Hygrophilla, aiuto!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
carmine.carrino
star3
Messaggi: 125
Iscritto il: 17/07/16, 9:22
Contatta:

Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di carmine.carrino » 29/08/2016, 23:11

Hola!

Come da titolo, ho un problemino con la mia Hygrophilla!
Molte foglie tendono a diventare trasparenti e infine morire. (soprattutto quelle inferiori)

Ho un acquario da 25 litri con fondo fertile ed aggiungo un ml di potassio ogni 2 giorni. Quale puo' essere il problema?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di Diego » 30/08/2016, 7:26

Ciao, ci dovresti dire anche il resto di fertilizzazione che esegui e mettere una foto della pianta sofferente e una panoramica, così da vedere lo stato generale della vasca.

Se poi recuperi la composizione dell'acqua usata per il riempimento/cambio/rabbocco, ancora meglio!
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16315
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di fernando89 » 30/08/2016, 9:01

carmine.carrino ha scritto:aggiungo un ml di potassio ogni 2 giorni.
al volo da quello che hai detto sembra proprio lui l indiziato :-?

rispondi a diego (come e quanto fertilizzi, foto, valori vasca e analisi acqua) e poi ci ragioniamo su ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
carmine.carrino
star3
Messaggi: 125
Iscritto il: 17/07/16, 9:22
Contatta:

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di carmine.carrino » 30/08/2016, 11:46

Ciao!

Utilizzo l'acqua d'osmosi o acqua demineralizzata per i rabbocchi

Essendoci una Cryptoryne,Un ceratophyllum, del muschio di java, una anubias e dei cespuglietti fertilizzo praticamente poco a niente. Un ml di potassio ogni 2 3 giorni, ed una volta a settimana mezzo ml del flourish con un po' di tutto, micro macro e nutrienti.

Ho una vasca da 25 litri :) di cui credo 20-21 netti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di Diego » 30/08/2016, 12:16

Agiti la bottiglia del potassio, quando lo usi? Usi il potassio nitrato, quello del PMDD?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4704
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di Nijk » 30/08/2016, 12:19

carmine.carrino ha scritto:Molte foglie tendono a diventare trasparenti e infine morire. (soprattutto quelle inferiori)
Valuta anche la luce, può essere che le foglie non siano sufficientemente illuminate e marciscano.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
carmine.carrino
star3
Messaggi: 125
Iscritto il: 17/07/16, 9:22
Contatta:

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di carmine.carrino » 30/08/2016, 13:01

No, va agitata? E' potassio liquido della sachem! Uso solo quello. Non ho trovato il nitrato da nessuna parte..

Per quanto riguarda la luce, io le vedo tutte illuminate, non saprei sinceramente..

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di Diego » 30/08/2016, 13:12

carmine.carrino ha scritto:No, va agitata?
Di norma sì: i fertilizzanti pesano più dell'acqua e si depositano sul fondo.

Riprendendo la domanda di Nijk, che illuminazione hai? Per quanto la tieni accesa?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
carmine.carrino
star3
Messaggi: 125
Iscritto il: 17/07/16, 9:22
Contatta:

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di carmine.carrino » 30/08/2016, 13:14

L'illuminazione del mio neon è di 11 watt, la tengo accesa dalle 7 alle 8 ore al giorno. Non ho un timer fisso, quindi la spengo io in questo frangente

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Hygrophilla, aiuto!

Messaggio di Diego » 30/08/2016, 13:15

carmine.carrino ha scritto:11 watt
Che tipo di neon è?
T5, T8, temperatura di colore, modello?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Bing [Bot], lauretta e 15 ospiti