inizio pmdd consigli dagli esperti

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7292
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di scheccia » 06/04/2016, 11:24

Hai urgente bisogno di NO3-, altrimenti potresti non avere assorbimento degli altri elementi.
Questi utenti hanno ringraziato scheccia per il messaggio:
antoninocun (15/04/2016, 12:11)
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di Artic1 » 07/04/2016, 23:19

Sini ha scritto:Per me sodio 11 mg/L è ancora alto...
Quoto! :-bd
scheccia ha scritto:Hai urgente bisogno di NO3-, altrimenti potresti non avere assorbimento degli altri elementi.
Anche qui :-bd

Cerca di risolvere le carenze dei macroelementi prima di abbondare con il rinverdente.

Prima ancora, però, dovresti abbassare ancora il sodio. Per farlo ti serve un bel cambio... Se lo rateizzi in più fasi vedrai che spendi più acqua per riuscire a ottenere lo stesso risultato. Inoltre più passa il tempo e più sprechi concimi che inserisci e poi asporti con il cambio ;)

Al massimo metti un riscaldatore temporaneo nella tanica che usi per stoccare l'acqua del cambio. ;) Altra opzione è quella di tenere la tanica sollevata da terra (posala su qualcosa di più isolante del cemento) e tienila in una stanza con una buona temperatura, in modo che anche lei si stabilizzi intorno a quel valore. Il sole e un sacco nero della spazzatura possono aiutare. ;) ;) ;)

Per l'azoto non essere frettoloso mi raccomando, 1 ml a settimana per qualche settimana dovrebbe andare bene per alzare lentamente il valore dei nitrati, senza shock da nitriti. :)
Anche il fosforo è da alzare. Con lui cerca di non superare 0,5 ml/settimana al massimo per due settimane. Il valore ottenuto dovrebbe essere più che ottimale ma la risposta ce la daranno le piante e per ora togliere il sodio e integrare l'azoto sono le due cose prioritarie. :)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
antoninocun
star3
Messaggi: 432
Iscritto il: 28/01/16, 2:31

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di antoninocun » 08/04/2016, 14:27

buona sera ragazzi

allora questa mattina ero un pochettino libero quindi ho fatto qualcosina per modo di dire, cambiati 58 litri di acqua con acqua vitasnella con sodio 4,7 l'unica che ho trovata con meno sodio.
Per l'azoto ed il fosforo non sono ancora arrivati quindi prevedo che arrivano lunedì ormai non penso prima, nell'acquario non ho mai messo gli stick per le radici oppure in infusione.
Usavo prima di passare al pmdd dei prodotti della prodac si chiama nutroflora e nutroferro li alternavo tra di loro come davano le indicazioni.
Cosa devo fare adesso rifare i test, mettere nuovamente i prodotti del pmdd aspetto una vostra risposta.

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di Artic1 » 08/04/2016, 14:37

antoninocun ha scritto:allora questa mattina ero un pochettino libero quindi ho fatto qualcosina per modo di dire, cambiati 58 litri di acqua con acqua vitasnella con sodio 4,7
:-bd
Bene ora dovresti poter partire con le concimazioni del PMDD standard e di sodio non dovrebbe essercene troppo, sei intorno a 8 mg/l.
Pertanto:
Se hai già gli stick puoi metterne dei pezzettini (circa 1/3 di stick a pianta) sotto alle piante che assorbono per via radicale. Se hai fondi molto porosi è probabile che rilascino anche in colonna. Per caso hai fondi come Manado o lapillo?
Appena ti arrivano i due cifo:
Artic1 ha scritto:Per l'azoto non essere frettoloso mi raccomando, 1 ml a settimana per qualche settimana dovrebbe andare bene per alzare lentamente il valore dei nitrati, senza shock da nitriti. Anche il fosforo è da alzare. Con lui cerca di non superare 0,5 ml/settimana al massimo per due settimane.
Per seguire i dosaggi di K (e in parte anche del Mg) è utile in conduttivimentro che non costa tanto e lo usi una vita. Hai già letto qui?
Utilizzo del conduttivimetro in acquario
;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
antoninocun
star3
Messaggi: 432
Iscritto il: 28/01/16, 2:31

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di antoninocun » 08/04/2016, 14:54

come fondo ci sono 15 litri di Master Gravel fondo fertile, ricoperto di semplice ciottoli neri piccoli della vawe fatta la prova con il calcare niente di calcareo.
il conduttivimetro si trova in viaggio spero arrivi prima possibile.

Artic scusami ma purtroppo non possiedo gli stick non li ho presi devo comprarli pure ??

pmdd base intendi

40 ml di potassio
10 ml di magnesio
10 ml di riverdente
ferro fino ad un leggero ambramento ??

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di Artic1 » 08/04/2016, 22:37

antoninocun ha scritto:Artic scusami ma purtroppo non possiedo gli stick non li ho presi devo comprarli pure ??
Se puoi, son utili per tutte le piante con radici e se li usi per quel motivo hai il vantaggio che gli elementi utili non sono disponibili per altri che loro. ;)
antoninocun ha scritto:pmdd base intendi
40 ml di potassio
10 ml di magnesio
10 ml di riverdente
ferro fino ad un leggero ambramento ??
Si :-bd ma con il rinverdente rallenta per evitare esplosioni di alghe, dopo tutti questi cambi d'acqua anche se il filtro è maturo il problema è che in acqua avrai zero allelopatici per fermate le alghe. ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
antoninocun
star3
Messaggi: 432
Iscritto il: 28/01/16, 2:31

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di antoninocun » 09/04/2016, 11:12

buongiorno,

Allora ieri sera messo, magnesio e potassio non ho ancora inserito ferro e riverdente nell'acquario aspetto magari domani, per il riverdente visto che possono proliferare le alghe, voglio metterne massimo 5 ml anche se vedo alcuni filamenti di alghe nere non vorrei sbagliare ma sono le BBA.

