INIZIO CO2

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
coscav
star3
Messaggi: 101
Iscritto il: 27/11/17, 2:12

INIZIO CO2

Messaggio di coscav » 06/03/2019, 9:41

Grazie mille.... ho dimenticato di dire che la CO2 la faccio andare solo con le luci accese.... che stanno accese 7 ore.... quindi quando è più corretto fare la misurazione?

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

INIZIO CO2

Messaggio di Wavearrow » 06/03/2019, 10:50

durante l'arco delle 24 ore la quantità di CO2 in vasca varia, l'importante che è il pH non abbia grosse escursioni...non ho indicazioni particolari da darti, puoi provare a misurare verso la fine del fotoperiodo...
coscav ha scritto: ho dimenticato di dire che la CO2 la faccio andare solo con le luci accese..
una riflessione personale che condivido.....se dovessi adottare questo approccio penso che accenderei la CO2 un'ora prima dell'inizio del fotoperiodo e la spegnerei un'ora prima della fine del fotoperiodo
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
coscav
star3
Messaggi: 101
Iscritto il: 27/11/17, 2:12

INIZIO CO2

Messaggio di coscav » 09/03/2019, 22:56

Dunque....
Sto cercando l'equilibrio giusto della mia CO2.... sono arrivato dosando sali acquadur jbl e CO2 ad un KH 6 e un pH 7,2 con la CO2 a 60 bolle/min (solo a luci accese)!!!!
Continuo ad aumentare la CO2??? :-?
Vi chiedo inoltre informazioni sul pH shakerato.... io in acquario ho 2 radici e un sasso (vedi foto....).... sono acidificanti o posso ignorare il pH shakerato?
Grazie!!!

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4403
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

INIZIO CO2

Messaggio di Marta » 09/03/2019, 23:53

coscav ha scritto:
09/03/2019, 22:56
un KH 6 e un pH 7,2 con la CO2 a 60 bolle/min
È ancora poca. Per essere giusta (e nemmeno abbondante) dovresti arrivare a pH 7.
coscav ha scritto:
09/03/2019, 22:56
Vi chiedo inoltre informazioni sul pH shakerato.... io in acquario ho 2 radici e un sasso (vedi foto....).... sono acidificanti o posso ignorare il pH shakerato?
i sassi non sono mai acidificanti. Al massimo l'esatto opposto..se rilasciano calcio.
Lo hai testato prima di metterlo in vasca?

Il legno, potrebbe, ma non ho modo di capirlo solo guardandolo. La tua acqua mi sembra chiara, quindi non credo rilasci acidi umici.

In linea di massima io direi che puoi ignorare il pH shakerato. Se avessi acidificanti in vasca mi aspetterei comunque un pH un poco più basso.

Ma puoi sempre far una prova col pH shakerato e via.

Posted with AF APP

Avatar utente
coscav
star3
Messaggi: 101
Iscritto il: 27/11/17, 2:12

INIZIO CO2

Messaggio di coscav » 11/03/2019, 7:38

Ho aumentato le bolle a 80 ma il pH rimane a 7.5 e considerando il KH 6 è ancora poca la CO2.... poi ho un GH a 15 che mi sembra altino. Oggi o domani cambio acqua.
Due domande: perché non riesco ad abbassare il pH con 80 bolle?? Può essere l'atomizzatore che non atomizza bene? (Vedi foto)
Devo cambiare acqua anche perché il GH è altino (vero?) e uso acqua osmotica. Come faccio ad alzare il KH tenendo basso il GH? (Ho usato sera acquadur per alzare il KH)
Grazie

Aggiunto dopo 51 secondi:
20190310_165508.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4403
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

INIZIO CO2

Messaggio di Marta » 11/03/2019, 11:33

coscav ha scritto:
11/03/2019, 7:39
Ho aumentato le bolle a 80 ma il pH rimane a 7.5 e considerando il KH 6 è ancora poca la CO2.... poi ho un GH a 15 che mi sembra altino. Oggi o domani cambio acqua.
Due domande: perché non riesco ad abbassare il pH con 80 bolle?? Può essere l'atomizzatore che non atomizza bene? (Vedi foto)
Devo cambiare acqua anche perché il GH è altino (vero?) e uso acqua osmotica. Come faccio ad alzare il KH tenendo basso il GH? (Ho usato sera acquadur per alzare il KH)
Secondo me un salto in TECNICA e in CHIMICA li farei.. :-?
Io ti posso dare solo qualche risposta sommaria e far qualche ipotesi, ma sono una capra in chimica x_x :-$

Per le bolle è possibile che ci sia qualche problema di efficienza nell'impianto oppure c'è qualcosa che ti fa da tampone...hai delle rocce, se non sbaglio? Le avevi testate prima di metterle in vasca?

Il GH alto dipende un po' dalla fauna, più che altro. Le piante non se ne curano troppo.
Infine, io non userei i sali per sistemare le durezze (ma qui mi fermo perché, come ti dicevo non ne capisco di chimica) perché so che acuni contengono sodio..che è la bestia nera degli acquari con piante!
Il KH io lo alzo con l'osso di seppia, per esempio. Ma se spiegherai tutto ai ragazzi di chimica, ti sapranno dir meglio.

P.s. Comunque non ti servirebbe di scendere tanto..di pH intendo. già a 7 saresti perfetto.
Questi utenti hanno ringraziato Marta per il messaggio:
coscav (11/03/2019, 20:32)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: adisrl, BollaPaciuli, Coga89, Marta, NinoShaky, Stefano83 e 2 ospiti