Inizio fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di Sini » 10/10/2016, 11:05

Non c'è il sodio...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30403
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di cicerchia80 » 10/10/2016, 13:13

E i test sono errati forse
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
ienavespa
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 23/09/16, 9:10

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di ienavespa » 10/10/2016, 18:21

Sini ha scritto:Non c'è il sodio...
dicono che se non c'è il sodio è perché la quantità è irrilevante... dicono...
cicerchia80 ha scritto:E i test sono errati forse
cioè?

Avatar utente
ienavespa
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 23/09/16, 9:10

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di ienavespa » 10/10/2016, 18:59

Le analisi riportate erano di maggio del comune di Mezzolombardo.

Qui metto un confronto tra Mezzolombardo maggio - Mezzolombardo luglio - Mezzocorona luglio (paese accanto, stesso acquedotto)

Immagine

l'unico valore che noto "strano", ma solo per le differenze tra le analisi, non in assoluto, è quel piombo...

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4877
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di Daniela » 12/10/2016, 8:50

ienavespa ha scritto:
Sini ha scritto:Non c'è il sodio...
dicono che se non c'è il sodio è perché la quantità è irrilevante... dicono...
cicerchia80 ha scritto:E i test sono errati forse
cioè?
Ciao iena !
Probabilmente Cicerchia si riferiva ai test Aquili GH - KH.
Tendenzialmente quando questi due valori sono uguali o se il KH supera il GH, può voler dire presenza di Sodio.
Eventualmente prova a rifarli, sinceramente con i test Aquili non mi sono mai trovata bene, se ti capita Sera e JBL sono i più attendibili ;)
ienavespa ha scritto:Le analisi riportate erano di maggio del comune di Mezzolombardo.

Qui metto un confronto tra Mezzolombardo maggio - Mezzolombardo luglio - Mezzocorona luglio (paese accanto, stesso acquedotto)

Immagine

l'unico valore che noto "strano", ma solo per le differenze tra le analisi, non in assoluto, è quel piombo...
iena finchè l'acqua è potabile per noi, secondo me può andare bene anche per l'acquario :D
Anche la mia contiene piombo e altre "schifezze" ma per ora nessun problema :)


Per il resto .. Ti hanno già detto tutto i ragazzi :)

:-h
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
ienavespa
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 23/09/16, 9:10

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di ienavespa » 12/10/2016, 19:24

Aggiornamento: ho fatto un po' di spesa, ma... HANNO FINITO IL NITRATO DI POTASSIO!!! TUTTIIII!!!!!
Causa ritardo nell'arrossamento delle mele, tutti i negozi hanno esaurito le scorte. Forse un amico contadino part-time riesce a portarmene un paio d'etti. Nel frattempo...

Immagine

Già inserito uno stick rotto in tre nel vano pompa filtro

Immagine

:-bd

Immagine

E qui l'ennesimo dubbio. Il contenuto mi sembra lo stesso dei prodotti Orvital (praticamente introvabili qua!!!), percentuali un po' diverse... ma in negozio non avevo visto le avvertenze. Solo sicurezza o evito???

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di Diego » 12/10/2016, 19:30

L'ultimo prodotto ha una dose non indifferente di rame, che è oligoelemento utile in piccolissime dosi. Usando quel prodotto che ne ha molto rischi di fare danni
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
ienavespa
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 23/09/16, 9:10

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di ienavespa » 12/10/2016, 19:33

un altro dubbio:
cito dall'articolo sul PMDD
Per regolarsi sul magnesio, nei primi tempi, fatevi aiutare dai test di durezza.
Non è una regola scientifica, ma se GH e KH sono quasi uguali, significa quasi sempre che di magnesio ce n'è poco.
io ho 30 mg/l di calcio e 7 mg/l di magnesio.
- è poco?
- è poco in assoluto o in relazione al calcio?
- è poco anche il calcio?

Avatar utente
ienavespa
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 23/09/16, 9:10

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di ienavespa » 12/10/2016, 19:36

Diego ha scritto:L'ultimo prodotto ha una dose non indifferente di rame, che è oligoelemento utile in piccolissime dosi. Usando quel prodotto che ne ha molto rischi di fare danni
Allora vedo se posso riportarglielo. Prenderò qualcosa per le piante di casa :(
E vedrò in qualche centro commerciale se trovo quello del protocollo

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4877
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Inizio fertilizzazione

Messaggio di Daniela » 14/10/2016, 17:09

ienavespa ha scritto:un altro dubbio:
cito dall'articolo sul PMDD
Per regolarsi sul magnesio, nei primi tempi, fatevi aiutare dai test di durezza.
Non è una regola scientifica, ma se GH e KH sono quasi uguali, significa quasi sempre che di magnesio ce n'è poco.
io ho 30 mg/l di calcio e 7 mg/l di magnesio.
- è poco?
- è poco in assoluto o in relazione al calcio?
- è poco anche il calcio?
Secondo me dipende .. Nel mio acquario 7 mg/lt di Magnesio bastano sono per la Hydrocotyle :D
iena credo che Questa discussione ti possa interessare ;)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google Adsense [Bot], Sinnemmx, trono e 10 ospiti