Per gli stick Artic1 mi puoi indicare quali sono quelli buoni sicuramente in paese da me non li trovo devo uscire ugualmente fuori per trovarli.

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5639
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di Artic1 » 09/04/2016, 15:12

antoninocun ha scritto:Per gli stick Artic1 mi puoi indicare quali sono quelli buoni sicuramente in paese da me non li trovo devo uscire ugualmente fuori per trovarli.
Postaci le foto delle composizioni chimiche che ti indichiamo i migliori. ;)
In generale vanno bene un po' tutti, devi solo trovare quelli più idonei al tuo caso.
In generale, potendo, opta per i Compo che sono abbastanza ben bilanciati e poi eventuali altre carenze le aggiustiamo con i flaconi in colonna. I flaconi per te, comunque, resteranno la base del PMDD, visto che hai un 200 litri e non una vaschettina. ;)
Altrimenti con gli stick in soluzione ti facciamo spendere una fucilata. :)

Rinverdente ok per 5 ml settimana e seguente valutazione settimanale per scegliere il dosaggio successivo,
Ferro puoi già metterlo, soprattutto se 100% chelato. ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
antoninocun
star3
Messaggi: 432
Iscritto il: 28/01/16, 2:31

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di antoninocun » 10/04/2016, 16:55

allora trovato questi due non so se vanno bene eccovi la descrizione,

Concime Universale in Bastoncini COMPO


PRODOTTO

I Bastoncini Universali apportano alle piante fiorite in vaso tutti gli elementi nutritivi minerali e naturali indispensabili per una corretta crescita e uno sviluppo armonioso. Hanno una composizione equilibrata e idonea che favorisce in modo naturale abbondanti fioriture dagli splendidi colori. Agiscono per 3 mesi grazie al contenuto di Azoto a lento rilascio con azione fertilizzante prolungata e costante nel tempo. Sono convenienti e securi, in quanto evitano errori di dosaggio e distribuzione del prodotto.



MODALITÀ DI IMPIEGO

Applicare ogni 3 mesi. Impiegare una dose doppia per: Ciclamino, Aralia, Philodendron, Dieffenbachia, Begonia, Gloxinia, Ficus elastica, Ibisco, Ortensia, Stella di Natale. Rispettare il riposo invernale delle piante: nel periodo da novembre a febbraio dimezzare le dosi. In caso di rinvaso con terriccio COMPO SANA® inserire i Bastoncini Universali solo dopo 3 settimane.



COMPOSIZIONE

Concime minerale composto
NPK + Mg 13 - 6 - 9 + 3 con Azoto a lenta cessione
Immagine


_______________________________________

Descrizione
Il concime Compo in bastoncini per piante da fiore con guano, apportano alle piante in vaso tutti gli elementi nutritivi minerali e naturali indispensabili per una corretta crescita e uno sviluppo armonioso.
Agiscono per 3 mesi, grazie al contenuto di Azoto a lento rilascio con azione fertilizzante prolungata e costante nel tempo. Sono convenienti e sicuri, in quanto evitano errori di dosaggio e distribuzione del prodotto.
- Organo minerale NPK+Mg 8-12-9+2.
- Blister 30 bastoncini
- Dose vaso medio (16-25 cm): 5 bastoncini.
Immagine

questa mattina aggiunto il ferro fino ad una leggera ambratura, dopo qualche ora messo 5 ml di riverdente, metto alcune foto sperando che si vede bene la vasca anche se non ci credo tanto.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
sono le BBA sul ramo queste oppure mi sto sbagliando ?
Immagine

adesso metto la foto panoramica dell'acquario ma dubito che questa si veda bene.
Immagine

Unica piante che non vedo messa bene per me e questa, le altre le vedo tutte in forma almeno spero sempre parlando da inesperto per quanto riguarda le piante.
Immagine
Da domani possono iniziare con il fosforo e l'azoto.
Eseguiti i test in questo momento
pH 6,5
GH 6
KH 5
NO2- 0,05mg/l
NO3- 10 mg/l
PO43- 1mg/l
Non so cosa pensare con questi valori cambiati tutti non so se vanno bene per piante e pesci.
Scusatemi ragazzi per il post troppo lungo non vorrei che risultassi un rompi scatole, ma onestamente voglio che tutto vada per il meglio nel mio acquario.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15257
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: inizio pmdd consigli dagli esperti

Messaggio di Sini » 10/04/2016, 21:34

Ciao!

Per i bastoncini: i primi sono collaudati, vai tranquillo. I secondi sono in fase di sperimentazione da parte di cavie... Se vuoi unirti a loro... ;)

Dalle foto si nota un bisogno di potassio, ma si tratta degli effetti della carenza che avevi.

Adesso hai fertilizzato: aspetta di vedere gli effetti sulle piante, e poi ci aggiorni.
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, lauretta, Marta, Pisu e 15 ospiti