fosfati e stick npk

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: fosfati e stick npk

Messaggio di Rox » 18/01/2015, 15:10

exacting ha scritto:onestamente non mi è chiaro per nulla il discorso fondo, tra chi assorbe e chi no.
Colpa mia che ho fatto il solito errore: ho letto "gravelit+PlantGrowth" sul tuo profilo, credevo parlassi di quello.
Comunque, in misura minore, anche l'Akadama ha uno scambio osmotico con l'acqua.

Qualunque sale, qualunque, va sempre da dove ce n'è di più a dove ce n'è di meno.
Se il tuo Akadama è privo di fosfati, mentre nell'acqua ci sono, un certo assorbimento ce l'hai lo stesso (fino al valore di equilibrio tra i due).
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: fosfati e stick npk

Messaggio di tosodj » 18/01/2015, 18:04

Mi intrometto pure qui :D :D scusa Exacting!
Rox e se i miei fosfati che ho introdotto cone Cifo fosforo nella misura di 15 gocce fossero stati assorbiti dal manado invece che dalle piante? ho sempre un valore di circa 0,1 mg\l...

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17259
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: fosfati e stick npk

Messaggio di cuttlebone » 18/01/2015, 19:51

Tosodj, non è cattiveria, ma se in un Topic si trattano le situazioni, tra loro diverse, di due utenti, mi spieghi noi come facciamo a non fare confusione? ;)
I Topic non si pagano, aprine finché ne vuoi ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: fosfati e stick npk

Messaggio di tosodj » 18/01/2015, 19:59

ok mi sembrava attinente al discorso del fondo...lui akamada io manado...volevo portare una mia considerazione che magari poteva aiutare... :)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: fosfati e stick npk

Messaggio di Rox » 19/01/2015, 0:12

tosodj ha scritto:mi sembrava attinente al discorso del fondo...
Facciamo così...
Per questa volta lasciamo correre e ne parliamo, ma se vuoi approfondire apri un topic sul Manado.
Anche perché la somiglianza con l'Akadama è solo nell'aspetto.

Qualunque materiale permeabile, se è povero di fosfati, tende ad assorbirli se nell'acqua ci sono.
Solo il classico ghiaietto non lo fa, perché generalmente è di quarzo e non è permeabile.

Non vale solo per i fosfati, ma per qualunque elemento disciolto.
Gli spaghetti si fanno con acqua e farina, il sale non c'è; noi lo mettiamo nell'acqua e li mangiamo salati...
...Come mai?

Il motivo è sempre quello.
Gli spaghetti sono permeabili, quindi assorbono acqua.
Come tutti i sali, il cloruro di sodio va spontaneamente da dove ce n'è di più a dove ce n'è di meno, fino a raggiungere una condizione di equilibrio.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Rob75 (19/01/2015, 2:36)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Reolix e 7 ospiti