Inizio fertilizazzione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di ersergio » 12/12/2015, 20:42

ricga ha scritto:PO43- li ho a 0.50 va bene o è troppo alto?
Troppo alto??
Nooooo assolutamente , io direi che è basso ricga ....portati almeno ad 1 mg/l ,lo tieni così per un pò e poi ti porti gradualmente a 2 mg/l.
Il fosforo è fondamentale per tutte le funzioni che svolge all'interno della pianta...vai tranquillo con lui ;)
Ps. A quanto hai gli NO3-?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30505
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di cicerchia80 » 12/12/2015, 20:53

ricga ha scritto:PO43- li ho a 0.50 va bene o è troppo alto? Non l ho mai visto cosi tanto colorata la boccetta [emoji28][emoji28]
tanto per.....quanto ne hai messo???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Inizio fertilizazzione

Messaggio di ricga » 12/12/2015, 21:25

Ah va mantenuto alto il PO43-? Mi stavo cagando addosso [emoji23][emoji23] comunque ho messo 8 gocce di azoto e 1ml di fosforo

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di Artic1 » 13/12/2015, 0:54

ricga ha scritto:PO43- li ho a 0.50 va bene o è troppo alto? Non l ho mai visto cosi tanto colorata la boccetta
Tranquillo, io li ho fissi a 2, vedrai che Pistia che ti vengono su...
Immagine
;) ;) ;) ;)

Passando da un protocollo commerciale che praticamente è "acqua sporca e costosa" al PMDD vedrai molte differenze nelle concentrazioni e molta differenza di sviluppo nelle piante. Al punto che andrai nel mercatino e pregherai qualcuno di prenderti le potature che butterai a palate :))

Io sono un po' un caso particolare ma NO3- cerco di non scendere sotto i 50 e con il potassio di tenermi sui 20. Così, giusto per darti due valori. C'è chi è anche più alto di così ;)

Per la conducibilità cerca di tenerla sotto osservazione soprattutto per capire il dosaggio del Potassio e del Magnesio che sono i sali che la influenzano di più. :) Avendo lo P. scalare devi evitare che si alzi troppo ma sinché sono K e Mg puoi essere clemente perché ai pesci non danno grossi problemi.
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di Artic1 » 13/12/2015, 0:56

ah... una nota.
Le Cryptocoryne soffrono di allelopatia con la Vallisneria. Se quest'ultima mette radici dove c'è una Cryptocoryne... te la uccide, vedrai la Cryptocoryne sempre più rada e sparuta ed alla fine:
Vallisneria 1 Crypto 0
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di ricga » 13/12/2015, 3:13

Non ho ne vallisneria ne Cryptocoryne..

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di ricga » 13/12/2015, 3:16

Ma quindi con il PO43- misuro quanto azoto e potassio ho in vasca, con NO3- cosa misuro?

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di RiccardoMazzei » 13/12/2015, 7:21

ricga ha scritto:Ma quindi con il PO43- misuro quanto azoto e potassio ho in vasca, con NO3- cosa misuro?
PO43- => fosfati => fosforo
NO3- => nitrati => azoto

Per il potassio ci vuole un test apposito.
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20423
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Inizio fertilizazzione

Messaggio di Rox » 13/12/2015, 12:17

ricga ha scritto:Ah va mantenuto alto il PO43-?
Dipende dalle piante e dalla luce.
Tu che hai 200 W, con le galleggianti e le rosse, probabilmente devi comprare il fosforo con l'autocisterna. ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Inizio fertilizazzione

Messaggio di ricga » 13/12/2015, 12:37

Artic1 ha scritto: Io sono un po' un caso particolare ma NO3- cerco di non scendere sotto i 50 e con il potassio di tenermi sui 20. Così, giusto per darti due valori.
Ma quindi non ho capito bene cosa c entra qui il potassio.. E cosa si intende con 20 e 50. Mi è stato consigliato di portare il PO43- a 2.0, NO3- a quanto devo portarlo?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, lauretta e 13 ospiti