Iniziamo a fertilizzare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di giosu2003 » 09/09/2016, 13:42

Sini ha scritto:No, noon è necessario. Ma non vorrai fare i test tutti i giorni, vero?!?!
Tutti i giorni no, ma giusto per sapere a quanto li ho.
Quindi dovrei misurarli il giorno dopo (per curiosità)?
Sini ha scritto:Giosu, hai messo il potassio l'altro ieri... va bene che sono piante rapide, ma dagli un pò di tempo...
Per i nitrati io stare sopra i 50 mg/L...
Ok, quindi aspetto ancora un po'. Per i nitrati invece, in teoria, l' articolo dice che 1 ml aumenta di 15 mg/l in 80 litri. Quindi potrei cominciare con 3 ml, ma l' aricolo dice anche di andarci piano, altrimenti si rischia un innalzamento dei nitriti.
Rox ha scritto:Finché non ci sono i pesci, nel tuo acquario non è soltanto poca... non ce n'è affatto.
Stavo già pensando di cominciare ad inserirli

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15279
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di Sini » 09/09/2016, 14:00

I fosfati li puoi misurare anche dopo la ferrttilizzazione.

Per i nitrati: Giosu, io ti consiglio di inserire l'azoto in gocce. Lasciagli il tempo di essere trasformato in nitrati rilevabili (una settimana) e poi ti regoli.

Nitriti ne avrai, ma pochi (sempre meno) e per poco tempo (sempre meno).

Partire subito con 3 mL in un acquario nuovo significa avere una botta di nitriti. Adesso che non hai i pesci non c'è problema, ma se li vuoi inserire dovresti andarci cauto...
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
giosu2003 (09/09/2016, 14:01)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di giosu2003 » 09/09/2016, 18:03

Sini ha scritto:I fosfati li puoi misurare anche dopo la ferrttilizzazione.
Ultimo dubbio, il giorno dopo aver messo quel ml di fosforo, i fosfati erano ancora bassi, perché?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3601
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di ersergio » 09/09/2016, 22:53

giosu2003 ha scritto:
Sini ha scritto:I fosfati li puoi misurare anche dopo la ferrttilizzazione.
Ultimo dubbio, il giorno dopo aver messo quel ml di fosforo, i fosfati erano ancora bassi, perché?
Bassi a quanto?
Comunque se vieni da una carenza dello stesso cronica, inizialmente quello che butti se lo ciuccia tutto l'akadama giosu, ma non alzarti troppo con il dosaggio, che poi una volta saturo il fondo inizia a rilasciarlo anche lui...
All'inizio si sa qualche test in più e somministrazioni più ravvicinate...poi quando si stabilizza , il test lo metti nel cassetto... :D
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di giosu2003 » 09/09/2016, 22:59

ersergio ha scritto:Bassi a quanto?
0,1/0,25...
ersergio ha scritto:che poi una volta saturo il fondo inizia a rilasciarlo anche lui...
Quanto ci mette a saturarsi?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3601
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di ersergio » 09/09/2016, 23:43

Beh allora sono molto bassi...integriamo, sennò ti ritrovi a zero in un attimo...
giosu2003 ha scritto: quanto ci mette a saturarsi?
Questa è una domanda alla quale non è semplice rispondere... :-? ogni vasca ha millemila fattori differenti tra loro che influiscono su tutto l'andamento della vasca stessa...compreso questo...
Tre quattro mesi comunque , possono ritenersi un tempo medio entro il quale si assiste ad una progressiva stabilizzazione del fondo e si iniziano a notare e apprezzare le qualità di un fondo allofano...
Anzi già che ci sono ti consiglio la lettura di...
Akadama ed altre terre allofane in acquario
Se non lo hai già fatto... :)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
Daniela (10/09/2016, 7:37)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di Rox » 10/09/2016, 0:36

Aggiungo che non lo fa solo l'Akadama.
Per le leggi della Chimica, una sostanza va sempre da dove ce n'è di più a dove ce n'è di meno.

- Se l'acqua è ricca di fosforo, mentre manca nel fondo, quei fosfati passeranno nel terreno.

- Se un giorno, viceversa, farai un cambio per i fosfati troppo alti, il giorno dopo ti si alzeranno di nuovo, perché stavolta sarà il fondo a rilasciarli nell'acqua.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di giosu2003 » 13/09/2016, 21:55

La cabomba cresce, un paio di mm al giorno.
Ho provato a mettere un' altro mezzo ml di fosforo, ma l' akadama ha rubato tutto.
Non so se continuare a mettere fosforo fino a saturarla o...come devo fare?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3601
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di ersergio » 13/09/2016, 22:17

giosu2003 ha scritto:La cabomba cresce, un paio di mm al giorno.
Ho provato a mettere un' altro mezzo ml di fosforo, ma l' akadama ha rubato tutto.
Non so se continuare a mettere fosforo fino a saturarla o...come devo fare?
Così come stai facendo, con costanza e pazienza, ma non esagerare con i dosaggi...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Iniziamo a fertilizzare

Messaggio di giosu2003 » 13/09/2016, 22:20

ersergio ha scritto:ma non esagerare con i dosaggi...
Quindi? Cosa faccio? Faccio per esempio un ml alla settimana fino a che non vedrò che si alzano?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 9 ospiti