resto...
c'è poco da capire ;) una marea di luce,CO2,piante fameliche,mettici il PMDD.......ai presente quanto crescono le piante in acquario!!!!quei 2 steli in 1mese diventera un cespuglio :))....e sei a 0 con NO3- e PO43- :-h
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di Rox » 20/11/2015, 18:18

cicerchia80 ha scritto:c'è poco da capire
Cicerchia, credo che Taita venga da qualche altro forum, di quelli fissati con millilitri e milligrammi.

Probabilmente vuole sentirsi dire che i nitrati devono stare tra 18 e 21, il ferro tra 0.13 e 0.18, il GH tra 7.9 e 8.2...
Poi devi dirgli quanti millilitri aggiungere, per ogni prodotto. ;)

Taita, non funziona così. :-??
Se anche trovassimo una serie di dosaggi perfetti, per le tue piante, resterebbero validi per una settimana.
Le piante crescono, i batteri si sviluppano, il fondo interagisce con l'acqua, le lampade invecchiano, i nutrienti vengono assorbiti, la temperatura cambia con le stagioni...

Quello che devi fare, progressivamente, è accrescere la tua sensibilità verso l'acquario, dimenticando siringhe e misurini.

Quando vedo che manca il potassio, ne prendo due pizzichi dal barattolo e ce li butto.
Non è che sto a pesare i milligrammi. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di taita » 21/11/2015, 18:49

Rox ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:c'è poco da capire
Cicerchia, credo che Taita venga da qualche altro forum, di quelli fissati con millilitri e milligrammi.

Probabilmente vuole sentirsi dire che i nitrati devono stare tra 18 e 21, il ferro tra 0.13 e 0.18, il GH tra 7.9 e 8.2...
Poi devi dirgli quanti millilitri aggiungere, per ogni prodotto. ;)

Taita, non funziona così. :-??
Se anche trovassimo una serie di dosaggi perfetti, per le tue piante, resterebbero validi per una settimana.
Le piante crescono, i batteri si sviluppano, il fondo interagisce con l'acqua, le lampade invecchiano, i nutrienti vengono assorbiti, la temperatura cambia con le stagioni...

Quello che devi fare, progressivamente, è accrescere la tua sensibilità verso l'acquario, dimenticando siringhe e misurini.

Quando vedo che manca il potassio, ne prendo due pizzichi dal barattolo e ce li butto.
Non è che sto a pesare i milligrammi. :-bd
no Rox, non è così. Mai stato iscritto a forum sull'acquariologia. Di fotografia ancora lo sono, su Unix/Linux e su qualcosa di vecchi LP, ma su acquariologia mai. Su questo sono capitato per caso e mi hanno convinto gli articoli da voi (soprattutto da te) scritti e la competenza sul parlarne. In altri posti sembra sempre che manchi qualcosa (competenza?). E' chiaro che è difficile per chi viene da altra cultura (?) riuscire a capire la mia vasca ma se sono qui è perché lo voglio fare. Vi assicuro che già buttare le mie Dennerle per luci a basso consumo è stata dura. Comunque 10 minuti fa ho potato la Limnophila e il cerato. Smuovendo le piante sono comparse 3-4 lumache di discrete dimensioni, argentate, lucide. Qui qualcuno le vede come una manna dal cielo, immagino che anche io le debba considerare così. Posso cominciare a mettere qualche pesciolino?, mangia-alghe o simile?

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di taita » 03/12/2015, 12:37

da un 2-3 giorni mi sono comparse alghe marroni, sul fondo, sul vetro posteriore e, purtroppo, anche sulla Limnophila. Troppa luce?, troppi nutrienti?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di Rox » 03/12/2015, 12:58

taita ha scritto:mi sono comparse alghe marroni
Oltre ad essere in un topic sul PMDD, sei anche nella sezione sbagliata.
Per le alghe ce n'è una dedicata, inoltre i topic non si pagano. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Fertlizzazione con PMDD, prima volta....

Messaggio di taita » 04/12/2015, 10:54

Rox ha scritto:
taita ha scritto:mi sono comparse alghe marroni
Oltre ad essere in un topic sul PMDD, sei anche nella sezione sbagliata.
Per le alghe ce n'è una dedicata, inoltre i topic non si pagano. :-bd
grazie Rox, ho aperto un topic nella sezione alghe. Per errore pensavo che fosse tutto collegato e che potessi continuare qui....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti