info su cifo ferro e solfato di potassio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 626
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di mirko59 » 12/02/2014, 19:37

ciao a proposito del CHELATO DI FERRO S 5 RADICALE CIFO 10g

Composizione:

Ferro (Fe) solubile in acqua 6,5%,

Ferro (Fe) chelato con [o,o] EDDHA 1,5%,

Ferro (Fe) chelato con [o,p] EDDHA 2%

domanda : quel Fe solubile in acqua sarebbe il gluconato di ferro?

per il solfato di potassio siete a conoscenza delle percentuali che usa la saechem per il fluorish potassium?

semmai voglio farlo col fai da me in 500ml ce ne vuole? ( scusate ho visionato i calcolatori ma non ci raccapezzo nulla)

grazie

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 626
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di mirko59 » 13/02/2014, 9:32

forse ho sbagliato sezione :-? o forse la domanda e' troppo banale di chimica ! :D

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Rox » 13/02/2014, 12:55

mirko59 ha scritto:quel Fe solubile in acqua sarebbe il gluconato di ferro?
Che io sappia, solo la Seachem adotta il gluconato come fertilizzante.
Generalmente è impiegato come integratore alimentare.

Seachem lo usa solo nel Flourish Iron, che è una sorta di "intervento di emergenza".
Lo si usa in acquari che hanno una evidente condizione di carenza, quindi bisogna rendere il ferro immediatamente e facilmente disponibile, senza aspettare che le piante lo scindano dal chelante.

Sposto in "Fertilizzazione".
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 626
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di mirko59 » 13/02/2014, 16:42

Rox ha scritto:Che io sappia, solo la Seachem adotta il gluconato come fertilizzante.
Generalmente è impiegato come integratore alimentare.
quindi neanche tu conosci cosa sia quel 6,5 di fe solubile ?

e se fosse gluconato?

secondo me e' importantere conoscere di cosa sia fatto perche essendo solubile vuol dire assimilato subito dalle piante mentre resta chelato quel 3,5%, diciamo che se fosse cosi bisogna immettere piu spesso ferro in vasca?

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Simo63 » 13/02/2014, 16:45

Anche io vorrei un info sul cifo ferro, sul retro della bustina c'è scritto che andrebbe diluita tutta in 10litri d'acqua, quella riportata nel pmdd è diversa, di cosa tiene conto? Magari quella indicata dietro la bustina darebbe concentrazioni blande per i nostri scopi, è solo per curiosità però :)
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Uthopya » 13/02/2014, 17:06

La differenza è dovuta alla diversa destinazione del prodotto: nasce come apporto di ferro per piante interrate e da innaffiare, la concentrazione nel volume totale cambia ovviamente ma poi verrebbe comunque utilizzato un volume d'acqua maggiore perchè oltre al ferro si innaffia in contemporanea.
In acquario....l'acqua c'è già ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Simo63 » 13/02/2014, 17:12

Perfetto! Quindi però volendo, faccio un'ipotesi, diluendo la soluzione con più acqua, ed avendo meno concentrazione di ferro, chi ha le Caridina potrebbe avere dei vantaggi, no? Le mie sono supposizioni
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Uthopya » 13/02/2014, 17:18

Sul binomio "ferro-Caridina" ho avuto una spiacevolissima esperienza...(colpa mia :(( ) su questo aspetto è meglio che intervenga chi saprà darti dritte e consigli mirati circa l'uso di ferro (e altri metalli) in un acquario simile.
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di Rox » 13/02/2014, 18:25

Per quanto riguarda le Caridina, le ultime informazioni ci dicono che i problemi sono legati al ferro precipitato, non al ferro solubile.

Sulla domanda di Mirko, invece, rispondo che le piante assorbono il ferro in qualunque forma gli arrivi.
E' solo questione di tempo.

Per maggiori dettagli, è tutto spiegato nella scheda sul ferro.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 626
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: info su cifo ferro e solfato di potassio

Messaggio di mirko59 » 13/02/2014, 21:28

mi accorgo ora che queste buste che ho comprato CHELATO DI FERRO S 5 RADICALE CIFO 10g sono uguali al ferro combo 6%in bustine da 10g che usate voi?

mi son accorto che c' e solo il 2% di chelato +1,5 :-? non e' poco?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 4 ospiti