...inizio fertilizzazione PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di cuttlebone » 18/09/2014, 8:32

Si, hai ragione, ma di K gliene davo così poco che ridurlo equivale a sospenderlo ;)
Rifaccio meglio i calcoli...;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di gibogi » 18/09/2014, 17:06

Cuttlebone, tieni conto che se la conducibilità sale parecchio, le piante iniziano a rallentare, si può arrivare anche al blocco in casi di conducibilità elevata.
Io ho constatato che le mie piante crescono bene, quando arrivo intorno agli 850µS/cm iniziano a rallentare, me ne accorgo dal pearling che diminuisce.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di cuttlebone » 18/09/2014, 17:11

Ecco, più o meno quello che è capitato a me... Prima un pearling "champagne" e poi..."acqua Panna"...;)
Ora ho fatto il cambio e sono sceso a circa 580; quindi riprendo un blando PMDD, 0,5 ml giorno e vedo come si comporta.
Tra 10/15 gg, altro cambio per scendere ulteriormente, diciamo a 450/500 di base, dopodiché, ripristinata l'efficienza delle piante dovrebbe aumentare conseguentemente anche il consumo di PMDD. Così, senza accumuli anomali, un cambio ogni 2 mesi diventa possibile.
Questa, almeno, la teoria...;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di gibogi » 18/09/2014, 17:14

cuttlebone ha scritto:Così, senza accumuli anomali, un cambio ogni 2 mesi diventa possibile.
c'è gente che pagherebbe per fare un cambio ogni 2 mesi. :-bd
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di cuttlebone » 18/09/2014, 17:17

Beh, in passato, ancorché inconsapevolmente, spesso 5/6 settimane tra un cambio e l'altro le ho raggiunte e né i pesci né le piante ne hanno risentito. Però la vasca non era così spinta come ora ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di cuttlebone » 19/09/2014, 0:16

Vi posto le tabelle dei valori dell'acqua del Sindaco a 6 mesi di distanza. Ci sono differenze enormi in alcuni valori...
Immagine
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di Rox » 19/09/2014, 0:53

cuttlebone ha scritto:Vi posto le tabelle dei valori dell'acqua del Sindaco a 6 mesi di distanza.
E' senz'altro interessante, ma proprio per questo meritava un topic indipendente. :-?
cuttlebone ha scritto:Ci sono differenze enormi in alcuni valori...
E tutti in diminuzione... Credo sia lo stesso dappertutto.
Abbiamo avuto un'Estate molto piovosa, in Italia... E voi Veneti siete stati da record, secondo i TG.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di cuttlebone » 19/09/2014, 14:39

Rox ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Vi posto le tabelle dei valori dell'acqua del Sindaco a 6 mesi di distanza.
E' senz'altro interessante, ma proprio per questo meritava un topic indipendente. :-?
Non immaginavo ma ,se dici, ne apro uno dedicato ;)
Rox ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Ci sono differenze enormi in alcuni valori...
E tutti in diminuzione... Credo sia lo stesso dappertutto.
Abbiamo avuto un'Estate molto piovosa, in Italia... E voi Veneti siete stati da record, secondo i TG.
Quindi dici che siano valori destinati a "rientrare"?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di gibogi » 19/09/2014, 17:37

Rox ha scritto:E tutti in diminuzione... Credo sia lo stesso dappertutto.
Abbiamo avuto un'Estate molto piovosa, in Italia...
Concordo pienamente, è stato un anno particolarmente piovoso, una diminuzione del genere è del tutto naturale in quest'ottica.
cuttlebone ha scritto:dici che siano valori destinati a "rientrare"?
Ci sarebbe da augurarsi che rimanessero così ;)
Non credo che nei prossimi mesi vedrai aumenti significativi, normalmente durante l'inverno si ha una diminuzione fisiologica dei parametri dell'acqua potabile dovuta proprio alla stagione più piovosa.
Se ci sarà un aumento consistente sarà ben dopo la primavera prossima, dopo che i fiumi hanno avuto la piena primaverile.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: ...inizio fertilizzazione PMDD

Messaggio di Rox » 19/09/2014, 19:45

Sapete perché in Amazzonia ci sono fiumi a KH 0?
Perché piove! :))
Così spesso e così forte... che per noi sarebbe una notizia da telegiornale.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele-, Nacks89, salvaggente e 8 ospiti